Categorie
Monster Energy Cup Series

Al Texas Motor Speedway Jimmie Johnson centra la seconda pole consecutiva

Seconda pole position consecutiva per Jimmie Johnson nella NASCAR Sprint Cup dopo quella conquistata la scorsa settimana a Martinsville. Questa volta il cinque volte campione della categoria partirà davanti a tutti al Texas Motor Speedway per la AAA Texas 500 grazie ad un giro in 28.261 secondi, pari a una media di 191.076 miglia orarie.

Nonostante il 26esimo tempo segnato nelle libere, in cui Johnson non è stato veloce sin da subito come si aspettava, il pilota del team Hendrick è riuscito a precedere di poco più di un decimo di secondo Greg Biffle, che partirà al suo fianco. Dalla seconda fila scatteranno Kyle Busch e Greg Biffle.

Per Johnson si tratta della quarta pole stagionale, la 29esima in carriera e la prima al Texas Motor Speedway.

Dopo aver stabilito il miglior tempo, Johnson ha continuato la “tradizione” iniziata a Martinsville, preferendo aspettare che gli altri piloti completassero il proprio run seduto in macchina.

“Non sono assolutamente superstizioso” ha detto scherzando. “I piloti non lo sono mai. Lo faccio da parecchio, perché spesso il pilota che è appena passato in testa scende dalla vettura, gli piazzano davanti un microfono e poi viene immediatamente battuto. Ho messo in pratica questa filosofia a Martinsville e direi che ha funzionato, per cui ho pensato di restare in macchina anche questa volta e ha funzionato.”

“Non siamo stati veloci fin da subito come avremmo voluto e la pista era così veloce nei primi 15 minuti che non siamo riusciti a fare un gran tempo, ma ne prosieguo della sessione abbiamo migliorato la vettura e sapevamo di potercela fare”.

Il principale contendente di Johnson per la Sprint Cup, Brad Keselowski, partirà dall’ottava piazza e si è detto soddisfatto per aver finalmente migliorato il passo in qualifica, dopo quattro partenze oltre la 20esima posizione.

“Mi sembra una pole position” ha detto. “La nostra vettura è velocissima in assetto da gara, ma in la qualifica è stata il nostro punto debole per tutta la stagione”

Stephen Leicht, Kelly Bires e David Stremme non si sono qualificati per la gara.

L’appuntamento con la AAA Texas 500, ottava prova della Chase For The Cup, è per domenica, con partenza poco dopo le 21 italiane.

Stay Tuned!

 

Griglia di partenza della AAA Texas 500

1 48 Jimmie Johnson Lowe’s Chevrolet 28.261 191.076
2 16 Greg Biffle 3M Ford 28.364 190.382
3 18 Kyle Busch Snickers Toyota 28.402 190.127
4 15 Clint Bowyer 5-hour Energy Toyota 28.411 190.067
5 56 Martin Truex Jr. Carlyle Tools by NAPA Toyota 28.422 189.994
6 20 Joey Logano Home Depot/redbeacon.com Toyota 28.457 189.760
7 21 Trevor Bayne(i) Motorcraft/Quick Lane Tire & Auto Center Ford 28.480 189.607
8 2 Brad Keselowski Miller Lite Dodge 28.491 189.534
9 99 Carl Edwards Aflac Ford 28.500 189.474
10 17 Matt Kenseth Ford EcoBoost Ford 28.502 189.460
11 55 Mark Martin Aaron’s Dream Machine Toyota 28.527 189.294
12 11 Denny Hamlin FedEx Office Toyota 28.530 189.274
13 5 Kasey Kahne Hendrickcars.com/Great Clips Chevrolet 28.573 188.990
14 43 Aric Alrmirola Farmland Ford 28.575 188.976
15 9 Marcos Ambrose Mac Tools Ford 28.583 188.923
16 24 Jeff Gordon Drive to End Hunger Chevrolet 28.602 188.798
17 22 Sam Hornish Jr.(i) Shell Pennzoil Dodge 28.628 188.627
18 78 Kurt Busch Furniture Row Chevrolet 28.663 188.396
19 88 Dale Earnhardt Jr. National Guard/Diet Mountain Dew Chevrolet 28.669 188.357
20 13 Casey Mears GEICO Ford 28.672 188.337
21 14 Tony Stewart Office Depot/Mobil 1 Chevrolet 28.717 188.042
22 31 Jeff Burton Caterpillar Chevrolet 28.724 187.996
23 29 Kevin Harvick Rheem/Budweiser Chevrolet 28.757 187.780
24 1 Jamie McMurray McDonald’s Chevrolet 28.790 187.565
25 42 Juan Pablo Montoya Huggies Chevrolet 28.810 187.435
26 51 AJ Allmendinger Phoenix Construction Chevrolet 28.817 187.389
27 27 Paul Menard Quaker State/Menards Chevrolet 28.823 187.350
28 37 JJ Yeley MaxQWorkForce.com Chevrolet 28.836 187.266
29 47 Bobby Labonte Wounded Warrior Project Toyota 28.842 187.227
30 38 David Gilliland Long John Silver’s Ford 28.899 186.858
31 95 Scott Speed B&D Electrical/TWD Ford 28.899 186.858
32 10 Danica Patrick(i) GoDaddy.com Chevrolet 28.948 186.541
33 34 David Ragan CertainTeed/31-W Ford 28.958 186.477
34 19 Mike Bliss(i) Plinker Tactical/MCM Elegante Toyota 28.959 186.471
35 26 Josh Wise # MDS Transport Ford 28.968 186.413
36 39 Ryan Newman Quicken Loans Chevrolet 28.975 186.368
37 98 Michael McDowell Phil Parson Racing Ford 29.022 186.066
38 93 Travis Kvapil Dr.Pepper Toyota 29.053 185.867
39 91 Reed Sorenson(i) Plinker Tactical/MCM Elegante Toyota 29.077 185.714
40 36 Dave Blaney Tommy Baldwin Racing Chevrolet 29.204 184.906
41 83 Landon Cassill Burger King Toyota Owner Points
42 32 Ken Schrader Federated Auto Parts Ford Owner Points
43 87 Joe Nemechek(i) AM/FM Energy Wood & Pellet Stoves Toyota 29.097 185.586
Did Not Qualify: # 33 Stephen Leicht #; # 79 Kelly Bires; # 30 David Stremme.

Di Gian Luca Guiglia

Classe: 1979
Mito: Jim Clark
Pilota preferito: Juan Pablo Montoya
Piloti nel cuore da corsa: Tony Stewart, Jim Clarck, Stirling Moss,Max Papis, Alessandro Zanardi e mille altri…
Pilota donna preferita: Simona de Silvestro
Circuito Preferito: Nordschleife
Circuiti nel cuore da corsa: Le Mans, Rouen, la vecchia Monza, la vecchia Spa
Auto preferita: Ferrari P4
Auto nel cuore da corsa: Ford GT40, Lotus 79, Tyrrell P34, Lotus 49, Porsche 917
Gare dal vivo: Fia GT, Superstars, WTCC, F.Renault, LMES Monza, NASCAR Phoenix e Las Vegas 2011
Gare da vedere un giorno dal vivo: 24h Lemans, 500miglia Daytona
Livrea Casco Preferito: Alex Zanardi, Carl Fogarty
Livrea auto preferita: Ford gt40 Gulf, Lotus 49 Gold Leaf
Gara preferita: Troppe
Gara nel cuore da corsa: Daytona 500 2008, Darlington 2003, Lemans 67
Riviste preferite: Autosport, Motorsport magazine.