K&N East – Ben Rhodes conquista Bowman Gray

NASCAR Hall Of Fame 150

Ben Rhodes ha vinto in maniera quasi imbarazzante la NASCAR Hall of Fame 150 allo storico Bowman Gray Stadium.

Rhodes, nativo del Kentucky, è diventato il primo pilota a vincere allo “Stadium” dalla pole rimanendo in testa per tutti i giri tranne uno garantendosi così la terza vittoria stagionale e aumentando la sua leadership in classifica generale nella K&N East. Rhodes ha vinto alla sua prima gara in carriera a Bowman Gray.

“Il Turner Scott Motorsports mi ha dato veramente una macchina fantastica oggi,” ha dichiarato il giovane pilota 17enne, “( Il crew chief Mark McFarland) e io abbiamo comunicante molto bene. Non so come fosse correre qui perché era la prima volta che partecipavo a questa gara. E’ veramnte importante avere un team su cui affidarsi e avere molta fiducia.”

Il trionfo di Rhodes non è stato così facile comunque. Ha dovuto battagliare per mantenere la sua Chevy #41 davanti a tutti nei 12 restart da una bandiera gialla precedente e ha trovato in Gray Gaulding il suo avversario più ostico durante tutta la gara.

L’ultima bandiera gialla ha fatto si che si avesse una situazione di green-white-checkered flag finish dove Daniel Suárez è stato davanti a Rhodes all’inizio dell’ultima tornata ma poi lo stesso Rhodes è stato superlativo a riguadagnare la leadership nel corso delle ultime due curve per andarsi a prendere la bandiera a scacchi.  Suárez ha concluso in seconda posizione dopo essere partito dal fondo del gruppo a causa di un contatto col muro in qualifica.

Il giovane pilota Austin Hill ha acciuffato la sua quinta top-5 stagionale con un’ottima terza piazza alla sua prima partenza alla “Madhouse”. Brandon Jones e Ronnie Bassett Jr. hanno completato la top-5 mentre Gaulding, Ryan Gifford, Kenzie Ruston, Jay Beasley e Nick Drake hanno chiuso la top-10. Sia Gaulding che la Ruston hanno ottenuto la loro seconda top-10 consecutiva a Bowman Gray.  top 10.

Grazie a questa vittoria, la leadership di Rhodes è aumentata a quota 49 punti su Gaulding. Più staccati Suarez e Cameron Hayley in terza e quarta piazza.

Classifica Generale

1 Ben Rhodes * 298
2 Gray Gaulding 249
3 Daniel Suarez 245
4 Cameron Hayley 238
5 Austin Hill * 236
6 Brandon Jones 235
7 Nick Drake * 230

* Sunoco Rookie of the Year contender

Prossimo appuntamento

La NASCAR K&N Pro Series East ritornerà in pista il prossimo 13 giugno per la Pensacola 150 al Five Flags Speedway di Pensacola, Florida.

Ordine d’arrivo della NASCAR Hall Of Fame 150

Fin Str Car Driver Team Laps Points B/Points Status
1 1 41 Ben Rhodes * Alpha Energy Solutions Chevrolet 152 48 5 Running
2 20 6 Daniel Suarez Toyota Racing Development Toyota 152 43 1 Running
3 12 22 Austin Hill * Don-Rich Ford/A&D Welding Ford 152 41 Running
4 11 33 Brandon Jones Wolfpack Energy Services Chevrolet 152 40 Running
5 4 04 Ronnie Bassett, Jr. * Butler Trailer Mfg. Toyota 152 39 Running
6 3 20 Gray Gaulding Krispy Kreme Chevrolet 152 38 Running
7 14 2 Ryan Gifford UTI/NASCAR Technical Institute Toyota 152 37 Running
8 9 96 Kenzie Ruston Bib’s Downtown Chevrolet 152 36 Running
9 5 42 Jay Beasley * Toyota Racing Development Toyota 152 35 Running
10 6 15 Nick Drake * NAPA Auto Parts Toyota 152 34 Running
11 7 31 Kaz Grala * OzLINK Chevrolet 151 33 Running
12 2 34 Scott Heckert Turner Scott Motorsports Chevrolet 150 32 Running
13 18 21 Mackena Bell Special Smiles Pediatric Dentistry Toyota 149 31 Running
14 16 18 Sam Hunt DRIVE Technology Toyota 147 30 Running
15 10 24 Brennan Newberry Qore24 Chevrolet 146 29 Running
16 13 97 Jesse Little Mac’s Speed Shop Chevrolet 145 28 Running
17 19 14 Trey Hutchens * All-Star Trucking Chevrolet 145 27 Running
18 15 98 Cameron Hayley Cabinets by Hayley Chevrolet 122 26 Running
19 17 46 John Holleman, IV * Midway Mobile Storage Toyota 76 25 Overheatin