NWES – Brandon Gdovic al via a Valencia con PK Carsport

Poco dopo aver annunciato il suo ritorno in NASCAR XFINITY Series, il campione mondiale del Lamborghini Super Trofeo ha annunciato che prenderà parte alla prima prova della NASCAR Whelen Euro Series, la Valencia NASCAR Fest, al volante della Chevrolet SS #46 del team PK Carsport il prossimo 23-24 aprile al Circuit de la Comunitat Valenciana Ricardo Tormo di Valencia, in Spagna.

Il 24enne americano non è nuovo alle combattute gare della NASCAR Whelen Euro Series, in cui ha debuttato nel 2015 all’Autodromo dell’Umbria di Magione ottenendo due top-five e tre top-10 in quattro gare nelle divisioni Elite 1 ed Elite 2. Gdovic spera di bissare gli ottimi risultati nel primo weekend della EuroNASCAR sul circuito stradale da 14 curve per 4 chilometri di Valencia.

“Sono entusiasta di aver l’opportunità di tornare in Europa e correre di nuovo nella NASCAR Whelen Euro Series grazie all’ottimo rapporto con Anthony Kumpen e Jerome Galpin,” ha detto Gdovic. “La nostra collaborazione con la NASCAR Whelen Euro Series ci garantisce delle opportunità eccezionali. Mi sono divertito molto lo scorso anno e non vedo l’ora di affrontare un nuovo circuito.”

Gdovic farà parte del team PK Carsport, guidando la Chevrolet SS numero 46 WindStax.

Avendo vinto il titolo NWES nel 2014 con Kumpen, insieme al titoo Elite 2 e a quello riservato ai team, PK Carsport non è soltanto uno dei team più prestigiosi e competitivi della NASCAR Whelen Euro Series, è anche una delle realtà più ricche di storia in Belgio. Dalla metà degli anni ottanta a quella degli anni novanta, il team ha vinto diversi campionati a livello nazionale e internazionale nel Rallycross. Quando è passato alle gare in pista, PK Carsport è competitivo come sempre. Alla fine degli anni novanta, l’impegno principale è diventato quello delle gare GT. Il team ha vinto nove campionati belgi, sette 24 Ore di Zolder e anche la 24 Ore di Spa. Nel 2009, il team è stato vice-campione del FIA GT.

Gdovic avrà come compagno di squadra al PK Carsport Anthony Kumpen, che ha già corso con il Precision Performance Motorsports tre gare nella NASCAR Xfinity Series e piloterà la Chevrolet SS #24. Il belga ha potuto competere oltreoceano grazie al programma Nexteer Road To Daytona, realizzato dalla NASCAR Whelen Euro Series e da Nexteer Automotive per portare i piloti europei sul palcoscenico americano.

“Siamo molto felici di avere nuovamente Brandon nella EuroNASCAR,” ha detto il presidente della NASCAR Whelen Euro Series Jerome Galpin. “Ha dimostrato di avere grande talento su entrambe le sponde dell’Atlantico ed è stato molto veloce in Italia. La collaborazione con il Precision Performance Motorsports e il nostro programma di interscambio di piloti è un grande successo e possiamo contare su Anthony e il suo team per il miglior supporto possibile a Brandon, così come lui ha supportato al meglio Anthony e Ulysse Delsaux quando hanno corso a Daytona a February. Stiamo facendo esattamente quello che vogliamo: aiutiamo piloti a correre in NASCAR sia in Europa che in America.”

Gdovic tornerà al Circuit Ricardo Tormo a novembre per difendere il suo titolo nel Lamborghini Super Trofeo Series World Championship.

La Valencia NASCAR Fest si terrà il 23-24 aprile.

Stay Tuned!

Gian Luca Guiglia – @Gian_138