Sprnit Cup – Il Wood Brothers Racing tornerà a correre a tempo pieno dal 2016

112015_NASCAR_Blaney_PI_JP.vadapt.620.high.59

Il Wood Brothers Racing, il più antico team in attività nella NASCAR, la cui storia è iniziata nel 1950 dalla prossima stagione correrà tutte le gare previste dal calendario della NASCAR Sprint Cup Series.

Alla guida della leggendaria Ford #21 ci srà Ryan Blaney; il giovane pilota fa parte del team da quest’anno dove ha svolto un programma part-time ma dall’anno prossimo sarà impegnato a tempo pieno in Sprint Cup e sarà la prima volta per il team correre una stagione completa dal 2006, quando ha optato per la decisione di correre solo alcune gare del campionato; la notizia ufficiale è arrivato nel pomeriggio di ieri quando alcune voci giravano già dalla mattinata su Motorsports.com.

“Siamo entusiasti di tornare a correre a tempo pieno, è dal 2009 che lavoriamo per arrivare a questo obbiettivo e devo ringraziare Dave Pericak, Raj Nair e Edsel Ford, i nostri partner tecnici:  il Team Penske, Roush Yates Motors e tutti quelli di Motorcraft che ci hanno permesso di arrivare a questo punto” ha detto Eddie Wood in una conferenza stampa ad Homestead.

Questo è il sogno di ogni pilota che si avvera, correre per la NASCAR Sprint Cup in uno storico team come questo, non vedo l’ora di iniziare e spero di riuscire a portare il 99° e 100° vittoria in Sprint Cup alla squadra il prima possibile” ha detto Blaney, che in questa stagione ha ottenuto una top-5 e una top-10 tra cui un quarto posto a Talladega il suo miglior piazzamento.

Nella sua breve carriera NASCAR il 21enne  Ryan Blaney, figlio del veterano Dave Blaney ha ottenuto 4 vittorie nella Truck Series e 4 vittorie in Xfinity Series tra le quali 2 Xfinity e 1 sui Truck arrivate prorio nella stagione in corso; le stagioni 2013 e 2014 invece le ha passate correndo a tempo pieno nella Truck Series per il Brad Keselowski Racing finendo rispettivamente 6° e 2° nella classifica generale.

Questo è il 65° anno che il Wood Brothers Racing è legato a Ford, un’alleanza destinata a durare ancora per molti anni.

Siamo orgogliosi di aver giocato un ruolo importante al ritorno a tempo pieno del Wood Brothers Racing in Sprint Cup, questa squadra è la più fedele a Ford tant’è che è legata a noi da 65 anni e sono sicuro che saremo con oro anche in occasione della loro 100° vittoria in Sprint Cup” ha dichiarato Dave Pericak, Global Director di Ford Performance.

Motorcraft resterà lo sponsor della Ford#21 di Blaney per il 2016, noi non possiamo fare altro che apprezzare la notizia sarà bello vedere la storica #21, una delle macchine più belle e anche una squadra dall’alto valore storico per tutte le gare della prossima stagione e speriamo al più presto nell’arrivo della 99° e 100° vittoria, ricordiamo che l’ultima epica vittoria per il team risale al febbraio 2011 alla Daytona 500 vinta da un appena 20enne Trevor Bayne.

Marco Russo