Sprint Cup – Matt Kenseth vince ma Loudon miete tante vittime illustri

12003142_1215322791826910_4623885062668994263_n

Kevin Harvick ha tentato di tutto per vincere la Sylvania 300 ma, alla bandiera a scacchi, non ha concluso nella maniera sperata.

Dopo aver dominato la maggior parte della gara, il pilota della Chevy #4 dello SHR ha finito la benzina alla tornata 298 delle 300 previste e ha dovuto cedere la testa della corsa a Matt Kenseth, che ha vinto e si è così unito al compagno di squadra Denny Hamlin come pilota già qualificato al Contender Round della Chase for the NASCAR Sprint Cup.

Nonostante i 216 giri in testa, Harvick, campione in carica,  dovrà sicuramente vincere a Dover, dove peraltro non ha mai vinto, per cercare di agguantare un posto per il prossimo round della Chase dato che si trova 23 punti dietro il 12esimo in classifica generale. Kenseth, che si era fermato in pit road per rifornire e cambiar gomme al giro 239, ha trionfato per la quinta volta in stagione (nessuno come lui nella Sprint Cup Series), per la seconda volta al Magic Mile e per la 36esima volta in carriera.

Alle spalle del pilota del JGR, è arrivato il suo compagno di squadra, Denny Hamlin, con oltre otto secondi di svantaggio, confermando così il suo momento di grazia e dell’intero Joe Gibbs Racing. “E’ stupendo vincere qui in New Hampshire, ci sono sempre fan molto calorosi e questo mi piace,” ha detto Kenseth. “La macchia è stata perfetta oggi, Kevin era quello da battera ma la squadra ha fatto veramente un gran lavoro e non smetterò mai di ringraziarli. Abbiamo attuato una perfetta strategia in pit road e alla fine ha pagato.”

Si tratta della 13esima vittoria stagionale per il Joe Gibbs Racing, che ha vinto 10 delle ultime 13 gare della Sprint Cup. Joey Logano ha conluso terzo seguito da Greg Biffle, Carl Edwards, Jimmie Johnson, Jeff Gordon e Martin Truex Jr. L’unico pilota che non partecipa alla Chase è Biffle che ha centrato la sua terza top-5 stagionale.

Dale Earnhardt Jr. è stato sempre nella top-10 per tutto il pomeriggio finché, a due tornate dal termine, ha finito anche lui il carburante nella serbatoio della sua Chevy e ha concluso con una mesta 25esima posizione. Earnhardt non avrà alcun margine d’errore a Dover. Si trova in 12esima piazza in classifica generale con solo un punto di vantaggio su Kyle Busch e Paul Menard.

Proprio Busch ha forato l’anteriore destra, poco dopo metà gara, che lo ha relegato in 37esima posizione, perdendo così tantissimi punti in classifica generale.

Il caso: Brad Keselowski penalizzato per aver anticipato il restart

Il dopo gara del secondo appuntamento della Chase è stato caraterizzato dallo sfogo di Brad Keselowski, 12esimo al tragaurdo, reo, secondo la NASCAR, di aver anticipato il restart e quindi penalizzato con drive through in pit road che gli ha fatto perdere tanto tempo in pista e che ha visto costretto il pilota del Team Penske ad una rimonta eccezionale.

Keselowski ha lanciato parole pesanti contro la NASCAR, accusandola di avere due pesi e due misure a seconda dei piloti. Analogo,infatti, il caso di Jeff Gordon di due settimane fa a Chicagoland, ma in quell’occasione l’associazione di Daytona Beach non prese nessun provvedimento.

