Sprint Cup – Chase Elliott in pole per la Daytona 500

(Photo by Jonathan Ferrey/NASCAR via Getty Images)
(Photo by Jonathan Ferrey/NASCAR via Getty Images)

Chase Elliott è diventato il più giovane poleman della storia della Daytona 500 piazzando la Chevrolet #24 del team Hendrick davanti a tutti con il miglior tempo di giornata al Daytona International Speedway in 48.845 secondi.

Elliott, che quest’anno ha preso il posto di Jeff Gordon in seno al team di Rick Hendrick, ha fatto segnare il terzo tempo nel primo turno della sessione di qualifica, alle spalle di Dale Earnhardt Jr. e Matt Kenseth. La situazione si è ribaltata nel secondo segmento, riservato ai migliori dodici della tabella dei tempi, con Elliott a prevalere di un soffio su Kenseth ed Earnhardt.

Elliott e Kenseth avranno così un posto in prima fila assicurato per la Daytona 500, mentre le restanti posizioni in griglia verranno determinate dai Duels della prossima settimana.

La top-12 è stata monopolizzata da Hendrick Motorsports e Joe Gibbs Racing con tre vetture più una affiliata per il primo e quattro il secondo. Austin Dillon è stato l’unico rappresentante del Richard Childress Racing, mentre tre Ford hanno passato il turno: Due Penske o affiliate – Joey Logano e Ryan Blaney – e una Roush Fenway Racing, quella di Ricky Stenhouse Jr.

Tra i piloti dei team “Open”, ovvero quelli senza una licenza a garanzia di un posto in griglia per tutta la stagione, due sono per regolamento quelli sicuri di un posto al via della Daytona 500: Ryan Blaney con la Ford Fusion #21 del Wood Brothers Racing e Matt DiBenedetto con la Toyota #93 del team BK Racing. Gli altri sei dovranno giocarsi l’accesso alla “Great American Race” nei Duels.

Da segnalare la mancata partecipazione alle qualifiche da parte di Martin Truex Jr.. La Toyota #78 è arrivata in pit road con un flap del tetto leggermente rialzato. Il team Furniture Row non ha avuto modo di risolvere il problema – potenzialmente un vantaggio in termini aerodinamici – nei 5 minuti previsti dal regolamento e ha dovuto alzare bandiera bianca. Truex dovrà affrontare il suo Duel partendo dal fondo dello schieramento. Probabile penalità in arrivo per lui.

Harvick e Vickers estromessi dalle qualifiche

Dopo le qualifiche, in fase di ispezione tecnica, sono stati cancellati i tempi di Harvick e Vickers, a causa di una non conformità nella misura della track bar. Anche loro partiranno dal fondo nei Duels. Le eventuali sanzioni arriveranno, come al solito, martedì della settimana prossima.

Stay Tuned!

Gian Luca Guiglia – @Gian_138

CAN-AM DUEL #1 LINEUP

Row 1:

1

24

Chase Elliott NAPA Auto Parts Chevrolet

2

88

Dale Earnhardt Jr. Nationwide Chevrolet
Row 2:

3

17

Ricky Stenhouse Jr. Fastenal Ford

4

21

* Ryan Blaney # Motorcraft/Quick Lane Tire & Auto Center Ford
Row 3:

5

3

Austin Dillon DOW Chevrolet

6

11

Denny Hamlin FedEx Express Toyota
Row 4:

7

22

Joey Logano Shell Pennzoil Ford

8

5

Kasey Kahne Farmers Insurance Chevrolet
Row 5:

9

27

Paul Menard Peak Antifreeze/Menards Chevrolet

10

2

Brad Keselowski Miller Lite Ford
Row 6:

11

16

Greg Biffle KFC Nashville Hot Ford

12

44

Brian Scott # Albertsons Co./Shore Lodge Ford
Row 7:

13

59

* Michael McDowell Thrivent Financial Chevrolet

14

7

Regan Smith Nikko RC/Golden Corral Chevrolet
Row 8:

15

34

Chris Buescher Love’s Travel Stops Ford

16

32

Bobby Labonte C&J Energy Services Ford
Row 9:

17

6

Trevor Bayne AdvoCare Ford

18

15

Clint Bowyer 5-hour Energy Chevrolet
Row 10:

19

98

* Cole Whitt Toyota

20

23

David Ragan Dr Pepper Toyota
Row 11:

21

30

* Josh Wise Curtis Key Plumbing Chevrolet

22

4

Kevin Harvick Jimmy John’s Chevrolet

CAN-AM DUEL #2 LINEUP

Row 1:

1

20

Matt Kenseth Dollar General Toyota

2

18

Kyle Busch M&M’s 75 Toyota
Row 2:

3

48

Jimmie Johnson Lowe’s Chevrolet

4

19

Carl Edwards ARRIS Toyota
Row 3:

5

41

Kurt Busch Haas Automation/Monster Energy Chevrolet

6

13

Casey Mears GEICO Chevrolet
Row 4:

7

31

Ryan Newman CAT Chevrolet

8

95

Ty Dillon(i) Cheerios Chevrolet
Row 5:

9

43

Aric Almirola Smithfield Ford

10

1

Jamie McMurray McDonald’s/Cessna Chevrolet
Row 6:

11

42

Kyle Larson Target Chevrolet

12

93

* Matt DiBenedetto Dustless Blasting Toyota
Row 7:

13

83

Michael Waltrip Maxwell House Toyota

14

10

Danica Patrick Nature’s Bakery Chevrolet
Row 8:

15

47

AJ Allmendinger Kroger/Scott Products Chevrolet

16

46

Michael Annett Pilot/Flying J Chevrolet
Row 9:

17

38

Landon Cassill Florida Lottery Ford

18

26

* Robert Richardson Jr. Stalk It Toyota
Row 10:

19

35

* David Gilliland Ford

20

40

* Reed Sorenson CRC Brakleen Chevrolet
Row 11:

21

78

Martin Truex Jr. Bass Pro Shops/Tracker Boats Toyota

22

14

Brian Vickers Bass Pro Shops/Mobil 1 Chevrolet