Sprint Cup – Welcome back Rowdy!

CInzLu0UEAAVSKe

A febbraio gamba rotta, a giugno in Victory Lane. In questa frase si può facilmente riassumere la stagione 2015 di Kyle Busch che è riuscito ad imporsi nella Toyota Save Mart 350 al Sonoma Raceway, 16esima prova del campionato 2015 della Sprint Cup Series. Gara magistrale da parte di “Rowdy” che nelle fasi finali della gara è riuscito a tirare fuori dal cilindro una prestazione davvero super che gli ha permesso di trionfare sui sali scendi del circuito da 1.99 miglia della California.

Si tratta della seconda vittoria in carriera per Busch a Sonoma e della 30esima in carriera in Sprint Cup Series. La vittoria a Sonoma è arrivata solamente alla sua quinta partecipazione in Sprint Cup dopo il brutto infortunio dello scorso febbraio a Daytona che ha tenuto fermo Rowdy diversi mesi.

Il pilota del Joe Gibbs Racing è stato sempre in palla per tutta la durata della gara che ha messo a dura prova la meccanica delle vetture e anche la resistenza fisica dei piloti stessi che reputano l’appuntamento di Sonoma uno dei più duri della stagione. Kyle ha condotto in testa gli ultimi sei giri della corsa dopo aver sorpassato Jimmie Johnson, quinto al traguardo e assoluto dominatore di giornata assieme al fratello di Kyle, Kurt, che ha concluso secondo seguito da un ottimo Bowyer. E’ la prima volta nella storia che i fratelli Busch finiscono primo e secondo in una gara della NSCS.

Grazie a questa vittoria, Rowdy fa un bel salto in classifica e, sinceramente, ne aveva bisogno come il pane dato che per entrare nella Chase aveva bisogno di vincere e di finire nella top-30. Ancora la strada è molto lunga ma sta di fatto che Kyle ha decisamente fatto un passo decisivo per le sue chance di partecipazione nella Chase. Kyle è inoltre l’undicesimo vincitore diverso su sedici gare in questa stagione.

 

Brutta giornata per due potenziali contendenti alla vittoria: AJ Allmendinger e Martin Truex Jr.

La gara ha visto due dei suoi protagonisti principali e possibili contendenti alla vittoria uscire prematuramente. Dopo 29 tornate di 110, Truex Jr., dopo un contatto con la Toyota #55 di David Regan, ha colpito duramente le barriere di gomma e ha visto la sua giornata concludersi in malo modo. Si tratta del primo ritiro stagionale per il pilota del Furniture Row Racing.

Anche AJ Allmendinger, pole sitter della gara, dopo una prima parte nella parte altissima della classifica, a causa di un problema al serbatoio, ha perso molti giri nei garage finendo 12 giri sotto il leader. Davvero un peccato per il pilota californiano che aveva avuto modo di mettersi in mostra in una delle gare dove lui stesso ha dichiarato di giocarsi buona parte della stagione. La pole di ieri era stato di buon auspicio ma la sfortuna l’ha fatta da padrona in gara.

Ultima gara della carriera a Sonoma sottotono per Jeff Gordon

Con il numero di spettatori più alto degli ultimi 10 anni, l’ultima gara della carriera della carriera di Jeff Gordon a Sonoma era attesa da molti. Purtroppo per il quattro volte campione della NSCS la corsa non è andata come sperata. Vari problemi in pit road, una penalità e sempre invischiato nel traffico hanno reso la gara di Gordon molto difficile relegandolo al traguardo ad una mesta 17esima piazza.

E’ stata davvero una giornata davvero particolare per Jeff Gordon accolto a Sonoma da decine di migliaia di fan che sono accorsi da tutto lo stato per vederlo un’ultima volta in azione sui sali scendi di Sonoma.

Prossimo appuntamento

La Sprint Cup Series tornerà in pista per l’appuntamento più suggestivo dell’estate: la Coke Zero 400 al Daytona International Speedway nel weekend del 4 luglio con la gara che si correrò domenica prossima in notturna, inoltre, sarà la prima gara dopo 9 anni su NBC.

