Sprint Cup – Seconda pole consecutiva per Carl Edwards

14054383_1482588535100333_7991486661212064852_o

Dopo Watkins Glen, esattamente 14 giorni fa, oggi rivediamo Carl Edwards ottenere la pole position, ottenendo anche il record della pista, completando il giro che gli è valsa la pole in 14.602, staccando di soli 23 millesimi Denny Hamlin, vincitore al Glen settimana scorsa, e a completare il tris di vetture Joe Gibbs Racing, Kyle Busch, che ha concluso 3° a soli 55 millesimi da Edwards, sottolineando come qui i distacchi siano così contenuti, infatti soltanto Josh Wise, che partirà ultimo, è sopra il secondo di distacco.

Per Edwards è la quinta pole a Bristol, la seconda consecutiva, avendola ottenuta anche alla prima gara di questa stagione sul mezzo miglio più famoso al mondo. Inoltre è anche la quarta della stagione e la ventiduesima della carriera.

“E’ bello venire a Bristol e sapere che puoi gareggiare per la vittoria” ha detto Edwards. “I ragazzi hanno fatto un lavoro straordinario in queste settimane per mettermi tra le mani una vettura davvero performante, sia per questo weekend che per i successivi” aggiunge.

Quarto scatterà un ottimo Ryan Blaney, e quinto partirà Kyle Busch, a dimostrare la grande competitività del Joe Gibbs Racing a Bristol, infatti le quattro vetture del team, sono tutte nella top-5.

Da segnalare lo strepitoso 12°posto di Chris Buescher, a dimostrare il suo grandissimo momento di forma dopo la gara vinta a Pocono che l’ha completamente rinvigorito. Nonostante il ritiro per incidente la gara successiva a Watkins Glen, il campione della NASCAR Xfinity Series 2015 ha davvero sfruttato alla perfezione anche i miglioramenti di telaio apportati dal Front Row Motorsports sulla sua Ford Fusion #34.

Jeff Gordon partirà 11°, in una giornata in cui le Chevrolet non sono andate benissimo, con i soli Elliott, 6° e Allmendinger, 8°, nella top-10. Male anche lo Stewart-Haas Racing, con il solo Kurt Busch che è riuscito a centrare la top-15, infatti il campione 2004 della NSCS scatterà 14°, a seguire Harvick 24°, Stewart 27° e Danica Patrick 29°.

Da segnalare il rinvio della qualifica di 20 minuti per pioggia.

Green flag stanotte intorno le 2 ora italiana.

BREAKING NEWS: Subito dopo la qualifica è stato annunciato dallo stesso Jeff Gordon che il pilota non sarà presente tra 7 giorni a Michigan per un imprevisto, fonte NBC Sports.

Kevin Salerno