Sprint Cup – Carl Edwards in pole a Bristol

Nell’ultimo round della sessione di qualifiche di venerdì, Carl Edwards è stato l’unico pilota a scendere sotto i 15 secondi (14.991 secondi, 127.997 mph di media) in un giro dell’ovale da mezzo miglio del Tennessee, conquistando la pole position per la Food City 500 di domenica. Per lui si tratta della seconda pole stagionale, la terza al Bristol Motor Speedway e la 18esima in carriera.

“Scendere sotto i 15 secondi è un testamento all’ottimo lavoro svolto da tutto il team” ha detto il 36enne del Missouri “ogni settimana puoi notare le toyota del JGR lottare per le prime posizioni, grazie al duro lavoro di tutti. Abbiamo ottenuto la prima piazzola in pit road oggi e daremo il massimo in gara, speriamo di poter trasformare il risultato di oggi in una vittoria.” E le statistiche sono sicuramente dalla parte di Carl, considerando che le due precedenti pole a Bristol (2008 e 2011) lo hanno portato rispettivamente ad una vittoria ed un secondo posto.

Al suo fianco in prima fila partirà il compagno di squadra Matt Kenseth, relegato in seconda posizione per 68 centesimi di secondo.

“Eravamo molto vicini al setup vincente, ma abbiamo comunque ottenuto un’ottimo risultato, speriamo di trovare il giusto equilibrio nelle libere per provare a vincere domenica” ha detto il 44enne del Wisconsin, che ha sicuramente bisogno di riscattarsi dopo un difficile avvio di stagione. Con una sola top 10 in sette gare infatti c’è sicuramente bisogno di un segnale di cambiamento nel garage della numero 20.

Joey Logano ha conquistato la terza posizione in griglia, spezzando il dominio del Joe Gibbs Racing, che con Denny Hamlin e Kyle Busch completa la top 5 piazzandovi tutte le proprie 4 vetture.

La Chevrolet più veloce è stata quella di Jimmie Johnson, che partirà dalla sesta posizione, mentre  Kevin Harvick, Martin Truex Jr., AJ Allmendinger e Trevor Bayne completano le prime 5 file dello schieramento.

Ty Dillon, al volante della Chevy SS #14 di un Tony Stewart non ancora in grado di correre, ha perso il controllo della vettura in curva 2 al suo primo giro della sessione di qualificazione, colpendo Landon Cassill che si apprestava a tornare ai box dopo il proprio giro veloce. Fortunatamente i danni riportati erano riparabili e nessuno dei due team coinvolti ha dovuto ricorrere all’auto di riserva.

Appuntamento a domenica, bandiera verde alle 19:13 italiane.

Simone Alberti

 
POS. CAR # DRIVER MANUFACTURER SPONSOR BEST SPEED BEST TIME BEHIND
1 19 Carl Edwards COMCAST BUSINESS 127.997 14.991 Leader
2 20 Matt Kenseth Dollar General 127.419 15.059 –0.068
3 22 Joey Logano AutoTrader 127.191 15.086 –0.095
4 11 Denny Hamlin FedEx Freight 126.804 15.132 –0.141
5 18 Kyle Busch M&M’s 126.553 15.162 –0.171
6 48 Jimmie Johnson Lowe’s 126.461 15.173 –0.182
7 4 Kevin Harvick Ditech 126.112 15.215 –0.224
8 78 Martin Truex Jr Furniture Row 126.021 15.226 –0.235
9 47 AJ Allmendinger Bush’s Beans 125.815 15.251 –0.260
10 6 Trevor Bayne Advocare Ford Fusion 125.815 15.251 –0.260
11 5 Kasey Kahne Great Clips 125.732 15.261 –0.270
12 2 Brad Keselowski Miller Lite 125.691 15.266 –0.275
13 1 Jamie McMurray McDonald’s 125.486 15.291 –0.300
14 27 Paul Menard Tarkett / Menards 125.461 15.294 –0.303
15 3 Austin Dillon Bass Pro Shops / Ranger Boats 125.436 15.297 –0.306
16 13 Casey Mears GEICO 125.420 15.299 –0.308
17 31 Ryan Newman WIX 125.354 15.307 –0.316
18 21 Ryan Blaney Motorcraft / Quick Lane Tire + Auto Center 125.330 15.310 –0.319
19 24 Chase Elliott Kelley Blue Book 125.134 15.334 –0.343
20 88 Dale Earnhardt Jr Nationwide 125.052 15.344 –0.353
21 34 Chris Buescher Love’s Travel Stops 124.995 15.351 –0.360
22 43 Aric Almirola Smithfield 124.979 15.353 –0.362
23 16 Greg Biffle Roush Performance Ford Fusion 124.597 15.400 –0.409
24 23 David Ragan Dr. Pepper 124.460 15.417 –0.426
25 42 Kyle Larson Target 126.021 15.226 –0.235
26 41 Kurt Busch Haas Automation / Monster Energy 125.831 15.249 –0.258
27 44 Brian Scott Shore Lodge 125.773 15.256 –0.265
28 38 Landon Cassill Snap Fitness 125.675 15.268 –0.277
29 7 Regan Smith APC Chevrolet 125.642 15.272 –0.281
30 83 Matt DiBenedetto Cosmo Motors 125.592 15.278 –0.287
31 95 Michael McDowell KLove Radio Chevrolet SS 125.281 15.316 –0.325
32 17 Ricky Stenhouse Jr Zest Ford Fusion 125.207 15.325 –0.334
33 10 Danica Patrick Nature’s Bakery 125.003 15.350 –0.359
34 14 Ty Dillon Bass Pro Shops/Tracker Boats 124.379 15.427 –0.436
35 30 Josh Wise Curtis Key Plumbing 124.242 15.444 –0.453
36 15 Clint Bowyer 5-Hour Energy 124.146 15.456 –0.465
37 32 Jeffrey Earnhardt KEEN PARTS/VISONE RV 123.308 15.561 –0.570
38 55 Reed Sorenson ChampionMachinery.com 123.245 15.569 –0.578
39 98 Cole Whitt TBA 122.803 15.625 –0.634
40 46 Michael Annett Pilot Flying J 122.263 15.694 –0.703