NWES – Brass Racing raddoppia con Marc Goossens

La decisione è stata presa: il team BRASS Racing schiererà una seconda vettura nella NASCAR Whelen Euro Series e a guidarla sarà Marc Goossens. “The Goose” piloterà una un’auto tutta nuova nella divisione ELITE 1. Come nel 2015, il proprietario del team Jerry De Weerdt guiderà la Ford Mustang #78 sia nella divisione ELITE 1 che nella ELITE 2.

L’obiettivo per De Weerdt sarà la lotta per il Legend Trophy – dedicato da quest’anno a piloti di 40 anni e oltre – nella divisione ELITE 2, puntando alla miglior posizione possibile nel Challenger Trophy della divisione ELITE 1.

Non è un segreto che Jerry De Weerdt e Marc Goossens siano amici in pista e fuori. Marc era già stato visto in precedenza girare a Zolder al volante della vettura NWES e della Viper GT3 del Brass Racing. Jerry era stuzzicato dall’idea di mettere in pista una seconda vettura, dopo aver preso parte alla stagione completa nel 2015. Questa settimana la decisione è stata presa e Marc Goossens guiderà la seconda vettura del team belga. Marc non è nuovo alle gare NASCAR, visto che ha preso parte a due gare su stradale della NASCAR Sprint Cup Series e concluso al nono posto nel suo debutto in NASCAR Xfinity Series a Mexico City nel 2006.

“Ovviamente sono qui per ottenere buoni risultati, ma sono anche consapevole che dovremo lavorare duramente. E’ da un po’ che non corro in NASCAR e le vetture sono differenti, così come le gomme. Inoltre non ho mai guidato una NASCAR su un ovale prima, per cui dovremo darci da fare per colmare il gap con i team che hanno già tanta esperienza ad alto livello in questo campionato, ma vogliamo fare più punti possibile fin dalla prima gara,” ha detto Goossens. “E’ anche mia intenzione aiutare Brass Racing a crescere con l’aiuto della mia esperienza e di cercare il miglior setup insieme a Jerry. Le cose dovranno andare alla perfezione se voglio raggiungere in fretta i migliori piloti della NASCAR Whelen Euro Series.”

Marc Goossens affronterà un’agenda ricca di impegni, visto che sarà attivo anche negli Stati Uniti nel WeatherTech SportsCar Championship, dove difenderà i colori del Visit Florida Racing al volante di una Chevrolet Corvette Daytona Prototype. Per Jerry De Weerdt e il BRASS Racing, l’arrivo di Marc Goossens è un grandissimo passo avanti e il team farà tutto il possibile per assistere “The Goose” nella sua caccia al titolo della NASCAR Whelen Euro Series.

“Una vettura nuovissima e il pacchetto 2016 daranno a Marc la base ideale per puntare al successo in ELITE 1. Io farò quattro gare per weekend, affrontando sia ELITE 1 che ELITE 2 per provare a vincere il Legend Trophy e il Challenger Trophy,” ha detto De Weerdt, che ha vinto il Gentleman Trophy nel 2015. “Dopo una stagione completa nella NWES, ho accumulato molta esperienza e potrò imparare ancora molto da Marc. Come sempre, il divertimento è molto importante per me, ma una volta che sali in macchina, vuoi sempre andare più forte e migliorare sempre di più. Con Marc nel team, la squadrà farà un balzo in avanti e così farò anch’io. Stiamo anche cercando un pilota ELITE 2 in questo momento. Ci sono già alcuni contatti, ma niente è ancora deciso, per cui abbiamo un sedile disponibile per piloti interessati a una grande stagione 2016.”

La stagione 2016 della NASCAR Whelen Euro Series partirà il 23-24 aprile a Valencia, in Spagna, con la terza edizione della Valencia NASCAR Fest.

Stay Tuned!

Gian Luca Guiglia – @Gian_138