Talladega Report – Denny Hamlin la spunta sotto bandiera gialla

Bm0evkFCYAAHq7V

Proprio mentre il pubblico si alzava in piedi per un ultimo, tesissimo giro al Talladega Superspeedway, un contatto Cole Whitt e Justin Allgaier ha fatto perdere a quest’ultimo un pezzo di paraurti, che ha fatto scattare l’ottava bandiera gialla della Aaron’s 499 e regalato la prima vittoria stagionale a Denny Hamlin, che si aggiudica così il suo 24esimo successo in carriera e il suo primo alloro sul tracciato da 2.66 miglia dell’Alabama.

Oltre a garantirgli un posto nella Chase, la vittoria di Talladega pone anche fine a una striscia di risultati piuttosto negativa per Hamlin che, dopo essere stato costretto a saltare la gara di Fontana per una fortissima sinusite che gli causava problemi di vista, non aveva ottenuto nemmeno una top-10 tra Martinsville e Richmond.

I commissari hanno ricostruito la classifica al momento dell’accensione dei semafori gialli e al secondo posto è stato classificato Greg Biffle, autore del maggior numero di giri al comando in una corsa che ha visto ben 188 avvicendamenti al vertice in bandiera verde, il quale ha preceduto Clint Bowyer. Brian Vickers e AJ Allmendinger, ancora una volta in gran forma al volante della Toyota #47 del team JTG Daugherty, hanno completato la top-10.

La gara era ripartita in regime di Green-White- Checkered dopo che una foratura alla posteriore sinistra aveva spedito Carl Edwards in un testacoda che ha coinvolto anche Ryan Newman e che ha visto anche Whitt riportare dei danni alla vettura.

Il pomeriggio di Talladega ha messo in evidenza il solito grande equilibrio – avrebbe letteralmente potuto vincere chiunque –  e il consueto gioco di strategie per ritrovarsi nella posizione migliore al momento giusto, costato caro ad esempio a Dale Earnhardt Jr, che nel finale ha scelto di effettuare una sosta in gialla mentre era al comando, si è ritrovato nelle retrovie e non ha più trovato un varco per risalire il gruppo e si è dovuto accontentare della 26esima posizione finale.

Due i “big one” nei 188 giri di corsa: al giro 137 Brad Keselowski, che si trovava in testa al gruppo nonostante avesse 6 giri da recuperare dal leader a causa di un contatto con Danica Patrick avvenuto a inizio gara, ha perso il controllo della Fusion #2 e ha dato il via a una carambola in cui sono rimasti coinvolti anche Trevor Bayne, Matt Kenseth, Cole Whitt, Jeff Gordon, il poleman Brian Scott, Tony Stewart, Michael Annett, Alex Bowman e Paul Menard.

A 14 giri dal termine è stato poi il turno di Johnson di finire in testacoda, centrando Ricky Stenhouse Jr, Kurt Busch, Joey Logano, Michael McDowell e il vincitore dello scorso anno David Ragan.

Da segnalare la perseveranza di Jamie McMurray, che è rimasto coinvolto nell’incidente di Brad Keselowski al giro 14, ha perso 6 giri ma, a suon di Lucky Dog, è ritornato a un solo giro dal leader in 29esima posizione.

La classifica

(1) J. Gordon 347; (2) M. Kenseth 344; (3) Kyle Busch 343; (4) D. Earnhardt Jr 328; (5) C. Edwards 328; (6) J. Logano 305; (7) J. Johnson 304; (8) G. Biffle 300 ;(9) R. Newman 299; (10) B. Vickers 297; (11) B. Keselowski 294; (12) D. Hamlin 292; (13) K. Larson # 286; (14) A. Dillon # 281; (15) A. Allmendinger 279; (16) M. Ambrose 268.

Rookie Watch

Il nono posto al traguardo consente a Kyle Larson, miglior rookie anche a Talladega, di effettuare il sorpasso in classifica nei confronti di Austin Dillon, che in Alabama ha raccolto il 15esimo posto. Larson è ora 13esimo, 5 punti davanti a Dillon e 94 davanti a Justin Allgaier.

La Sprint Cup Series ritornerà in pista il 10 maggio per una gara in notturna sul miglio e mezzo del Kansas Speedway.

Stay Tuned!

