Categorie
K&N Pro Series

K&N West — Derek Thorn stravince al Colorado National Speedway

Derek Thorn  ha letteralmente sbaragliato la concorrenza andando a vincere la Toyota/NAPA Auto Parts 150 al Colorado National Speedway, ottavo appuntamento della stagione 2013 della NASCAR K&N Pro Series West. Per il pilota di Lakeport, California è la terza vittoria stagionale in K&N West e la sesta in carriera.

Dopo un rain-delay di circa due ore, Thorn è partito dalla pole e non ha dato alcuna chance agli avversari di competere per il successo. Il pilota del Thorn Racing è rimasto in testa per 148 giri dei 150 previsti.

“E’ veramente difficile correre quando hai contro gente come Hayley, Pursley e Krzysik,” ha dichiarato Thorn. “Non sai mai la loro strategia. Non sai se il circuito sta per cambiare. Sono felice che tutto sia andato per il meglio”.

Il pilota californiano ha sopravanzato al traguardo, di 403 millesimi, il rookie Jamie Krzysik, autore di un’ottima prestazione. In terza posizione, è giunto il canadese, Cameron Hayley, che è stato l’unico a impensierire veramente Thorn. Il 17enne di Calgary è rimasto in testa per soli due giri risultando così l’unico, oltre Thorn, ad aver preso la leadership della corsa per almeno una volta.

Il 15enne Giles Thornton, anche lui un rookie nella serie, ha concluso in quarta posizione, seguito da Greg Pursley in quinta piazza.

Michael Self ha ottenuto la sesta posizione dopo un testacoda nelle tornate finali della corsa. Completano la top-10: Taylor Cuzick, Eric Holmes, Brett Thompson e Dylan Lupton.

La gara è stata neutralizzata solamente da due bandiere gialle per un totale di 11 giri.

Con questa vittoria, Thorn incrementa così il suo vantaggio in classifica generale distanziando Self di 13 punti. Hayley segue in terza posizione staccato di 17 punti. Più indietro invece Pursley, distante ben 38 lunghezze.

Prossimo appuntamento per la NASCAR K&N Pro Series West è la Pork Be Inspired 150, gara combo con la NASCAR K&N Pro Series East, all’Iowa Speedway, che si terrà il prossimo 2 agosto.

Federico Floccari

[follow id=”nascarfannation” size=”large” count=”true” ]

Di Federico Floccari

Dal mio nickname si possono capire già moltissime cose. Per me la NASCAR è uno stile di vita, non solo un semplice sport. Seguitemi su Twitter (@NASCARCountryUS) se volete veramente saperne di più sul mondo delle stock-cars americane e non solo. Qui, su Motorsportrants, scrivo solo ed esclusivamente sulla NASCAR e non me ne pento. Anzi.