NWES – PROVE LIBERE: I Piloti Belgi Comandano In Casa

dsc_0924

Le decisive Finali 2015 della NASCAR Whelen Euro Series sono iniziate oggi al circuito di Zolder, in Belgio, con quattro sessioni di prove libere che hanno visto i padroni di casa del team PK Carsport svettare in entrambe le classifiche.

In Divisione ELITE 1, il campione in carica Anthony Kumpen (#24 PK Carsport Chevrolet SS) ha firmato il miglior tempo di giornata chiudendo un giro nella seconda sessione di prove libere in 1’38”838, dopo aver chiuso al secondo posto le FP1. Kumpen ha preceduto il pretendente al titolo Eddie Cheever III (#51 CAAL Racing Chevrolet SS) di meno di tre decimi. Il leader di campionato Ander Vilarino (#2 TFT-Banco Santander Chevrolet SS) si è fermato al terzo posto, davanti ad Alon Day (#54 CAAL Racing Chevrolet SS), che ha chiuso al comando la prima sessione di prove un paio d’ore prima e ha migliorato il suo tempo di tre decimi nel pomeriggio. Secondo in campionato, Nicolò Rocca (#56 CAAL Racing Chevrolet SS) ha chiuso la Top5. I tre piloti CAAL Racing, racchiusi nelle prime cinque posizioni, animeranno domani la lotta per il Junior “Jerome Sarran” Trophy.

Il pilota belga Tim Verbegt (#20 Racing Club Partners Toyota Camry) ha concluso un ottimo debutto nella NASCAR Whelen Euro Series chiudendo le due sessioni al quinto e all’ottavo posto. Gianluca De Lorenzi (#87 GDL Racing Ford Mustang) ha fatto un interessante ritorno nella serie, firmando il miglior tempo nel Challenger Trophy grazie al nono tempo nelle FP2.

In Divisione ELITE 2, Stienes Longin (#11 PK Carsport Chevrolet SS) ha vinto la resistenza degli avversari con un 1’39”906 irragiungibile per tutti nelle FP2, conquistando anche la leadership nella Rookie Cup. Gianmarco Ercoli (#9 Double T by MRT Nocentini Chevrolet Camaro), primo al mattino, ha chiuso secondo. Il belga e l’italiano, entrambi in lotta per il titolo ELITE 2, si sono scambiati le posizioni nelle due sessioni di prove libere, rendendo una questione privata la lotta per il primato. Il leader di campionato Philipp Lietz (#67 GDL Racing Ford Mustang) ha firmato il tempo più veloce nelle FP2, davanti al debuttante Philippe Steveny (#20 Racing Club Partners Toyota Camry), che ha chiuso il suo primo venerdi in NASCAR due volte al quarto posto. Secondo in campionato Salvador Tineo Arroyo (#51 CAAL Racing Chevrolet SS) ha chiuso la Top5 della Divisione ELITE 2, migliorando il suo tempo di un 1,4 secondi rispetto alla prima sessione. Sesto posto per Carole Perrin (#54 CAAL Racing Chevrolet SS), prima nella Lady Cup.

Roberto Benedetti (#12 Double T by MRT Nocentini Chevrolet Camaro), settimo nelle FP1, è stato il Gentleman più veloce di giornata, mentre Eric de Donchker (#98 Insulco Motorsport 98 Ford Mustang) ha svettato nel Legend Trophy.

Le qualifiche delle Divisioni ELITE 1 e ELITE 2 vedranno il via oggi, 3 ottobre, alle 10:15. I fans potranno guardare l’American Festival in live streaming su Fanschoice.tv (http://bit.ly/nweslive) e seguire gli aggiornamenti sul Race Central Live del sito NASCAR Home Tracks (http://bit.ly/nwes6x15RCL)