Categorie
Whelen Euro Series

NWES MONZA – Davide Amaduzzi pronto a dare battaglia in una gara storica

Le semifinali della NASCAR Whelen Euro Series, in programma per il 28/29 settembre all’Autodromo di Monza, non segneranno solo l’inizio dei playoff della serie ufficiale della NASCAR in Europa. Quello brianzolo sarà anche il primo week-end di gara in assoluto di un campionato NASCAR in terra italiana e Davide Amaduzzi sarà tra gli agguerriti protagonisti dell’evento al volante della Chevrolet SS #68 Dogcooker/Labelit/Biancko del team T-Engineering.

[column col=”1/3″]

Monza Semi-Finals

Venerdì 27 settembre

FP1 – 11:15 – 12:00
FP2 – 17:30 – 18:15

Sabato 28 settembre

Qualifiche Elite – 9:00 – 9:15
Qualifiche Open – 9:20 – 9:30
Gara 1 Elite – 12:10 – 12:40
Sessione Autografi – 13:15 – 13:45
Gara 1 Open – 17:05 – 17:45

Domenica 29 settembre

Gara 2 Elite – 10:45 – 11:10
Sessione Autografi – 12:45 – 13:15
Gara 2 Open – 14:10 – 14:40

[/column]
Il bolognese, reduce da uno splendido podio all’esordio nella serie, conseguito sull’ovale da 600 metri di Tours al termine di una Gara 1 Elite tiratissima, guiderà per la prima volta una stock-car europea sulla pista dove ha vinto ben 5 volte negli ultimi anni, prima di concentrarsi sulla sua carriera nella NASCAR americana.

“Non percepisco una grande pressione, ma sarà certamente una gara molto sentita, un evento speciale soprattutto per me che sono italiano e corro con un team tutto italiano come T-Engineering” ha detto Amaduzzi, che durante la pausa estiva si è dedicato a un allenamento intenso per presentarsi al meglio al fine settimana monzese. “Oltre al normale allenamento ho aggiunto molto più karting rispetto al passato e ho effettuato anche un test con una Formula 3. Arrivo a Monza fiducioso e preparato anche a livello mentale, perché sono consapevole del lavoro svolto”.

Per le gare nel “tempio della velocità” brianzolo, Davide avrà a disposizione un nuovo motore e dovrà lavorare al meglio con il team T-Engineering nelle prove libere per raggiungere il miglior setup in quella che rappresenterà la sua prima volta in gara su un circuito stradale con una  vettura della NASCAR Whelen Euro Series. Una serie di novità che Amaduzzi affronta senza fare proclami, ma pronto a dare battaglia.

“Sugli stradali ho percorso solo pochi giri e dovremo lavorare duramente per trovare in fretta il bilanciamento ottimale.” ha detto. “Non mi va di fare proclami, ma una cosa posso dirla: questa volta gioco in casa, in mezzo al calore dei tifosi italiani, e se fossi in tutti quei piloti che sono convinti di venire qui a fare man bassa di risultati, non dormirei sonni tranquilli!” Il fine settimana all’Autodromo di Monza, caratterizzato da ingresso gratuito e paddock aperto, inizierà venerdì con due sessioni di prove libere, per proseguire sabato con le qualifiche nella mattinata e Gara 1 Elite nel pomeriggio. Domenica invece Gara 2.

Stay Tuned!

Gian Luca Guiglia

Di Gian Luca Guiglia

Classe: 1979
Mito: Jim Clark
Pilota preferito: Juan Pablo Montoya
Piloti nel cuore da corsa: Tony Stewart, Jim Clarck, Stirling Moss,Max Papis, Alessandro Zanardi e mille altri…
Pilota donna preferita: Simona de Silvestro
Circuito Preferito: Nordschleife
Circuiti nel cuore da corsa: Le Mans, Rouen, la vecchia Monza, la vecchia Spa
Auto preferita: Ferrari P4
Auto nel cuore da corsa: Ford GT40, Lotus 79, Tyrrell P34, Lotus 49, Porsche 917
Gare dal vivo: Fia GT, Superstars, WTCC, F.Renault, LMES Monza, NASCAR Phoenix e Las Vegas 2011
Gare da vedere un giorno dal vivo: 24h Lemans, 500miglia Daytona
Livrea Casco Preferito: Alex Zanardi, Carl Fogarty
Livrea auto preferita: Ford gt40 Gulf, Lotus 49 Gold Leaf
Gara preferita: Troppe
Gara nel cuore da corsa: Daytona 500 2008, Darlington 2003, Lemans 67
Riviste preferite: Autosport, Motorsport magazine.