NASCAR – L’HScott Motorsports chiude i battenti

cxza6gxxgaievjl

L’HScott Motorsports ha annunciato nella giornata di lunedì che non schiererà più nessuna vettura nella serie maggiore della NASCAR  a partire dalla prossima stagione. La mossa era già stata anticipata da tempo visti anche gli scarsi risultati nell’annata appena conclusa.

Il team ha venduto la sua posizione charter nel circus dei partenti, che era usato per schierare la vettura di Clint Bowyer, al Premium Motorsports che a sua volta ha venduto al Furniture Row Racing che così avrà la possibilità di schierare la Toyota #77 diel rookie Erik Jones nel 2017.

Bowyer guiderà la #14 dello Stewart-Haas Racing al posto di Tony Stewart il prossimo anno, e Annett si sposterà nella Xfinity Series al JR Motorsports.

Harry Scott Jr., proprietario del team, ha rilasciato alcune dichiarazioni nella giornata di lunedì:

“Nel corso degli ultimi mesi, ho considerato varie opzioni per mandare avanti il team, ma sfortunatamente non ci sono stati sponsor e piloti disponibili a permettere al team di continuare la sua avventura nel mondo delle stock car nel 2017… amo tanto questo sport e ho investito nella NASCAR e credo fermamente che sia la competizioni motoristica più avvincente al mondo e abbia le persone migliori di tutto il mondo dello sport. Guardando indietro sarò sempre molto orgoglioso del successo che abbiamo avuto nella NASCAR K&N Series, inclusi i quattro titoli consecutivi e per le amicizie che mi sono costruito lungo il corso di questi sette lunghi anni e che dureranno per sempre. La mia speranza è che siamo stati capaci di far crescere i piloti all’interno del nostro team e che saranno al top per gli anni a venire.”

Scott aveva comprato il Phoenix Racing dal veterano James Finch nell’agosto del 2013. Justin Allgaier si era unito al team e avevo corso tutte le gare tranne una tra il 2014-2015. L’organizzazione si era espansa a due vetture nel 2015 quando Annett si era unito al team. Bowyer aveva rimpiazzato Allgaier nella stagione appena conclusa.

HScott Motorsports ha vinto gli ultimi quattro titoli della NASCAR K&N Pro Series East con Justin Haley (2016), William Byron (2015), Ben Rhodes (2014) and Dylan Kwasniewski (2013).

Federico Floccari