Gian Luca Guiglia – @gian_138

Chase Watch

Joey Logano 2[gdl_icon type=”icon-flag” color=”#FF0000″ size=”20px”][gdl_icon type=”icon-flag” color=”#FF0000″ size=”20px”]
Kevin Harvick 2[gdl_icon type=”icon-flag” color=”#FF0000″ size=”20px”] [gdl_icon type=”icon-flag” color=”#FF0000″ size=”20px”]
Dale Earnhardt Jr. 1[gdl_icon type=”icon-flag” color=”#FF0000″ size=”20px”]
Brad Keselowski 1[gdl_icon type=”icon-flag” color=”#FF0000″ size=”20px”]
Carl Edwards 1[gdl_icon type=”icon-flag” color=”#FF0000″ size=”20px”]
Kyle Busch 1[gdl_icon type=”icon-flag” color=”#FF0000″ size=”20px”]
Kurt Busch 1[gdl_icon type=”icon-flag” color=”#FF0000″ size=”20px”]
Denny Hamlin 1[gdl_icon type=”icon-flag” color=”#FF0000″ size=”20px”]

Ordine d’arrivo della Aaron’s 499

1 34 11 Denny Hamlin FedEx Express Toyota 188 47 4 Running 6 12
2 35 16 Greg Biffle 3M Window Film Ford 188 44 2 Running 5 58
3 27 15 Clint Bowyer PEAK Antifreeze/Motor Oil Toyota 188 41 Running
4 18 55 Brian Vickers Aaron’s Dream Machine Toyota 188 41 1 Running 3 6
5 3 47 AJ Allmendinger Bush’s Beans Chevrolet 188 39 Running
6 2 27 Paul Menard Richmond/Menards Chevrolet 188 39 1 Running 3 10
7 8 4 Kevin Harvick Jimmy John’s Chevrolet 188 38 1 Running 3 15
8 42 5 Kasey Kahne FrmrsInsrnce/Thankamillionteachers.com Chev 188 36 Running
9 29 42 Kyle Larson # Target Chevrolet 188 35 Running
10 25 17 Ricky Stenhouse Jr Zest Ford 188 34 Running
11 41 40 Landon Cassill(i) Hillman Racing Chevrolet 188 0 Running 1 1
12 19 18 Kyle Busch M&M’s Pretzel Toyota 188 33 1 Running 1 1
13 15 43 Aric Almirola Logan’s Roadhouse/Gwaltney Ford 188 31 Running
14 4 13 Casey Mears GEICO Chevrolet 188 31 1 Running 2 3
15 5 3 Austin Dillon # Bass Pro Shops Chevrolet 188 29 Running
16 17 7 Michael Annett # Pilot/Flying J Chevrolet 188 28 Running
17 43 78 Martin Truex Jr Furniture Row Chevrolet 188 27 Running
18 6 31 Ryan Newman Caterpillar Chevrolet 188 27 1 Running 1 1
19 26 9 Marcos Ambrose DeWalt Ford 188 26 1 Running 1 3
20 36 98 Josh Wise Dogecoin/Reddit.com Ford 188 24 Running
21 31 26 Cole Whitt # Scorpyd Crossbows Toyota 188 23 Running
22 7 10 Danica Patrick GoDaddy Chevrolet 188 23 1 Running 2 6
23 20 48 Jimmie Johnson Lowe’s/Valspar Reserve Chevrolet 188 22 1 Running 2 2
24 37 32 Terry Labonte C&J Energy Services Ford 188 20 Running
25 28 66 Michael Waltrip Blue/DEF Toyota 188 19 Running
26 30 88 Dale Earnhardt Jr National Guard Chevrolet 188 19 1 Running 3 26
27 38 51 Justin Allgaier # Brandt Professional Agriculture Chevrolet 188 17 Running
28 33 23 Alex Bowman # Dr.Pepper Toyota 187 16 Accident
29 32 1 Jamie McMurray McDonald’s Chevrolet 187 15 Running
30 10 99 Carl Edwards Fastenal Ford 182 15 1 Accident 3 6
31 24 83 Ryan Truex # VooDoo BBQ & Grill Toyota 182 13 Accident
32 16 22 Joey Logano Shell Pennzoil Ford 174 13 1 Accident 4 25
33 9 41 Kurt Busch Haas Automation Chevrolet 174 11 Accident
34 22 36 Reed Sorenson Golden Corral Chevrolet 174 11 1 Accident 1 1
35 39 34 David Ragan KFC Go Cup Ford 174 10 1 Accident 1 1
36 14 95 Michael McDowell Jordan Truck Sales Ford 174 9 1 Accident 1 1
37 21 20 Matt Kenseth Dollar General Toyota 171 8 1 Running 1 1
38 13 2 Brad Keselowski Miller Lite Ford 160 7 1 Running 1 1
39 11 24 Jeff Gordon Drive to End Hunger Chevrolet 156 6 1 Running 1 1
40 40 38 David Gilliland Love’s Travel Stop Ford 150 5 1 Engine 1 1
41 23 21 Trevor Bayne(i) Motorcraft/Quick Lane Tire & Auto Center Ford 136 0 Accident 1 6
42 1 33 Brian Scott(i) Shore Lodge Chevrolet 136 0 Accident
43 12 14 Tony Stewart Bass Pro Shops Chevrolet 136 1 Accident

%MCEPASTEBIN%