Truex vince a Sonoma e interrompe un lungo digiuno

Ci sono volute 218 gare, dalla prova di Dover del 4 giugno 2007, ma alla fine Martin Truex Jr. è riuscito a tornare in Victory Lane in una prova della Sprint Cup imponendosi nella Toyota Save Mart 350 al Sonoma Raceway.

Molto in forma già dall’inizio della stagione, Truex è paradossalmente riuscito a vincere, percorrendo anche il maggior numero di giri in testa, una gara in cui non è stato certamente il più veloce in pista, ma il più abile a sfruttare la strategia elaborata dal suo crew chief e l’unico a non commettere alcun errore.

Come spesso accade quando la NASCAR gira anche a destra, le strategie hanno svolto un ruolo fondamentale su una pista che si anche rivelata molto veloce, a causa del cielo coperto e di temperature al di sotto della norma per l’entroterra californiano.

Piloti e team hanno lavorato incessantemente sul passo di gara e sul consumo di carburante, per presentarsi nelle prime posizioni nelle fasi finali della corsa. Truex ha effettuato la sua ultima sosta con tempismo perfetto a una quarantina di giri dalla bandiera a scacchi, per poi sfruttare le ultime due neutralizzazioni per farsi bastare il carburante fino al traguardo.

Il pilota del Michael Waltrip Racing è rimasto in pista, insieme ad altri 14 concorrenti, anche al giro 83, quando un contatto tra Carl Edwards e uno sfortunato Kyle Busch –già vittima di Montoya nel corso dei primi giri– ha riportato la pace car davanti a tutti.

La scelta di Truex ha pagato perché lo ha messo in testa e gli ha consentito di allungare nel run finale, durante il quale dalle retrovie sono risaliti prepotentemente quegli avversari che avevano il potenziale per sopravanzarlo, come Jeff Gordon, che aveva rimediato una penalità per essersi fermato ai box con la pit road chiusa, e Kurt Busch, autore addirittura di due infrazioni per eccesso di velocità ai box e persino doppiato dallo stesso Truex prima di metà corsa.

L’uomo di Mayetta, New Jersey, è però riuscito a mantenere la calma e un ritmo più che sufficiente a scongiurare ogni attacco, tagliando il traguardo con più di 8 secondi di vantaggio su Gordon, che a sua volta ha preceduto Carl Edwards, Kurt Busch e il vincitore dello scorso anno, Clint Bowyer.

Kasey Kahne ha chiuso al sesto posto, davanti a un Marcos Ambrose velocissimo nei run brevi ma decisamente perso sulla lunga distanza, il quale ha preceduto Greg Biffle, Jimmie Johnson – autore di un’inspiegabile sosta da 2 gomme nel finale che lo costretto in difesa – e Kevin Harvick.

“Non trovo nemmeno le parole” ha detto Truex, che ora detiene la seconda striscia più lunga di gare tra due vittorie, dopo quella da 226 di Bill Elliott. “Devo ringraziare così tante persone per aver creduto in me. Abbiamo una macchina velocissima dall’inizio dell’anno. Abbiamo avuto anche sfortuna, ma fa parte delle corse”.

Ancora una volta è andata male a Juan Pablo Montoya, avviato a passo sicuro verso il podio e rimasto senza benzina all’ultima tornata, nonostante si fosse fermato in contemporanea con Truex.

Stay Tuned!

[follow id=”gian_138″ size=”large” count=”true” ]

[divider]

Classifica: la top-12

(1) J. Johnson 573;(2) C. Edwards 548;(3) C. Bowyer 528;(4) K. Harvick 510;(5) M. Kenseth 481;(6) G. Biffle 479;(7) D. Earnhardt Jr. 479;(8) Kyle Busch 461;(9) Brad Keselowski 454;(10) M. Truex Jr. 453;(11) K. Kahne 445;(12) P. Menard 445.

[divider]

NASCAR Sprint Cup Series Race – Toyota – Save Mart 350
Sonoma Raceway
Sonoma, California
Sunday, June 23, 2013

1. (14) Martin Truex Jr., Toyota, 110, $304250.
2. (10) Jeff Gordon, Chevrolet, 110, $240451.
3. (3) Carl Edwards, Ford, 110, $192940.
4. (7) Kurt Busch, Chevrolet, 110, $154860.
5. (5) Clint Bowyer, Toyota, 110, $157548.
6. (15) Kasey Kahne, Chevrolet, 110, $124915.
7. (2) Marcos Ambrose, Ford, 110, $139679.
8. (4) Greg Biffle, Ford, 110, $118765.
9. (19) Jimmie Johnson, Chevrolet, 110, $145751.
10. (12) Kevin Harvick, Chevrolet, 110, $143226.
11. (8) Joey Logano, Ford, 110, $129413.
12. (26) Dale Earnhardt Jr., Chevrolet, 110, $111155.
13. (34) Brian Vickers(i), Toyota, 110, $104455.
14. (16) Paul Menard, Chevrolet, 110, $125646.
15. (30) Ryan Newman, Chevrolet, 110, $131563.
16. (21) Casey Mears, Ford, 110, $119463.
17. (33) Travis Kvapil, Toyota, 110, $116788.
18. (24) Boris Said, Ford, 110, $106488.
19. (6) Matt Kenseth, Toyota, 110, $131346.
20. (32) Aric Almirola, Ford, 110, $128866.
21. (18) Brad Keselowski, Ford, 110, $140221.
22. (25) Ron Fellows, Chevrolet, 110, $101188.
23. (17) Denny Hamlin, Toyota, 110, $105505.
24. (29) David Gilliland, Ford, 110, $97902.
25. (1) Jamie McMurray, Chevrolet, 110, $126625.
26. (38) David Reutimann, Toyota, 110, $87105.
27. (37) Ricky Stenhouse Jr. #, Ford, 110, $133391.
28. (11) Tony Stewart, Chevrolet, 110, $129805.
29. (31) Danica Patrick #, Chevrolet, 110, $85855.
30. (36) Justin Marks, Chevrolet, 110, $86705.
31. (27) Jeff Burton, Chevrolet, 110, $90530.
32. (35) Josh Wise(i), Ford, 110, $82360.
33. (23) David Ragan, Ford, 110, $90250.
34. (13) Juan Pablo Montoya, Chevrolet, 110, $109329.
35. (9) Kyle Busch, Toyota, 109, $127383.
36. (28) David Stremme, Toyota, 109, $81890.
37. (42) Victor Gonzalez Jr., Chevrolet, 109, $81752.
38. (41) Tomy Drissi, Toyota, 108, $76245.
39. (40) Paulie Harraka(i), Ford, 89, $72245.
40. (39) Alex Kennedy, Toyota, Accident, 30, $68245.
41. (22) Jacques Villeneuve, Chevrolet, Engine, 19, $72245.
42. (43) JJ Yeley, Chevrolet, Transmission, 7, $60245.
43. (20) Bobby Labonte, Toyota, Engine, 0, $69745.