Sprint Cup – Truex Jr. in pole a Charlotte

Completando un giro del celebre ovale da un miglio e mezzo del North Carolina in 28.077 secondi (192.328 miglie orarie di media), Martin Truex Jr. ha ottenuto la pole position per la gara più lunga della stagione, la Coca-Cola 600.

Per Martin si tratta della seconda pole stagionale, dopo quella ottenuta in Kansas all’inizio del mese, e la nona in carriera.

“Le condizioni del tracciato cambiavano continuamente” ha detto il 35enne del New Jersey “è stata dura oggi, l’auto aveva sempre bisogno di nuove modifiche al setup, ringrazio quindi tutto il team per avermi fornito una vettura così competitiva nel finale. Sono molto contento del risultato e di poter scegliere la prima piazzola in pit road, in una gara di 600 miglia la sfrutteremo molto, speriamo tutto questo possa giocare a nostro vantaggio.”

Al suo fianco in prima fila partirà Joey Logano, vincitore dell’All-Star Race lo scorso week-end e relegato in seconda posizione per 47 millesimi di secondo, dopo aver fatto segnare il miglior tempo in entrambi i primi due round di qualifica.

Seguono Ricky Stenhouse Jr. in terza posizione, Denny Hamlin quarto, Brad Keselowski e Greg Biffle completano poi le prime tre file dello schieramento.

Con la decima posizione di Trevor Bayne sulla griglia di partenza, ben tre auto del Roush Fenway Racing sono arrivate a competere per la pole position nell’ultimo round di qualificazione. Sicuramente un segnale molto positivo da parte del team, considerando che non portava a casa un risultato analogo da Aprile 2014 in Texas.

Kurt Busch, il più veloce nelle prove libere d’apertura, partirà tredicesimo, dopo aver fallito l’accesso all’ultimo round per 8 centesimi di secondo.

Appuntamento a domenica sera con bandiera verde alle 00:15 italiane.

 
POS. CAR # DRIVER MANUFACTURER SPONSOR BEST SPEED BEST TIME BEHIND
1 78 Martin Truex Jr Bass Pro Shops/Tracker Boats 192.328 28.077 Leader
2 22 Joey Logano Shell Pennzoil 192.007 28.124 –0.047
3 17 Ricky Stenhouse Jr Fastenal Ford Fusion 191.428 28.209 –0.132
4 11 Denny Hamlin FedEx Freight 191.388 28.215 –0.138
5 2 Brad Keselowski Miller Lite 190.968 28.277 –0.200
6 16 Greg Biffle Cheez-It Ford Fusion 190.503 28.346 –0.269
7 48 Jimmie Johnson Lowe’s Patriotic 190.282 28.379 –0.302
8 4 Kevin Harvick Jimmy John’s Chevrolet SS 190.268 28.381 –0.304
9 19 Carl Edwards Subway 189.853 28.443 –0.366
10 6 Trevor Bayne Advocare Ford Fusion 189.587 28.483 –0.406
11 27 Paul Menard Knauf / Menards 189.162 28.547 –0.470
12 24 Chase Elliott NAPA Auto Parts 187.963 28.729 –0.652
13 41 Kurt Busch Monster Energy / Haas Automation Chevrolet SS 190.114 28.404 –0.327
14 31 Ryan Newman Whelen 189.927 28.432 –0.355
15 47 AJ Allmendinger Harris Teeter / Bush’s Beans 189.853 28.443 –0.366
16 18 Kyle Busch M&M’s RWB 189.820 28.448 –0.371
17 13 Casey Mears GEICO 189.820 28.448 –0.371
18 21 Ryan Blaney Motorcraft / Quick Lane Tire + Auto Center 189.807 28.450 –0.373
19 10 Danica Patrick Nature’s Bakery 189.527 28.492 –0.415
20 43 Aric Almirola U.S. Air Force 189.274 28.530 –0.453
21 14 Tony Stewart Mobil 1 Chevrolet SS 189.188 28.543 –0.466
22 34 Chris Buescher CSX – Play It Safe 188.673 28.621 –0.544
23 1 Jamie McMurray Cessna/McDonald’s 188.508 28.646 –0.569
24 42 Kyle Larson Target 187.931 28.734 –0.657
25 88 Dale Earnhardt Jr Nationwide 188.851 28.594 –0.517
26 15 Clint Bowyer 5-Hour Energy 188.659 28.623 –0.546
27 20 Matt Kenseth DeWalt 188.534 28.642 –0.565
28 3 Austin Dillon Cheerios 188.515 28.645 –0.568
29 5 Kasey Kahne LiftMaster 188.376 28.666 –0.589
30 44 Brian Scott Twisted Tea 188.016 28.721 –0.644