Sprint Cup – Dale Earnhardt Jr. e la pioggia vincono a Phoenix

during the NASCAR Sprint Cup Series Quicken Loans Race for Heroes 500 at Phoenix International Raceway on November 15, 2015 in Avondale, Arizona.
during the NASCAR Sprint Cup Series Quicken Loans Race for Heroes 500 at Phoenix International Raceway on November 15, 2015 in Avondale, Arizona.

Se la NASCAR ha deciso di correre a Phoenix in questo periodo dell’anno era sicura di non incappare in un meteo bizzarro che ha costretto tutti a stravolgere i propri piani nella giornata di domenica. Nell’area di Avondale, Arizona, domenica 15 novembre è stato uno dei giorni più piovosi dell’anno in assoluto ed è quanto dire se si considera che si corre nel deserto e in una zona dove – appunto – per definizione piove molto poco.

Dopo un rain delay durato quasi ben sette ore, e una corsa accorciata di 92 tornate, Dale Earnhardt Jr. è risultato vincitore dela Quicken Loans Race for Heroes 500 dove Kevin Harvick ha dominato come al solito in lungo e in largo, non lasciando scampo a nessuno e rimanendo in testa per più del 90% delle tornate che si sono corse. Dale Earnhardt Jr. si è trovato praticamente al posto giusto al momento giusto, anche grazie ad un buon pit stop durante la seconda e ultima gialla della serata a causa di un contatto tra Stenhouse Jr. e Joey Gase.

Proprio questa caution è arrivata nel bel mezzo dei pit stop sotto bandiera verde, stravolgendo le posizioni in pista e consentendo a piloti come Dale Earnhardt Jr, comunque sempre nella top-5 in tutta la gara, di prendere un briciolo di vantaggio su Kevin Harvick. Data anche la lunghezza della caution per pulire l’olio lasciato in pista dalla vettura di Gase e prolungata poi per l’arrivo della pioggia, il pilota della Chevy SS #88 si è proprio trovato al posto giusto al momento giusto vincendo per la terza volta stagionale in Sprint Cup Series.

Ma chi è avanzato per l’ultima gara decisiva di Homestead?

L’appuntamento al Phoenix International Raceway doveva sopratutto stabilire chi avrebbe fatto compagnia a Jeff Gordon, già vincitore a Martinsville e perciò già qualificato, in quel di Homestead prossima domenica, 22 novembre.

Quando la NASCAR ha deciso di sospendere la gara definitivamente, tre piloti, oltre a Dale Jr, hanno “festeggiato” pur non avendo vinto la gara, Kevin Harvick, Kyle Busch, dopo aver saltato 11 gare per il brutto infortunio di Daytona, e la sorpresa dell’anno Martin Truex Jr. Questi sono i tre piloti che correranno per vincere il titolo ad Homestead insieme a Jeff Gordon.

12244468_1010232729040506_4588340114506804485_o

Delusione per i due piloti del Penske Racing, entrambi fuori dopo che Logano aveva vinto tutte e tre le gare del Contender Round ma autore di due brutti piazzamenti, arrivati a Martinsville e poi in Texas. Keselowski invece può solo rimpiangere di non essere stato costante, complice anche la sfortuna.

Anche Carl Edwards molto deluso dopo essere stato eliminato per soli 5 punti, che invece hanno consentito a Martin Truex Jr. di avanzare all’ultimo e decisivo round avendo conseguito una sola vittoria in questa stagione.

Che piaccia o no il nuovo formato di questa Chase, domenica prossima avremo di fronte quattro piloti che si sfideranno fino all’ultimo punto per diventare campione e diventare storia di questo sport. Senza parlare del fatto che si tratterà dell’ultima gara in carriera da pilota full time di Jeff Gordon che avrà la grandissima chance di ritirarsi da campione della Sprint Cup Series e di diventare ancora di più leggenda.

Appuntamento per domenica 22 novembre a Homestead! Do not miss it.

