NWES – ELITE2: Longin Firma La Quarta Vittoria Di Fila

ea6a3051-1000

Una frenetica Gara 2 di ELITE 2 ha chiuso il weekend dell’Autospeedway American Style al Raceway Venray ed è stato Stienes Longin (#11 PK Carsport Chevrolet SS) a vincere la corsa in un finale in Green-White-Checkered, precedendo il rookie italiano Riccardo Geltrude (#7 Double-T by Nocentini Ford Mustang), che a sua volta ha chiuso il fine settimana olandese con il secondo podio in carriera e una prestazione superba al debutto su ovale.

“Adoro la victory lane! Aver vinto quattro volte quest’anno è semplicemente incredibile! Non posso crederci che stia accadendo davvero! La macchina era ancora migliore rispetto a ieri. Sono molto felice.” ha detto Longin in Victory Lane, dopo aver festeggiato davanti al folto pubblico che ha riempito le tribune del Raceway Venray. “Mi sono abbastanza abituato ai restarts, ma quando sei il leader della gara hai modo di controllarlo, quindi è più semplice. Vediamo a Brands Hatch se saremo in grado di continuare questo momento fantastico.”

Thomas Ferrando (#37 Knauf Racing Team Ford Mustang), partito settimo, ha conquistato il terzo gradino del podio sotto la bandiera a scacchi, grazie ad una gara intelligente e ad un ottimo ultimo restart, in cui ha passato sia Gabriele Gardel (#24 PK Carsport Chevrolet SS) che Salvador Tineo Arroyo (#54 CAAL Racing Chevrolet SS), che hanno chiuso quarto e quinto rispettivamente.

Quattro caution hanno caratterizzato il weekend, l’ultimo è stato causato da un contatto tra Freddie Hunt (#66 DF1 Racing Team Chevrolet SS), Gianni Giudice (#4 Scuderia Giudici Ford Mustang) e Marco Spinelli (#6 Double-T by Nocentini Ford Mustang). Tutti e tre i piloti non hannno subito conseguenze, ma il tempo necessario alla pulizia del tracciato ha costretto la direzione gara ad accorciare la corsa di un giro, con un finale in Green-White-Checkered.

Longin ha conquistato la quarta vittoria di fila, cementificando ancor di più la sua leadership in campionato su Tineo Arroyo, ora salita a 28 lunghezze. Martin Doubek (#5 Dexwet Renauer Team Ford Mustang) ha lasciato Venray terzo in classifica, grazie al nono posto nella seconda gara in ELITE 2.

Marconi De Abreu (#47 Brazil Team Ford Mustang) ha avuto la meglio su Hugo Bec (#3 Tepac RDV Compétition Ford Mustang) per la sesta posizione, mentre Maik Barten (#21 Team Raceway Venray Chevrolet SS), Doubek e Guillaume Deflandre (#56 CAAL Racing Chevrolet SS) hanno completato la Top10.

Didier Bec (#31 McDonald’s RDV Compétition Ford Mustang) ha vinto la sfida del Legend Trophy con la sua undicesima posizione, mentre Arianna Casoli (#8 Vict Motorsport Ford Mustang) non ha potuto prendere parte alla corsa a causa del lungo tempo necessario per completare le riparazioni sulla sua #8 Italicus Ford Mustang dopo la seconda gara dell’ELITE 1.

La Divisione ELITE 2 tornerà in pista l’11 e 12 giugno sullo storico tracciato Brands Hatch Indy, in occasione della quarta edizione del popolarissimo American Speedfest, che vedrà ancora una volta tutte le gare trasmesse in diretta mondiale su Fanschoice.tv.