La Chase dopo Loudon

1) #20-Matt Kenseth [5 wins], 2099 (Won New Hampshire*)
2) #11-Denny Hamlin [2 wins], 2093 (Won Chicago*)
3) #19-Carl Edwards [2 wins], 2089, 33 ahead of 13th
4) #22-Joey Logano [3 wins], 2089, +33
5) #48-Jimmie Johnson [4 wins], 2083, +27
6) #31-Ryan Newman, 2074, +18
7) #41-Kurt Busch [2 wins], 2073, +17
8) #2-Brad Keselowski [1 win], 2072, +16
9) #78-Martin Truex Jr. [1 win], 2071, +15
10) #24-Jeff Gordon, 2068, +12
11) #1-Jamie McMurray, 2058, +2
12) #88-Dale Earnhardt Jr.[2 wins], 2057, +1
Bottom 4 drivers will be eliminated from the Chase after Dover:
13) #18-Kyle Busch [4 wins], 2056, 1 point out of 12th
14) #27-Paul Menard, 2056, -1
15) #4-Kevin Harvick [2 wins], 2034, -23
16) #15-Clint Bowyer, 2018, -39 (X)
* will automatically advance to Contender round by winning a Challenger round race
(X) = appealing 25 point penalty, could get 25 points back

Ordine d’arrivo della Sylvania 300

NASCAR Sprint Cup Series Race - Sylvania 300
New Hampshire Motor Speedway
Loudon, New Hampshire
Sunday, September 27, 2015

	   1. (13) Matt Kenseth, Toyota, 300, $257276.
	   2. (7) Denny Hamlin, Toyota, 300, $189525.
	   3. (8) Joey Logano, Ford, 300, $173483.
	   4. (25) Greg Biffle, Ford, 300, $157383.
	   5. (1) Carl Edwards, Toyota, 300, $123850.
	   6. (5) Jimmie Johnson, Chevrolet, 300, $147876.
	   7. (10) Jeff Gordon, Chevrolet, 300, $142151.
	   8. (21) Martin Truex Jr., Chevrolet, 300, $121210.
	   9. (12) Kasey Kahne, Chevrolet, 300, $107365.
	   10. (9) Ryan Newman, Chevrolet, 300, $125190.
	   11. (27) Tony Stewart, Chevrolet, 300, $125129.
	   12. (4) Brad Keselowski, Ford, 300, $135781.
	   13. (14) Ricky Stenhouse Jr., Ford, 300, $97840.
	   14. (23) Jamie McMurray, Chevrolet, 300, $118606.
	   15. (20) Paul Menard, Chevrolet, 300, $95915.
	   16. (33) Trevor Bayne, Ford, 300, $128365.
	   17. (6) Kyle Larson, Chevrolet, 300, $114623.
	   18. (19) Casey Mears, Chevrolet, 300, $112553.
	   19. (3) Kurt Busch, Chevrolet, 299, $102090.
	   20. (29) Sam Hornish Jr., Ford, 299, $112735.
	   21. (2) Kevin Harvick, Chevrolet, 299, $143165.
	   22. (16) Austin Dillon, Chevrolet, 299, $122226.
	   23. (30) AJ Allmendinger, Chevrolet, 299, $115823.
	   24. (28) Cole Whitt, Ford, 299, $98923.
	   25. (11) Dale Earnhardt Jr., Chevrolet, 299, $100665.
	   26. (26) Clint Bowyer, Toyota, 299, $118423.
	   27. (31) Brett Moffitt #, Ford, 298, $85415.
	   28. (34) David Gilliland, Ford, 297, $103273.
	   29. (38) Michael Annett, Chevrolet, 297, $83340.
	   30. (35) Matt DiBenedetto #, Toyota, 297, $93637.
	   31. (40) Josh Wise, Toyota, 297, $79890.
	   32. (37) Ryan Preece, Chevrolet, 296, $79615.
	   33. (41) Jeb Burton #, Toyota, 295, $79390.
	   34. (39) BJ McLeod(i), Chevrolet, 293, $79190.
	   35. (42) Jeffrey Earnhardt(i), Ford, 292, $78990.
	   36. (43) Timmy Hill(i), Ford, 284, $78760.
	   37. (17) Kyle Busch, Toyota, 262, $123533.
	   38. (32) Landon Cassill(i), Chevrolet, 242, $73727.
	   39. (24) Justin Allgaier, Chevrolet, Accident, 236, $77655.
	   40. (22) Danica Patrick, Chevrolet, Accident, 203, $73655.
	   41. (18) David Ragan, Toyota, Accident, 203, $88869.
	   42. (36) Alex Bowman, Chevrolet, Accident, 117, $57655.
	   43. (15) Aric Almirola, Ford, Accident, 35, $91091.