Federico Floccari

Classifica generale dopo Phoenix

[after Phoenix, race 35 of 36, Chase race 9 of 10]
Top 4 advance to Championship race
1) #4-Harvick [3 wins], 4123; 22 ahead of 5th
2) #24-Gordon* [1], 4121
3) #18-Busch[4], 4121 -2; 20 ahead of 5th
4) #78-Truex, Jr.[1], 4106 -17; 5 ahead of 5th
Bottom 4 fail to advance to Championship race
5) #19-Edwards[2], 4101 -22; -5 out of 4th
6) #2-Keselowski[1], 4093 -30; -13 out of 4th
7) #41-Busch[2], 4085 -38; -21 out of 4th
8) #22-Logano [6], 4054 – 69; -52 out of 4th

Ordine d’arrivo della Quicken Loans Race for Heroes 500

NASCAR Sprint Cup Series Race - Quicken Loans Race for Heroes 500
Phoenix International Raceway
Avondale, Arizona
Sunday, November 15, 2015

                   1. (3) Dale Earnhardt Jr., Chevrolet, 219, $213465.
                   2. (8) Kevin Harvick, Chevrolet, 219, $230380.
                   3. (14) Joey Logano, Ford, 219, $176588.
                   4. (10) Kyle Busch, Toyota, 219, $164166.
                   5. (1) Jimmie Johnson, Chevrolet, 219, $168836.
                   6. (11) Jeff Gordon, Chevrolet, 219, $147276.
                   7. (2) Kurt Busch, Chevrolet, 219, $110715.
                   8. (13) Denny Hamlin, Toyota, 219, $105940.
                   9. (18) Brad Keselowski, Ford, 219, $134881.
                   10. (17) Aric Almirola, Ford, 219, $134126.
                   11. (22) Ryan Newman, Chevrolet, 219, $121790.
                   12. (4) Carl Edwards, Toyota, 219, $94065.
                   13. (15) Paul Menard, Chevrolet, 219, $94340.
                   14. (5) Martin Truex Jr., Chevrolet, 219, $111360.
                   15. (12) Jamie McMurray, Chevrolet, 218, $113981.
                   16. (21) Danica Patrick, Chevrolet, 218, $91440.
                   17. (25) Justin Allgaier, Chevrolet, 218, $108798.
                   18. (29) David Ragan, Toyota, 218, $109404.
                   19. (7) Erik Jones(i), Toyota, 218, $118826.
                   20. (16) Austin Dillon, Chevrolet, 218, $119076.
                   21. (6) Kyle Larson, Chevrolet, 218, $109298.
                   22. (24) Casey Mears, Chevrolet, 218, $105273.
                   23. (27) Clint Bowyer, Toyota, 218, $115048.
                   24. (23) AJ Allmendinger, Chevrolet, 218, $109598.
                   25. (20) Greg Biffle, Ford, 218, $111548.
                   26. (9) Kasey Kahne, Chevrolet, 217, $95190.
                   27. (31) Tony Stewart, Chevrolet, 217, $107354.
                   28. (30) Matt DiBenedetto #, Toyota, 217, $93048.
                   29. (33) JJ Yeley(i), Toyota, 216, $76765.
                   30. (34) David Gilliland, Ford, 216, $98687.
                   31. (28) Sam Hornish Jr., Ford, 215, $105360.
                   32. (36) Michael Annett, Chevrolet, 215, $76340.
                   33. (38) Cole Whitt, Ford, 215, $76215.
                   34. (26) Trevor Bayne, Ford, 215, $120665.
                   35. (32) Landon Cassill(i), Chevrolet, 215, $75965.
                   36. (40) Brett Moffitt #, Ford, 215, $75810.
                   37. (41) Ryan Preece, Ford, 214, $75666.
                   38. (35) Alex Bowman, Chevrolet, 214, $69202.
                   39. (37) Jeb Burton #, Toyota, 213, $65130.
                   40. (42) Ryan Ellis(i), Chevrolet, 211, $61130.
                   41. (19) Ricky Stenhouse Jr., Ford, Accident, 194, $65130.
                   42. (39) Joey Gase(i), Ford, Accident, 161, $53130.
                   43. (43) Timmy Hill(i), Chevrolet, 127, $49630.