Nicolò Rocca e CAAL Racing insieme in NASCAR Whelen Euro Series nel 2014

La stagione 2014 della NASCAR Whelen Euro Series vedrà al via un interessantissimo binomio italiano, formato da Nicolò Rocca e CAAL Racing, che potrebbe riservare parecchie sorprese nella Divisione Elite e nel Trofeo Junior.

Reduce da un finale di stagione in cui ha offerto prestazioni di altissimo livello in due appuntamenti che dovevano essere di apprendistato, il team della famiglia Canneori vuole inserirsi costantemente nella lotta per la vittoria sfruttando l’esperienza e il talento del giovane torinese.

Siamo molto felici di avere Nicolò nel nostro team. Lo abbiamo visto in azione nella gara di Tours e tutte le buone impressioni che ci ha suscitato sono state confermate in un breve test svoltosi lo scorso mese all’autodromo di Magione,” ha detto Luca Canneori, Team Manager di Caal Racing.  “Il fatto di aver partecipato al campionato 2013 sarà sicuramente un punto a suo favore. Cercheremo, quindi, di metterlo nelle migliori condizioni possibili per lottare nelle posizioni di vertice e, vista anche la sua giovane età, punteremo ad avviare un percorso di crescita che sono sicuro regalerà grandi soddisfazioni”.

Rocca, dal canto suo, si era trovato decisamente a suo agio all’esordio con le stock-cars e in seno allo Scorpus Racing aveva dimostrato di andare molto forte, soprattutto dopo essere passato dalla vettura #19 alla #18, che gli ha regalato la prima fila e due prestazioni arrembanti a Tours al debutto su ovale. Le ultime due gare del 2013 non son andate come l’italiano avrebbe voluto – il pauroso incidente nelle libere di Monza lo ha penalizzato per tutto il week-end e Nicolò ha poi deciso di saltare le finali di Le Mans per concentrarsi sul prossimo anno – ma un totale di una top-5 e sette top-10 sulla strada per il 14esimo posto in classifica lo hanno caricato al punto che per il 2014 ha naturalmente deciso di alzare la posta in gioco.

Quella di entrare a far parte di Caal Racing stata la scelta migliore che potessimo fare, ha detto un Rocca molto motivato. “Team e vettura hanno dimostrato subito di essere altamente altamente competitivi e sono convinto che potremo fare molto bene insieme, costruendo un rapporto vincente. Con l’esperienza accumulata nella scorsa stagione e i risultati che ho ottenuto nella seconda parte del campionato, il mio obiettivo è stare almeno tra i primi 5 della generale e vincere il Trofeo Junior Jerome Sarran”.

La firma sul contratto è arrivata dopo che Nicolò aveva positivamente impressionato il team nel corso di una breve presa di contatto con la vettura, avvenuta nel mese di Novembre all’Autodromo dell’Umbria di Magione.

“Mi sono trovato subito a mio agio, sia nella guida che con il team. Ora dovremo conoscerci meglio, per cui non vedo l’ora di scendere in pista e preparare questa nuova avventura,” ha detto Rocca.

Il programma invernale di Nicolò verrà definito nei prossimi giorni, ma possiamo sicuramente aspettarcelo agguerrito al via della NASCAR Whelen Euro Series 2014.

Stay Tuned!

Gian Luca Guiglia – @gian_138

Credits foto: NASCAR Whelen Euro Series / Stephane Azemard