Categorie
Whelen Euro Series

NWES – PK Carsport conferma e rilancia

EA6A0919

Dopo una stagione di debutto nella NASCAR Whelen Euro Series estremamente soddisfacente, in cui hanno conquistato tutti i titoli più importanti, Anthony Kumpen, Bert Longin e tutto il team PK Carsport hanno subito deciso di confermare la propria presenza nella sempre più popolare serie NASCAR europea nel 2015, schierando nuovamente due vetture, con il coinvolgimento a tempo pieno di Stienes Longin nella divisione ELITE 2.

Con i trofei di campione della NASCAR Whelen Euro Series, di campione della divisione ELITE 2 e quello riservato ai team a luccicare in bacheca, il team PK Carsport non avrebbe potuto iniziare in modo migliore l’avventura nella NASCAR Whelen Euro Series e ovviamente sia Kumpen che Longin vogliono fare ancora meglio.

“La NASCAR Whelen Euro Series è un campionato fantastico,” ha detto il campione in carica Anthony Kumpen, che ha recentemente riscosso il suo premio per il titolo 2014 concludendo con un positivo 14esimo posto il suo debutto in K&N Pro Series East al Smyrna Speedway, durante le Daytona Speedweeks. “Ogni evento attrae molti spettatori, anche perché l’organizzazione assicura che, oltre alle corse, ci siamo molto altro da vedere. Nel 2015 il calendario vedrà l’aggiunta di un evento in Olanda e un altro a Zolder, in occasione delle finali – siamo entusiasti di essere nuovamente al via della NASCAR Whelen Euro Series”.

“Decisamente,” sorride Longin. “Voglio trarre vantaggio dall’esperienza dello scorso anno per rendere la stagione più difficile per Anthony (sorride). Punterò assolutamente e incondizionatamente al titolo e per raggiungere l’obiettivo dovremo effettuare più test su ovale. Correre su ovale è molto più difficile di quanto pensino in molti”. Anche il nativo di Lovanio ha avuto un assaggio della NASCAR americana disputando una gara nella divisione Pro Late Model al New Smyrna Speedway sotto la supervisione dell’ex-campione della NASCAR Mike Skinner. “Correre là è stato fantastico! Durante la gara sono arrivato a lottare per una posizione nei primi sette sono rimasto davvero impressionato da Mike, sia come coach che come spotter”.

Schierato in un calendario part-time nel 2014, nel quale ha raccolto 3 top-5 e 4 top-10, il 23enne Stienes Longin punterà al titolo della divisione ELITE 2 al volante della Chevrolet SS #11, dividendo la vettura con il padre Bert.

“Mi piace tutto della NASCAR Whelen Euro Series. Mi dà una soddisfazione speciale essere parte di un team rinomato come il PK Carsport, con piloti di esperienza come Anthony Kumpen e mio padre Bert Longin,” ha detto il giovane belga. “Io punterò al titolo in divisione ELITE 2, mentre lui a quello della ELITE 1. Sono molto motivato e non vedo l’ora di correre le due gare su ovale e quella sul mio tracciato di casa a Zolder. Saranno le gare più belle della stagione!”

Il team, che sta ancora valutando i piloti per il secondo sedile in divisione ELITE 2 e sta pensando di espandersi a tre vetture, sarà sicuramente tra i favoriti quando la stagione 2015 della NASCAR Whelen Euro Series scatterà a Valencia il 25-26 aprile con la seconda edizione della Valencia American Fest.

Stay Tuned!

Gian Luca Guiglia

[social type=”facebook” opacity=”dark”]http://twitter.com/gian_138[/social]@Gian_138

Di Gian Luca Guiglia

Classe: 1979
Mito: Jim Clark
Pilota preferito: Juan Pablo Montoya
Piloti nel cuore da corsa: Tony Stewart, Jim Clarck, Stirling Moss,Max Papis, Alessandro Zanardi e mille altri…
Pilota donna preferita: Simona de Silvestro
Circuito Preferito: Nordschleife
Circuiti nel cuore da corsa: Le Mans, Rouen, la vecchia Monza, la vecchia Spa
Auto preferita: Ferrari P4
Auto nel cuore da corsa: Ford GT40, Lotus 79, Tyrrell P34, Lotus 49, Porsche 917
Gare dal vivo: Fia GT, Superstars, WTCC, F.Renault, LMES Monza, NASCAR Phoenix e Las Vegas 2011
Gare da vedere un giorno dal vivo: 24h Lemans, 500miglia Daytona
Livrea Casco Preferito: Alex Zanardi, Carl Fogarty
Livrea auto preferita: Ford gt40 Gulf, