Pics of the Week: In memory of Dale Earnhardt

Quest’anno ricordiamo Dale “The Intimidator” Earnhardt con una serie di immagini e soprattutto con l’augurio che Austin Dillon possa entrare nella storia della NASCAR come Austin Dillon e non come il ragazzo che ha riportato in pista il numero 3.

God Speed Dale Earnhardt!

Tifosi in tribuna alzano il braccio mostrando tre dita al terzo giro di gara in ricordo di Dale Earnhardt

three

1998: Dale Earnhardt festeggia il suo primo successo nella 500 miglia di Daytona. Alla sua sinistra ci sono i fratelli Ty e Austin Dillon, alla sua destra invece la figlia Taylor Nicole.

Dale Earnhardt

1984: Dale ha appena vinto a Talladega la sua prima gara con il numero 3 sulle fiancate.

Earnhardt wins 1984 Talladega 500

1994: The Intimidator abbraccia la Winston Cup in occasione della conquista dele suo settimo titolo al Rockingham Speedway.

AC Delco 500

1995: Dale Earnhardt vince la seconda edizione della Brickyard 400 all’Indianapolis Motor Speedway.

Dale Earnhardt

Di nuovo 1998: il leggendario saluto in pit road con cui gli avversari hanno celebrato la prima Daytona 500 di Dale.

1998 Daytona 500

2000: Talladega accoglie Earnhardt in Victory Lane per quella che sarà la sua ultima vittoria.

Dale Earnhardt

Stay Tuned!

Gian Luca Guiglia – @gian_138