Tony Stewart in pole su filo di lana

Duck Commander 500 - Practice

La stagione 2014 della NASCAR Sprint Cup Series continua a sorprendere e questa volta ci regala una pole sul filo di lana di Tony Stewart, che ha sopravanzato Brad Keselowski all’ultimissimo giro utile, quando il cronometro aveva già segnato la fine dell’ultimo segmento di qualifica al Texas Motor Speedway.

“Smoke” partirà così in prima posizione sull’ovale di Fort Worth per la seconda volta in carriera su 24 gare disputate e per la prima volta quest’anno, a dimostrazione del buon incedere del suo recupero dalla frattura alla gamba in cui è incappato lo scorso agosto.

“Ho capito che era un gran giro a metà di curva 3 e 4, poi però ho avvertito parecchio sovrasterzo in uscita,” ha detto il pilota di Columbus, Ohio, che ha fermato il cronometro sui27.628 secondi, pari a 195.454 mph. “Non pensavamo di poter tirare fuori un tempo del genere al nostro terzo run. La cosa positiva è che Chad Johnson (il crew chief, n.d.r.) ha fatto un grosso cambiamento per migliorare la vettura, qualcosa che avrebbe potuto andare molto bene o radicalmente male. Sono contento che lo abbia fatto. Ha molta fiducia e questo mi piace molto”.

Brad Keselowski dovrà accontentarsi della quinta partenza in prima fila in sei gare con il nuovo format di qualificazione, davanti a Kevin Harvick e Greg Biffle. Proprio il pilota dello Stewart-Haas Racing è stato autore, nel corso del primo segmento delle prove cronometrate, del giro più veloce mai fatto segnare da una vettura della Sprint Cup Series, grazie a una fenomenale tornata alla velocità di 198.282 mph (27.234 secondi).

Prima volta fuori dalla top-12 nel 2014, invece, per Jimmie Johnson, che partirà 16esimo per la Duck Commander 500 nonostante l’ottimo stato di forma dimostrato nelle libere. Sorprese positive invece dalle Ford di Trevor Bayne, settimo, e Marcos Ambrose, nono. Il miglior rookie sulla griglia sarà Kyle Larson, 14esimo, mentre Austin Dillon e Justin Allgaier partiranno rispettivamente 20esimo e 22esimo.

David Stremme, Ryan Truex, Joe Nemechek e J.J. Yeley sono rimasti esclusi dalla gara che partirà, meteo permettendo, alle 21:16 italiane di domenica.

Stay Tuned!

Gian Luca Guiglia

Griglia di partenza della Duck Commander 500

1 14 Tony Stewart Mobil 1/Bass Pro Shops Chevrolet 27.628 195.454
2 2 Brad Keselowski Miller Lite Ford 27.633 195.419
3 4 Kevin Harvick Jimmy John’s Chevrolet 27.650 195.298
4 16 Greg Biffle 3M/Give Kids A Smile Ford 27.735 194.700
5 99 Carl Edwards Fastenal Ford 27.744 194.637
6 11 Denny Hamlin FedEx Office/March of Dimes Toyota 27.746 194.623
7 21 Trevor Bayne(i) Motorcraft/Quick Lane Tire & Auto Center Ford 27.763 194.503
8 31 Ryan Newman Caterpillar Chevrolet 27.815 194.140
9 9 Marcos Ambrose Stanley Ford 27.827 194.056
10 22 Joey Logano Shell Pennzoil/Hertz Ford 27.872 193.743
11 41 Kurt Busch Haas Automation Chevrolet 27.961 193.126
12 24 Jeff Gordon Axalta/Texas A&M Sch of Eng Chevrolet 28.112 192.089
13 27 Paul Menard Quaker State/Menards Chevrolet 27.798 194.259
14 42 Kyle Larson # Target Chevrolet 27.823 194.084
15 1 Jamie McMurray Bell Helicopter Chevrolet 27.832 194.021
16 48 Jimmie Johnson Lowe’s Spring is Calling Chevrolet 27.834 194.007
17 43 Aric Almirola Eckrich Ford 27.894 193.590
18 78 Martin Truex Jr Furniture Row Chevrolet 27.908 193.493
19 88 Dale Earnhardt Jr. National Guard Chevrolet 27.928 193.354
20 3 Austin Dillon # Dow Chevrolet 27.957 193.154
21 13 Casey Mears GEICO Chevrolet 27.957 193.154
22 51 Justin Allgaier # Brandt Professional Agriculture Chevrolet 27.982 192.981
23 55 Brian Vickers Aaron’s Dream Machine Toyota 28.013 192.768
24 10 Danica Patrick GoDaddy/Get Found Chevrolet 28.014 192.761
25 15 Clint Bowyer Willie’s Duck Diner Toyota 27.694 194.988
26 20 Matt Kenseth Dollar General Toyota 27.744 194.637
27 7 Michael Annett # Accell Construction Chevrolet 27.749 194.602
28 95 Michael McDowell TWD Ford 27.752 194.581
29 18 Kyle Busch Interstate Batteries Toyota 27.758 194.539
30 23 Alex Bowman # Dr.Pepper Toyota 27.770 194.454
31 17 Ricky Stenhouse Jr. Ford EcoBoost Ford 27.772 194.440
32 5 Kasey Kahne Time Warner Cable Chevrolet 27.831 194.028
33 47 AJ Allmendinger Bush’s Beans Chevrolet 27.891 193.611
34 35 David Reutimann MDS Transport Ford 27.986 192.954
35 77 Dave Blaney Ford 28.049 192.520
36 30 Parker Kligerman # SMS Audio Toyota 28.093 192.219
37 32 Travis Kvapil Ford Owner Points
38 36 Reed Sorenson Chevrolet Owner Points
39 38 David Gilliland Love’s Travel Stops Ford Owner Points
40 40 Landon Cassill(i) Gallery Furniture Chevrolet Owner Points
41 98 Josh Wise Phil Parsons Racing Chevrolet Owner Points
42 26 Cole Whitt # Swan Energy Toyota Owner Points
43 34 David Ragan Taco Bell Ford Owner Points