Sprint Cup – Hamlin in pole per l’ultima e decisiva gara di Homestead

11251821_10153713728203427_4508893602426677530_n

Completando un giro dell’ovale da un miglio e mezzo di Miami in 30.568 secondi (176.655 mph), Denny Hamlin ha conquistato la pole position per la Ford Ecoboost 400 di domenica. Al suo fianco, in prima fila, si è piazzato Joey Logano.

Ma come ha fatto notare Hamlin stesso definendosi “Mr. Irrelevant”, gli occhi sono tutti puntati sui quattro finalisti della Chase for the Cup 2015, che domani si giocheranno il titolo di campione della massima serie NASCAR sull’ovale di Homestead:

Per Jeff Gordon è l’ultima gara in carriera. E quando ad inizio stagione ha annunciato il ritiro, certamente non immaginava di potersi avvicinare così tanto al quinto titolo e di avere un concreta possibilità di ritirarsi da campione. Per questo sport si chiude un’epoca. Jeff partirà, per un ultima volta, dalla quinta posizione.

Almeno sulla carta però, il favorito è Kevin Harvick, che esattamente un’anno fa ha conquistato il titolo vincendo l’ultima gara. La sessione di qualifica però non ha portato i risultati sperati e l’eliminazione nel corso del secondo round lo ha relegato in 13esima posizione. “E’ stato un problema di setup” ha detto Kevin non particolarmente preoccupato “partiremo da questo errore per preparare adeguatamente l’auto per la gara”.

Kyle Busch invece partirà dalla terza posizione. Dopo aver saltato le prime 11 gare del campionato a causa di un’infortunio a Daytona, il 30enne di Las Vegas è tornato al volante più carico che mai, vincendo 4 delle prime 5 gare a cui ha preso parte. Ora tra lui e la massima onorificenza Nascar ci sono solamente 3 piloti e 400 miglia.

Infine abbiamo un “sottovalutato” Martin Truex Jr. che grazie a tanta costanza, una vittoria a Pocono e un pizzico di fortuna ha la possibilità di regalare al Furniture Row Racing il primo titolo. Martin tenterà l’impresa partendo dall’11esima posizione dello schieramento.

Jeb Burton e Reed Sorenson hanno fallito la qualificazione.

Appuntamento alle 21 italiane per l’ultima imperdibile gara della stagione 2015.

Simone Alberti

Ordine di partenza della Ford Ecoboost 400

NASCAR Sprint Cup Series Qualifying - Ford EcoBoost 400
Homestead-Miami Speedway
Homestead, Florida
Friday, November 20, 2015

	   1. (11)  Denny Hamlin, Toyota, 176.655 mph.
	   2. (22)  Joey Logano, Ford, 176.263 mph.
	   3. (18)  Kyle Busch, Toyota, 176.062 mph.
	   4. (31)  Ryan Newman, Chevrolet, 175.347 mph.
	   5. (24)  Jeff Gordon, Chevrolet, 175.291 mph.
	   6. (21)  Ryan Blaney(i), Ford, 175.143 mph.
	   7. (19)  Carl Edwards, Toyota, 175.063 mph.
	   8. (2)  Brad Keselowski, Ford, 175.046 mph.
	   9. (88)  Dale Earnhardt Jr., Chevrolet, 174.678 mph.
	   10. (3)  Austin Dillon, Chevrolet, 174.633 mph.
	   11. (78)  Martin Truex Jr., Chevrolet, 174.498 mph.
	   12. (48)  Jimmie Johnson, Chevrolet, 174.098 mph.
	   13. (4)  Kevin Harvick, Chevrolet, 175.444 mph.
	   14. (43)  Aric Almirola, Ford, 175.404 mph.
	   15. (41)  Kurt Busch, Chevrolet, 175.365 mph.
	   16. (17)  Ricky Stenhouse Jr., Chevrolet, 175.279 mph.
	   17. (27)  Paul Menard, Chevrolet, 175.239 mph.
	   18. (5)  Kasey Kahne, Chevrolet, 175.239 mph.
	   19. (20)  Matt Kenseth, Toyota, 175.211 mph.
	   20. (47)  AJ Allmendinger, Chevrolet, 174.859 mph.
	   21. (16)  Greg Biffle, Ford, 174.419 mph.
	   22. (1)  Jamie McMurray, Chevrolet, 174.340 mph.
	   23. (42)  Kyle Larson, Chevrolet, 174.059 mph.
	   24. (15)  Clint Bowyer, Toyota, 172.651 mph.
	   25. (33)  Ty Dillon(i), Chevrolet, 174.848 mph.
	   26. (6)  Trevor Bayne, Ford, 174.115 mph.
	   27. (13)  Casey Mears, Chevrolet, 173.829 mph.
	   28. (9)  Sam Hornish Jr., Ford, 173.723 mph.
	   29. (95)  Michael McDowell, Ford, 173.650 mph.
	   30. (51)  Justin Allgaier, Chevrolet, 173.399 mph.
	   31. (26)  JJ Yeley(i), Toyota, 173.199 mph.
	   32. (32)  Josh Wise, Ford, 172.833 mph.
	   33. (7)  Alex Bowman, Chevrolet, 172.750 mph.
	   34. (40)  Landon Cassill(i), Chevrolet, 172.618 mph.
	   35. (10)  Danica Patrick, Chevrolet, 172.463 mph.
	   36. (14)  Tony Stewart, Chevrolet, 172.276 mph.
	   37. (83)  Matt DiBenedetto #, Toyota, Owner Points
	   38. (55)  David Ragan, Toyota, Owner Points
	   39. (46)  Michael Annett, Chevrolet, Owner Points
	   40. (35)  Cole Whitt, Ford, Owner Points
	   41. (38)  David Gilliland, Ford, Owner Points
	   42. (34)  Brett Moffitt #, Ford, Owner Points
	   43. (98)  Ryan Preece, Chevrolet, Owner Points

	   2 drivers failed to qualify.

	   44. (23)  Jeb Burton #, Toyota, 170.084 mph.
	   45. (62)  Reed Sorenson, Toyota, 169.545 mph.