Categorie
Camping World Truck Series Nascar

Truck Series – Prima vittoria in carriera per Justin Lofton

Justin Lofton, al volante del Silverado #6 dell’Eddie Sharp Racing, ha conquistato la prima vittoria in carriera nella NASCAR, respingendo nel finale l’attacco di Brad Keselowski.

L’ultimo successo assoluto del 26enne di Westmorland risaliva al 2009, quando si era imposto nella gara di Salem della ARCA series, durante la stagione in cui conquistò anche il titolo assoluto della categoria.

La quinta prova della Camping World Truck Series si è disputata al Charlotte Motor Speedway sulla distanza di 134 giri del velocissimo tracciato da 1,5 miglia nel North Carolina. Ty Dillon, alla sua prima pole in appena otto partecipazioni, è scattato davanti a tutti e ha condotto le danze per i primi 25 giri, caratterizzati da ben tre bandiere gialle, l’ultima delle quali dovuta ad un incidente del vincitore di Daytona, John King.

Da quel momento si sono alternati al comando James Buescher, Brad Keselowksi e Timothy Peters, prima che Lofton salisse in prima posizione al giro 85, in occasione della gialla causata dall’incidente tra Paulie Harraka, David Reutimann e lo stesso James Buescher.

Lofton ha tenuto le redini della corsa fino al 119esima tornata, quando Keselowski è ripassato al comando per poi scavalcarlo nuovamente in fase di restart a nove giri dal termine.

L’ultima gialla è arrivata per detriti ad appena sette tornate dalla bandiera a scacchi e al restart successivo, Lofton ha preso immediatamente il largo dalla fila esterna, seguito da Todd Bodine, mentre Keselowski ha avuto una piccola esitazione ed è stato scavalcato anche da Hornaday. Il pilota della Sprint Cup Series, alla guida del Dodge Ram di cui è anche proprietario, è riuscito a risalire al secondo posto prima dell’ultimo giro, grazie ad un bel sorpasso all’esterno ai danni di Bodine, ma non è riuscito a riprendere il Silverado #6, tagliando il traguardo con 261 millesimi di secondo di ritardo.

Le bandiere gialle sono state complessivamente 8, per un totale di 36 giri di neutralizzazione, così come gli avvicendamenti al vertice della gara.

Dopo l’arrivo, Brad Keselowski e Ron Hornaday hanno avuto un colorito chiarimento in pit road in merito al penultimo restart, in cui il veterano del Joe Denette Motorsports ha cercato di soffiare la posizione al collega, invece di lavorare insieme a lui per stare davanti a Lofton.

“Gli ho detto via radio: ‘Hey, andiamo tranquilli, cerchiamo di non far danni e sarà una bella serata per entrambi’. Invece ha deciso di comportarsi da stupido e di tamponarmi, cosa che gli è costata un secondo posto facile facile. A me invece è costata la vittoria. Entrambi ne siamo usciti perdenti”

“Si sono fermati e si sono messi ad andare a singhiozzo” ha detto invece Hornaday. “Qualcuno mi ha tamponato e non potuto far altro che andare. Mi dispiace per lui, ma tutti cercavamo di migliorare la nostra posizione e il quinto posto è un buon risultato per il Joe Denette Motorsports.”

“Ho effettuato dei pessimi restart per tutta la serata” ha detto il vincitore. “Però ho avuto fortuna, ho capito quello che mi serviva e, cosa più importante di tutte, ho battuto Keselowski sul piano tattico. Penso di aver avuto un aiuto da Ron Hornaday, quando lui e Brad hanno lottato tra loro. Una volta passato in testa, sapevo di potercela fare. Mancavano pochi giri e sapevo di poter stare davanti. Sono decisamente sorpreso di me stesso.”

Decisamente una serata no per Johnny Sauter, 25esimo al traguardo, e Nelson Piquet 29esimo a causa di un incontro con le barriere mentre viaggia ai margini della top-10.

Lofton si appropria anche della vetta della classifica, guadagnando due posizioni salendo a 200 punti, appena una lunghezza davanti a Timothy Peters (199) e 16 davanti a Ty Dillon (184). James Buescher (182) è quinto, seguito da Parker Klingerman (170) e Ron Hornaday (169).

