NWES – Denis Dupont confermato con Marc VDS Racing

EA6A9588

Il team Marc VDS Racing ha ufficialmente confermato Denis Dupont al volante della Toyota Camry #32 Racing Club Partners per la stagione 2015 della NASCAR Whelen Euro Series. L’obiettivo dichiarato per il giovane talento belga è quello di puntare al titolo della divisione ELITE 2, andato nel 2014 a Maxime Dumarey.

“E’ una grande opportunità poter continuare con Marc VDS, e sono grato che mi abbiano accordato il loro supporto. L’anno scorso abbiamo fatto vedere di essere veloci abbastanza da lottare per il campionato, ma abbiamo avuto qualche problema,” ha detto Dupont. “Con un anno di esperienza alle nostre spalle, però, credo che potremo essere campioni insieme. Devo davvero ringraziare Marc van der Straten e il team, perché senza di loro tutto questo non sarebbe possibile. Voglio ricompensare la loro fiducia a suon di successi!”

All’esordio su una vettura da corsa, durante la scorsa stagione il 21enne di Braine-le-Château ha dimostrato grande velocità soprattutto al Tours Speedway, dove ha colto due vittorie al debutto su ovale. Qualche problema di continuità lo ha però costretto al quinto posto in campionato, con 4 top-5 e 7 top-10 all’attivo.

La vettura di Dupont sarà nuovamente curata dal team Racing Club Partners, col supporto di Marc VDS Racing.

“Sono orgoglioso di supportare i giovani talenti sia nelle due che nelle quattro ruote. Questa è una grande opportunità per aiutare un giovane belga a costruirsi una carriera in questo sport, e Denis ha dimostrato lo scorso anno di avere un grande potenziale,” ha dichiarato il patron Mar van der Straten. “Nella sua prima stagione su un’auto, ha vinto due gare – un cosa eccezionale. E’ anche molto bello continuare la nostra relazione con Racing Club Partners – Ho grande fiducia in loro e sono fiducioso che vivremo un’altra annata di successi in NASCAR!”

La rosa dei pretendenti si allarga anche nella divisione ELITE 2, che sarà teatro di un’interessante scontro fra giovani speranze ed esperti gentleman driver.

Stay Tuned!

Gian Luca Guiglia @gian_138