Categorie
Monster Energy Cup Series

Sprint Cup – Seconda pole consecutiva per Jeff Gordon

Pure Michigan 400 - Qualifying

206.558 miglia orarie per un giro in 34.857 secondi. E’ con questa media impressionante (la settima di sempre in NASCAR, la più alta da quando nel 1987 Bill Elliott girò a Talladega a oltre 212 miglia prima che fossero introdotti i restrictor plates) che Jeff Gordon si è garantito la sua seconda pole consecutiva, distruggendo un record – oltre tre decimi il divario sulle due miglia del velocissimo di Brooklyn – che era già caduto a giugno per mano di Kevin Harvick e portando a 17 il totale stagionale dei primati stabiliti con la nuova veste aerodinamica delle vetture della Sprint Cup Series.

Gordon, che era già partito dalla pole a Watkins Glen ma era stato appiedato da un problema elettrico, ha centrato un giro perfetto negli ultimi due minuti del terzo e conclusivo segmento di qualifica per la Pure Michigan 400, scalzando dalla vetta della lista dei tempi Joey Logano, vincitore qui nel 2013 e ormai abbonato sia alla seconda piazza – è la sesta per lui – che alla top-10 – è salito a quota 18 quest’anno.


Le altre News NASCAR

Nuove regole in caso di incidente | Stewart salta anche la gara del Michigan | Il Wood Brothers Racing Forma un’alleanza con Penske | Mars rinnova con Gibbs, Busch e la NASCAR | Il team di Harvick multato per una questione di peso | 3M nuovo sponsor di Gordon nel 2015 | Allmendinger chiude il cerchio 


“Non saprei fare meglio di così,” ha detto il pilota della Chevrolet SS #24, salito a 76 pole in carriera. “Tutto il team della mia Chevrolet Axalta ha fatto un lavoro fenomenale. Il nostro primo run in configurazione da qualifica, svolto nelle libere, non è stato buono. Poi abbiamo fatto delle modifiche ed è andata molto meglio. Durante tutte le qualifiche la macchina è stata praticamente perfetta. Questa è la vettura della Brickyard 400, per cui è veloce. Speriamo che lo sia anche domenica.”

Il resto del team Hendrick è andato decisamente peggio, con Kasey Kahne 15esimo, il leader della classifica Dale Earnhardt Jr. 25esimo e il vincitore della gara di giugno al Michigan International Speedway, Jimmie Johnson, addirittura 30esimo.

E’ stata invece una sessione positiva per il Roush Fenway Racing: Carl Edwards è stato autore della sua migliore qualifica dell’anno e partirà terzo dopo aver centrato il miglior tempo nel primo segmento, Ricky Stenhouse Jr. ha fatto segnare il decimo tempo e Greg Biffle l’undicesimo.

Brian Vickers è il primo dei non qualificati per la Chase con la quarta posizione, davanti a Brad Keselowski. Bene sono andati anche Paul Menard, settimo, e Austin Dillon, ottavo e miglior rookie in griglia.

La partenza della Pure Michigan 400 è fissata per domenica alle 19:16 italiane e il meteo prevede un 30% di possibilità di pioggia.

Stay Tuned!