Ordine d’arrivo della North Carolina Education Lottery 200:

1 2 6 Justin Lofton CollegeComplete.com Chevrolet 134 48 5 126.9 $42,625 Running 2 44
2 9 19 Brad Keselowski(i) Cooper Standard RAM 134 0 134.2 $25,765 Running 2 32
3 17 11 Todd Bodine Toyota Care Toyota 134 41 89.7 $21,235 Running
4 5 18 Jason Leffler Dollar General Toyota 134 40 114.4 $15,825 Running
5 15 9 Ron Hornaday Jr. Joe Denette Motorsports Chevrolet 134 40 1 99.7 $14,900 Running 1 1
6 7 23 Jason White JW Demolition / GunBroker.com Ford 134 38 96.3 $12,200 Running
7 3 22 Joey Coulter RCR Chevrolet 134 37 92.0 $11,700 Running
8 21 27 Jeb Burton # State Water Heaters Chevrolet 134 36 78.8 $14,800 Running
9 4 17 Timothy Peters Tire Kingdom Toyota 134 36 1 100.9 $11,475 Running 1 17
10 1 3 Ty Dillon # Bass Pro Shops / Allstate Chevrolet 134 35 1 106.3 $14,950 Running 1 25
11 14 29 Parker Kligerman Draw-Tite / MOPAR RAM 134 33 85.5 $10,950 Running
12 11 2 Brendan Gaughan(i) Southpoint Hotel & Casino Chevrolet 134 0 78.6 $10,775 Running
13 24 98 Dakoda Armstrong # EverFi.com Toyota 134 31 61.9 $10,650 Running
14 12 32 Miguel Paludo Duroline Brakes Chevrolet 134 30 79.0 $10,550 Running
15 6 88 Matt Crafton Menards / Fisher Nuts Toyota 134 29 89.7 $11,325 Running
16 22 09 John Wes Townley # Toyota – Save in May Sales Event Toyota 134 28 65.5 $10,550 Running
17 34 81 David Starr Build Your Future / Zachry Toyota 134 27 61.1 $10,300 Running
18 31 92 David Reutimann(i) FleetHQ.com/BTSTire/QMI/FatbacksTire Chev 134 0 61.1 $8,000 Running
19 8 33 Cale Gale # Rheem Chevrolet 134 25 63.5 $10,200 Running
20 26 99 Bryan Silas # Rockingham Speedway Ford 134 24 44.5 $10,775 Running
21 35 75 Caleb Holman # Food Country USA / Morning Fresh Farms Chevrolet 134 23 46.3 $7,830 Running
22 10 31 James Buescher EXIDE Batteries Chevrolet 134 23 1 89.8 $8,775 Running 1 10
23 28 01 Jake Crum BanditChippers.com Chevrolet 132 21 52.5 $7,750 Running
24 23 24 Max Gresham # BugBand.net / Made in USA Brand Chevrolet 131 20 61.0 $8,725 Running
25 13 13 Johnny Sauter Hot Honeys / Curb Records Toyota 127 19 92.2 $8,825 Running
26 25 10 Jennifer Jo Cobb Driven2Honor.org RAM 126 18 31.6 $7,650 Running
27 29 14 Brennan Newberry The Jeremy Staat Foundation Chevrolet 125 17 33.2 $7,625 Running
28 27 39 Ryan Sieg Pull-A-Part Used Auto Parts Chevrolet 101 17 1 60.7 $7,600 Engine 1 5
29 16 30 Nelson Piquet Jr. Alpinestars Chevrolet 98 15 62.4 $7,550 Accident
30 20 5 Paulie Harraka # Child Help 1-800-4-A-CHILD Ford 84 14 45.2 $8,025 Accident
31 30 60 Chad McCumbee Turn One Racing Chevrolet 61 13 34.1 $7,500 Overheating
32 32 84 Chris Fontaine Glenden Enterprises Chevrolet 40 12 37.1 $7,450 Engine
33 19 7 John King # CONSOL Energy Toyota 24 11 37.8 $7,425 Accident
34 36 38 Dennis Setzer RSS Racing Chevrolet 19 10 30.6 $7,400 Overheating
35 18 08 Ross Chastain # Florida Watermelon Association Toyota 12 9 32.3 $7,370 Engine
36 33 68 Clay Greenfield @claygreenfield RAM 6 8 27.4 $7,350 Power

Stay Tuned!

Di Gian Luca Guiglia

Classe: 1979
Mito: Jim Clark
Pilota preferito: Juan Pablo Montoya
Piloti nel cuore da corsa: Tony Stewart, Jim Clarck, Stirling Moss,Max Papis, Alessandro Zanardi e mille altri…
Pilota donna preferita: Simona de Silvestro
Circuito Preferito: Nordschleife
Circuiti nel cuore da corsa: Le Mans, Rouen, la vecchia Monza, la vecchia Spa
Auto preferita: Ferrari P4
Auto nel cuore da corsa: Ford GT40, Lotus 79, Tyrrell P34, Lotus 49, Porsche 917
Gare dal vivo: Fia GT, Superstars, WTCC, F.Renault, LMES Monza, NASCAR Phoenix e Las Vegas 2011
Gare da vedere un giorno dal vivo: 24h Lemans, 500miglia Daytona
Livrea Casco Preferito: Alex Zanardi, Carl Fogarty
Livrea auto preferita: Ford gt40 Gulf, Lotus 49 Gold Leaf
Gara preferita: Troppe
Gara nel cuore da corsa: Daytona 500 2008, Darlington 2003, Lemans 67
Riviste preferite: Autosport, Motorsport magazine.