Kurt Busch sulla Chevrolet del Furniture Row Racing già a Charlotte tra due settimane

La nuova avventura di Kurt Busch al volante della Chevrolet Impala #78 del Furniture Row Racing inizierà in anticipo. Il trentaquattrenne di Las Vegas cambierà tuta e vettura già in occasione della gara di Charlotte, in programma prossimo 13 ottobre, in modo da poter prendere confidenza con il team, per cui lavorerà nel 2013, prima della fine della stagione.

“Andrà via dopo Talladega” ha dichiarato a foxsports.com James Finch, proprietario del Phoenix Racing, team per cui il maggiore dei fratelli Busch ha corso finora. “cercheremo di vincere quella gara. Eravamo davanti nella gara primaverile, finché Keselowski non ci ha buttati fuori a tre o quattro giri dalla fine. Andremo forte a Talladega”.

La partenza di Busch lascia il Phoenix Racing senza un pilota e Regan Smith senza un sedile.

Per quanto riguarda il team, Jame Finch ha contatti con lo stesso Smith e ha detto di avere parlato anche con l’entourage di AJ Allmendinger, recentemente reintegrato dalla NASCAR dopo una sospensione per una positività a un controllo antidoping, nonché con James Buescher e Justin Allgaier. Chiunque prende il volante della Chevrolet #51, dovrà portare degli sponsor, visto che il team ha corso fino ad ora senza sostegni.

Regan Smith, al momento senza un sedile per il 2013, oltre che per le ultime gare della stagione, ha detto ai microfoni di Speed tv di essere venuto a conoscenza dei programmi del Furniture Row Racing un paio di settimane fa, e di essere in contatto con diversi team per un impegno in Sprint Cup o in Nationwide Series.

Stay Tuned!