Categorie
Whelen Euro Series

NWES – Cheever rinnova con CAAL e va a caccia del titolo

EA6A7377

E’ un Eddie Cheever carico come non mai quello che ha annunciato, insieme al team CAAL Racing, l’intenzione di puntare al titolo della NASCAR Whelen Euro Series nella stagione 2015. Dopo un’annata di debutto nel campionato europeo NASCAR a dir poco esaltante, in cui sono arrivati ben tre successi in gara, il terzo posto in campionato, la vittoria nel Trofeo Junior “Jerome Sarran” e il prestigioso Race and Win Pole Award per aver conquistato il maggior numero di position, Cheever e il team della famiglia Canneori ripartono dunque per fare un ulteriore passo avanti alla caccia della classifica assoluta.

La velocità nel 2014 non è di certo mancata, ma Cheever e il team italiano hanno scontato qualche episodio negativo – il contatto con Iannetta e Lauda nella Sunday Race di Brands Hatch e quello con il compagno di team Nicolò Rocca al Tours Speedway su tutti –, che hanno sottratto punti pesanti in ottica campionato.

“Ci siamo andati molto vicini lo scorso anno e sono deciso a riprovarci con tutte le mie forze,”  che a dicembre è stato premiato come Rookie Of The Year del campionato nel corso dei NASCAR Night Of Champions Touring Awards alla Hall Of Fame di Charlotte. “Con un anno di esperienza in più, sia io che il team siamo ci presentiamo al via decisamente più consapevoli dei nostri mezzi e siamo consci che se evitiamo errori nella parte iniziale della stagione possiamo puntare al titolo. La vettura è anche migliorata rispetto alle finali di Le Mans, per cui partiremo per giocarci la vittoria già a Valencia.”

Durante la pausa invernale, Cheever ha già avuto modo di rimettersi al volante della Chevrolet SS #51 all’Autodromo dell’Umbria di Magione – sede delle Semifinali della NASCAR Whelen Euro Series – per una sessione di test che ha evidenziato importanti progressi nel setup della vettura, rispecchiati da un passo gara ancora più incisivo di quello che ha garantito al pilota Italiano la vittoria nella Sunday Race lo scorso settembre.

“Rinnovare con Eddie significa dare continuità al lavoro svolto la scorsa stagione. Potremo infatti sfruttare tutta l’esperienza accumulata nel 2014 per dare l’assalto al titolo. Per ora abbiamo svolto soltanto una sessione di test in cui Eddie ha potuto verificare i passi avanti fatti in inverno, ma prima di Valencia contiamo di scendere in pista per migliorare ancora,” ha detto Luca Canneori, team manager di CAAL Racing, che potrà contare anche sull’apporto di un Nicolò Rocca apparso già in grande forma. “Al momento abbiamo una coppia di piloti di valore indiscusso e nei prossimi giorni contiamo di annunciare la formazione completo per la divisione ELITE 1”.

I motori della NASCAR Whelen Euro Series si riaccenderanno a Valencia il 25-26 aprile, per la seconda edizione della Valencia American Fest.

Stay Tuned!

Gian Luca Guiglia – @gian_138

Di Gian Luca Guiglia

Classe: 1979
Mito: Jim Clark
Pilota preferito: Juan Pablo Montoya
Piloti nel cuore da corsa: Tony Stewart, Jim Clarck, Stirling Moss,Max Papis, Alessandro Zanardi e mille altri…
Pilota donna preferita: Simona de Silvestro
Circuito Preferito: Nordschleife
Circuiti nel cuore da corsa: Le Mans, Rouen, la vecchia Monza, la vecchia Spa
Auto preferita: Ferrari P4
Auto nel cuore da corsa: Ford GT40, Lotus 79, Tyrrell P34, Lotus 49, Porsche 917
Gare dal vivo: Fia GT, Superstars, WTCC, F.Renault, LMES Monza, NASCAR Phoenix e Las Vegas 2011
Gare da vedere un giorno dal vivo: 24h Lemans, 500miglia Daytona
Livrea Casco Preferito: Alex Zanardi, Carl Fogarty
Livrea auto preferita: Ford gt40 Gulf, Lotus 49 Gold Leaf
Gara preferita: Troppe
Gara nel cuore da corsa: Daytona 500 2008, Darlington 2003, Lemans 67
Riviste preferite: Autosport, Motorsport magazine.