Sprint Cup – Keselowski illeso dopo un brutto crash in un test a Road Atlanta

foto presa dall'account twitter di Jimmie Johnson

Brad Keselowski è stato portato in ospedale per effettuare delle radiografie alla caviglia e ulteriori accertamenti, in seguito ad un brutto incidente occorsogli nella notte italiana, durante un test sul circuito di Road Atlanta, Georgia.

Il 27enne del Michigan avrebbe impattato frontalmente le barriere all’esterno di curva 1 con la sua Dodge #2, ad una velocità di oltre 100 miglia orarie, riducendo molto male la vettura e procurandosi sicuramente una brutta botta alla caviglia. La causa del crash potrebbe essere il cedimento dell’impianto frenante.

Keselowski ha postato degli aggiornamenti sul proprio account Twitter, rassicurando i tifosi sulla lieve entità dell’infortunio e ringraziandoli per l’appoggio ricevuto.

Ecco come ha commentato Brad Keselowski via Twitter:

“[Coinvolto] in un serio incidente oggi durante un test a Road Atlanta. Ho colpito le barriere di muso in una curva da 155mph dopo che hanno ceduto i freni. Aerotrasportato all’ospedale.”

a

foto presa dall'account twitter di Jimmie Johnson
foto presa dall'account twitter di Jimmie Johnson