Gian Luca Guiglia – @gian_138

Griglia di partenza della Pure Michigan 400

1 24 Jeff Gordon Axalta Chevrolet 34.857 206.558
2 22 Joey Logano Shell Pennzoil Ford 34.887 206.381
3 99 Carl Edwards Ford EcoBoost Ford 34.932 206.115
4 55 Brian Vickers Aaron’s Dream Machine Toyota 35.005 205.685
5 2 Brad Keselowski Miller Lite Ford 35.012 205.644
6 4 Kevin Harvick Jimmy John’s Chevrolet 35.047 205.438
7 27 Paul Menard CertainTeed/Menards Chevrolet 35.194 204.580
8 3 Austin Dillon # American Ethanol Chevrolet 35.214 204.464
9 1 Jamie McMurray McDonald’s Chevrolet 35.233 204.354
10 17 Ricky Stenhouse Jr. Zest Ford 35.264 204.174
11 16 Greg Biffle Roush Performance Ford 35.325 203.822
12 31 Ryan Newman WIX Filters Chevrolet 35.386 203.470
13 42 Kyle Larson # Target Chevrolet 35.280 204.082
14 10 Danica Patrick GoDaddy Chevrolet 35.292 204.012
15 5 Kasey Kahne Great Clips Chevrolet 35.304 203.943
16 41 Kurt Busch Haas Automation Chevrolet 35.319 203.856
17 51 Justin Allgaier # Brandt Professional Agriculture Chevrolet 35.376 203.528
18 20 Matt Kenseth Dollar General Toyota 35.401 203.384
19 15 Clint Bowyer 5-Hour Energy Toyota 35.429 203.223
20 9 Marcos Ambrose Black & Decker Ford 35.451 203.097
21 11 Denny Hamlin FedEx Freight Toyota 35.463 203.029
22 47 AJ Allmendinger Kingsford Charcoal Chevrolet 35.513 202.743
23 43 Aric Almirola Eckrich Ford 35.525 202.674
24 18 Kyle Busch Interstate Batteries Toyota 35.649 201.969
25 88 Dale Earnhardt Jr. National Guard Chevrolet 35.488 202.885
26 13 Casey Mears Geico Chevrolet 35.563 202.458
27 14 Jeff Burton Mobil 1/Bass Pro Shops Chevrolet 35.571 202.412
28 21 Ryan Blaney(i) Motorcraft/Quick Lane Tire & Auto Center Ford 35.586 202.327
29 38 David Gilliland Love’s Travel Stops Ford 35.675 201.822
30 48 Jimmie Johnson Lowe’s/Jimmie Johnson Foundation Chevrolet 35.693 201.720
31 83 Ryan Truex # Burger King Toyota 35.774 201.263
32 23 Alex Bowman # Dr Pepper Toyota 35.911 200.496
33 98 Josh Wise Phil Parsons Racing Chevrolet 36.044 199.756
34 34 David Ragan CSX – Play it Safe Ford 36.084 199.534
35 7 Michael Annett # Allstate Peterbilt/Pilot Chevrolet 36.140 199.225
36 26 Cole Whitt # Iowa City Capital Partners Toyota 36.157 199.132
37 37 Dave Blaney Accell Construction Inc. Chevrolet Owner Points
38 32 Travis Kvapil Skuttle Tight Ford Owner Points
39 78 Matt Crafton(i) Furniture Row Chevrolet Owner Points
40 36 Reed Sorenson Chevrolet Owner Points
41 33 Alex Kennedy Little Joe’s Auto Chevrolet Owner Points
42 66 Joe Nemechek(i) Land Castle Title Toyota Owner Points
43 40 Landon Cassill(i) carsforsale.com Chevrolet Owner Points

Di Gian Luca Guiglia

Classe: 1979
Mito: Jim Clark
Pilota preferito: Juan Pablo Montoya
Piloti nel cuore da corsa: Tony Stewart, Jim Clarck, Stirling Moss,Max Papis, Alessandro Zanardi e mille altri…
Pilota donna preferita: Simona de Silvestro
Circuito Preferito: Nordschleife
Circuiti nel cuore da corsa: Le Mans, Rouen, la vecchia Monza, la vecchia Spa
Auto preferita: Ferrari P4
Auto nel cuore da corsa: Ford GT40, Lotus 79, Tyrrell P34, Lotus 49, Porsche 917
Gare dal vivo: Fia GT, Superstars, WTCC, F.Renault, LMES Monza, NASCAR Phoenix e Las Vegas 2011
Gare da vedere un giorno dal vivo: 24h Lemans, 500miglia Daytona
Livrea Casco Preferito: Alex Zanardi, Carl Fogarty
Livrea auto preferita: Ford gt40 Gulf, Lotus 49 Gold Leaf
Gara preferita: Troppe
Gara nel cuore da corsa: Daytona 500 2008, Darlington 2003, Lemans 67
Riviste preferite: Autosport, Motorsport magazine.