Sprint Cup – In Texas prima fila targata Stewart-Haas Racing

Duck Commander 500 - Qualifying

Dopo la pausa per le festività pasquali il circus della Sprint Cup Series ritorna in pista facendo tappa in Texas. A conquistare la pole position, con un giro del miglio e mezzo di Fort Worth in 27.857 secondi (193.847 mph), è stato Kurt Busch che quindi partirà davanti a tutti per la seconda volta quest’anno, pur avendo preso parte alle qualificazioni di sole 4 gare!

“E’ molto bello scendere in pista per un giro e portare a casa la pole” ha detto Kurt “Texas è veloce come ovale e con il nuovo format di qualifiche devi segnare un buon tempo tre volte. Tony Gibson (Crew Chief) è fantastico con le modifiche e con un team così puoi ottenere qualsiasi cosa dall’auto.”

Il pilota della Chevy numero 41, ha strappato la prima posizione, a meno di un minuto dalla fine della sessione, proprio al compagno di squadra Kevin Harvick. “Sono molto fiero di tutti quanti qui allo Stewart-Haas Racing” ha detto il campione in carica. “Il team della numero 41 per la pole e il mio per la solida prestazione che riusciamo ad ottenere ogni settimana. Vedere quante vetture motorizzate Hendrick occupano le prime 12 posizioni è impressionante, complimenti a tutti. Sono molto carico per la gara.

La sessione di qualificazione è particolarmente importante in Texas in quanto un buon piazzamento può permettere al team di scegliere una buona piazzola in pit road, e le piccole dimensioni delle stesse possono creare grossi problemi in gara, come abbiamo potuto constatare nelle ultimi edizioni. Le ultime 8 gare al Texas Motor Speedway sono state infatti vinte da piloti che partivano tra le prime 12 posizioni in griglia.

Terza posizione per Brad Keselowski, seguono nella top-12 Kasey Kahne, Jimmie Johnson, Joey Logano, Ryan Newman, Paul Menard, Kyle Larson, Jamie McMurray, Tony Stewart e Jeff Gordon.

Sono stati eliminati al secondo turno Martin Truex Jr. (sedicesimo), i piloti del Joe Gibbs Racing – nessuna Toyota ha avuto accesso all’ultimo round di qualifica – e quelli del Roush-Fenway Racing, che per la prima volta quest’anno hanno superato tutti il primo turno, forse anche grazie all’implementazione – definita “tardiva” dallo stesso Jack Roush ai microfoni di NBC Sports – di sistemi digitali di simulazione di ultima generazione.

Grande disappunto per Dale Earnhardt Jr. (venticinquesimo), Clint Bowyer (ventisettesimo) e David Ragan (trentesimo), tutti eliminati al primo turno.

Hanno fallito la qualificazione Brendan Gaughan e Jeb Burton.

Appuntamento a sabato notte, alle 01:46 italiane.

Griglia di partenza della Duck Commander 500

1. (41) Kurt Busch, Chevrolet, 193.847 mph.
2. (4) Kevin Harvick, Chevrolet, 193.722 mph.
3. (2) Brad Keselowski, Ford, 193.195 mph.
4. (5) Kasey Kahne, Chevrolet, 192.933 mph.
5. (48) Jimmie Johnson, Chevrolet, 192.424 mph.
6. (22) Joey Logano, Ford, 192.369 mph.
7. (31) Ryan Newman, Chevrolet, 192.253 mph.
8. (27) Paul Menard, Chevrolet, 192.109 mph.
9. (42) Kyle Larson, Chevrolet, 192.048 mph.
10. (1) Jamie McMurray, Chevrolet, 191.721 mph.
11. (14) Tony Stewart, Chevrolet, 191.489 mph.
12. (24) Jeff Gordon, Chevrolet, 189.547 mph.
13. (21) Ryan Blaney(i), Ford, 192.273 mph.
14. (3) Austin Dillon, Chevrolet, 192.267 mph.
15. (78) Martin Truex Jr., Chevrolet, 192.232 mph.
16. (19) Carl Edwards, Toyota, 191.973 mph.
17. (20) Matt Kenseth, Toyota, 191.918 mph.
18. (11) Denny Hamlin, Toyota, 191.884 mph.
19. (16) Greg Biffle, Ford, 191.768 mph.
20. (13) Casey Mears, Chevrolet, 191.421 mph.
21. (10) Danica Patrick, Chevrolet, 191.096 mph.
22. (17) Ricky Stenhouse Jr., Ford, 190.880 mph.
23. (6) Trevor Bayne, Ford, 190.523 mph.
24. (51) Justin Allgaier, Chevrolet, 190.483 mph.
25. (88) Dale Earnhardt Jr., Chevrolet, 192.068 mph.
26. (47) AJ Allmendinger, Chevrolet, 191.966 mph.
27. (15) Clint Bowyer, Toyota, 191.639 mph.
28. (46) Michael Annett, Chevrolet, 191.530 mph.
29. (9) Sam Hornish Jr., Ford, 191.483 mph.
30. (18) David Ragan, Toyota, 191.455 mph.
31. (35) Cole Whitt, Ford, 191.367 mph.
32. (43) Aric Almirola, Ford, 191.340 mph.
33. (40) Landon Cassill(i), Chevrolet, 191.340 mph.
34. (7) Alex Bowman, Chevrolet, 191.245 mph.
35. (98) Josh Wise, Ford, 190.988 mph.
36. (55) Brett Moffitt #, Toyota, 190.894 mph.
37. (32) Mike Bliss(i), Ford, Owner Points
38. (38) David Gilliland, Ford, Owner Points
39. (95) Michael McDowell, Ford, Owner Points
40. (34) Chris Buescher(i), Ford, Owner Points
41. (23) JJ Yeley(i), Toyota, Owner Points
42. (83) Matt DiBenedetto, Toyota, Owner Points
43. (33) Alex Kennedy #, Chevrolet, Owner Points

2 drivers failed to qualify.

44. (62) Brendan Gaughan(i), Chevrolet, 190.027 mph.
45. (26) Jeb Burton #, Toyota, 189.507 mph.