NASCAR – Dollar General lascia il Joe Gibbs Racing al termine della stagione

12524111_10204284661276338_7441182751790885770_n

Dal prossimo anno non vedremo più lo storico giallo Dollar General che dal 2013, dopo aver preso il posto di Home Depot, caratterizza la Toyota Camry #20 oggi guidata da Matt Kenseth, sulla quale è sponsor principale per 30 gare nella stagione in corso, le prime notizie si sono sparse ieri da Sports Business Daily confermate poi da FoxSports.com.

“Dollar General ha avuto un enorme successo con la NASCAR e con il JGR con il quale abbaimo goduto di una grande collaborazione e siamo molto entusiasti del lavoro svolto dalla #20 e da Matt Kenseth, e di vedere il nostro nome sulla sua Toyota per il resto della stagione. La nostra strategia di marketing futura prevede un cambiamento dei piani ed è strettamente una decisione di business per allineare le nostre priorità per servire meglio i nostri clienti in questo ambiente di vendita al dettaglio in rapida evoluzione” ha dichiarato la catena di vendita al dettaglio e discount del Tennessee.

Sempre la stessa azienda ha fatto sapere che vorrà lasciare completamente il mondo della NASCAR e di conseguenza non si prevedono accordi di sponsorizzazioni con altri team o con la stessa associazione di Daytona Beach.

In questi 4 anni Dollar General è apparsa anche su vetture Xfinity del JGR e su alcuni truck del Kyle Busch Motorsports.

Nonostante si stia confermando uno dei team più competitivi della NASCAR, il team di Joe Gibbs, che per ora non ha ancora rilasciato alcuna dichiarazione è in cerca di una nuova sponsorizzazione principale per una delle sue macchine sulla quale ancora non si sa niente ma sulla quale vi terremo aggiornati.

Marco Russo