K&N East – Primo successo per Daniel Suárez al Columbus Motor Speedway

Daniel Suárez ha ottenuto la sua prima vittoria in carriera nella K&N Pro Series East imponendosi nella  NAPA 150 al Columbus Motor Speedway. Per il pilota 21enne di Monterrey, Messico, si tratta invece della seconda vittoria in una serie sanzionata dalla NASCAR. La precedente era arrivata nella serie messicana,  la NASCAR Toyota Series, il 30 giugno scorso.

Suárez, alla sua 24esima partenza nella NASCAR K&N Pro Series East, è diventato il quinto pilota diverso del  Rev Racing a raggiungere per almeno una volta la Victory Lane da quando il Team ha cominciato a schierare le sue vetture a tempo pieno nella K&N, ovvero dal 2010. E’ diventato inoltre il primo pilota messicano a vincere una gara della NASCAR K&N Pro Series East da quando Rogelio Lopez si impose a Nashville nel 2007.

Alle spalle del pilota messicano, si è piazzato il vincitore della corsa della passata stagione, Cale Conley, mentre in terza posizione si è classificato il leader del campionato, Dylan Kwasniewski. Suárez è rimasto in testa per gli ultimi 88 giri dei 150 previsti ,dopo essersi preso la leadership proprio da Kwasniewski. Il compagno di squadra di Suárez, Ryan Gifford, è arrivato quarto seguito da Brandon Gdovic che completa così la top-5.

Eddie MacDonald ha concluso in sesta posizione seguito da Brett Moffitt, Kenzie Ruston, Ben Kennedy e Bryan Ortiz.

Kwasniewski ha guadagnato qualche punto in classifica generale su Moffitt, che è ora distanziato di 23 lunghezze. In terza posizione, segue Kennedy con 30 punti di svantaggio da Dylan.

La NASCAR K&N Pro Series East tornerà in pista il prossimo 2 agosto all’Iowa Speedway in concomitanza con la K&N Pro Series West.

Federico Floccari