Federico Floccari

Classifica generale dopo Sonoma (16/36)

(by wins, then by points standings)
1) #48-Jimmie Johnson [4 wins], 545, -70 (4th in driver points)
2) #4-Kevin Harvick [2 wins], 616 (1st)
3) #41-Kurt Busch [2 wins], 469, -147 (10th)
4) #78-Martin Truex Jr. [1 win], 563, -53 (2nd)
5) #22-Joey Logano [1 win], 559, -57 (3rd)
6) #88-Dale Earnhardt Jr. [1 win], 545, -71 (5th)
7) #2-Brad Keselowski [1 win], 505, -111 (6th)
8) #20-Matt Kenseth [1 win], 479, -137 (9th)
9) #11-Denny Hamlin [1 win], 438, -178 (13th)
10) #19-Carl Edwards [1 win], 405, -211 (17th)
[would be in the Chase via points standings]
11) #1-Jamie McMurray, 497, -119 (7th in driver points)
12) #5-Kasey Kahne, 483, -133 (8th)
13) #24-Jeff Gordon, 462, -154 (11th)
14) #27-Paul Menard, 452, -164 (12th)
15) #31-Ryan Newman, 435, -181 (14th)
16) #43-Aric Almirola, 431, -185 (15th)
[has a win but not in the top 30 in drivers points to make Chase]
37) #18-Kyle Busch [1 win], 125, 136 pts out of 30th

 

Ordine d’arrivo della Toyota Save Mart 350

NASCAR Sprint Cup Series Race - Toyota - Save Mart 350
Sonoma Raceway
Sonoma, California
Sunday, June 28, 2015

	   1. (11) Kyle Busch, Toyota, 110, $315481.
	   2. (2) Kurt Busch, Chevrolet, 110, $222630.
	   3. (6) Clint Bowyer, Toyota, 110, $191988.
	   4. (17) Kevin Harvick, Chevrolet, 110, $183230.
	   5. (19) Joey Logano, Ford, 110, $166638.
	   6. (13) Jimmie Johnson, Chevrolet, 110, $162406.
	   7. (20) Dale Earnhardt Jr., Chevrolet, 110, $122995.
	   8. (26) Kasey Kahne, Chevrolet, 110, $118895.
	   9. (16) Ryan Newman, Chevrolet, 110, $135420.
	   10. (24) Sam Hornish Jr., Ford, 110, $132065.
	   11. (18) Jamie McMurray, Chevrolet, 110, $129976.
	   12. (7) Tony Stewart, Chevrolet, 110, $126674.
	   13. (32) Paul Menard, Chevrolet, 110, $106060.
	   14. (25) Aric Almirola, Ford, 110, $133846.
	   15. (4) Kyle Larson, Chevrolet, 110, $124618.
	   16. (5) Jeff Gordon, Chevrolet, 110, $139846.
	   17. (37) Austin Dillon, Chevrolet, 110, $131271.
	   18. (15) Denny Hamlin, Toyota, 110, $108485.
	   19. (10) Brad Keselowski, Ford, 110, $137901.
	   20. (40) Ricky Stenhouse Jr., Ford, 110, $101135.
	   21. (3) Matt Kenseth, Toyota, 110, $129421.
	   22. (29) Cole Whitt, Ford, 110, $109493.
	   23. (31) Trevor Bayne, Ford, 110, $131885.
	   24. (21) Danica Patrick, Chevrolet, 110, $98160.
	   25. (36) Alex Kennedy #, Chevrolet, 110, $107193.
	   26. (33) Boris Said(i), Ford, 110, $99868.
	   27. (22) Greg Biffle, Ford, 110, $119393.
	   28. (38) Josh Wise, Chevrolet, 109, $87685.
	   29. (30) Matt DiBenedetto #, Toyota, 109, $99118.
	   30. (35) Justin Marks(i), Ford, 109, $88810.
	   31. (41) Alex Bowman, Chevrolet, 109, $96182.
	   32. (43) Jeb Burton #, Toyota, 109, $83965.
	   33. (42) Michael Annett, Chevrolet, 109, $83855.
	   34. (23) Michael McDowell, Ford, 109, $83720.
	   35. (27) Justin Allgaier, Chevrolet, 107, $91555.
	   36. (39) Landon Cassill(i), Chevrolet, 99, $83470.
	   37. (1) AJ Allmendinger, Chevrolet, 98, $113795.
	   38. (8) Casey Mears, Chevrolet, Rear Axle, 97, $85913.
	   39. (9) David Ragan, Toyota, Accident, 78, $101064.
	   40. (14) Carl Edwards, Toyota, Accident, 78, $69850.
	   41. (34) JJ Yeley(i), Toyota, Accident, 71, $65850.
	   42. (12) Martin Truex Jr., Chevrolet, Accident, 31, $88195.
	   43. (28) David Gilliland, Ford, Accident, 20, $66350.