Sprint Cup – Martin Truex Jr la spunta per la pole a Talladega

 

Per soli 15 centesimi si secondo Martin Truex Jr riesce a strappare a Brad Keselowski la pole position per la Hellman’s 500 in programma questa sera sul Talladega Superspeedway.

Truex Jr si mette così in una posizione per così dire “vantaggiosa” visto che si trova attualmente 13 punti sopra Austin Dillon, il pilota virtualmente eliminato  da questo round del Chase. Talladega però, come ben sappiamo, non smette mai di stupirci, per cui mai essere ottimisti o provare a scommettere appena terminate le qualifiche.

Ad ogni modo il pilota originario di Majetta, New Jersey ottiene la quarta pole stagionale dopo quelle ottenute in Kansas, Charlotte e Pocono; si tratta della undicesima pole position in carriera, la prima su questo gigante ovale dell’Alabama.

Alle sue spalle seguiranno tutti gli altri Chasers in posizioni sparpagliate nella griglia di partenza: affiancato da Brad Keselowski, al momento 11° in classifica e virtualmente fuori dalla top 8 per avanzare al prossimo round, sarà tallonato da Matt Kenseth, terzo e Chase Elliott, quarto. Quest’ ultimo è nella posizione di “Must Win” trovandosi ad oltre 20 punti dal taglio che gli garantirebbero la semifinale; un Chase Elliott, baciato dalla sfortuna nelle due gare precedenti in Kansas e Charlotte, dovrà scommettere parecchio qui a Talladega.

Per trovare un’ altro Chaser nella griglia di partenza bisogna scendere alla settima posizione di Kurt Busch dovuta alla presenza del duo di Roush Biffle e Stenhouse. Il “fuorilegge” di Las Vegas sarà seguito Denny Hamlin ed Austin Dillon altri due piloti a rischio di eliminazione.

Il resto della concorrenza è fuori dal top 10, ma la maggior parte di essi sono matematicamente o quasi promossi alla fase successiva:  Carl Edwards 13°, Kyle Busch 14°, Jimmie Johnson 17°, Kevin Harvick 22°.L’unico chiamato a fare una prova eroica è Joey Logano che attualmente siede nell’ ultima posizione salvabile per il prossimo round, ma scattando dalla 16° posizione, avrebbe già 8 punti di ritardo da Austin Dillon.

La  Hellman’s 500 scatterà alle 19 ora italiana in cui 188 giri sanciranno i top-8 che avanzeranno a Martinsville la prossima settimana.

Infine, una notizia dell’ ultim’ora in cui la NASCAR ha confiscato una vite che controlla il sobbalzo  della vettura in pista al Furniture Row Racing. team del pole sitter di giornata Martin Truex Jr. Inizialmente poteva includere qualche penalità che avrebbe reso difficile a Truex il passaggio del turno, ma poi la NASCAR ha deciso di lasciare i fatti senza stare a modificarli salvando Truex Jr da un possibile incubo.

 

Davide Sarti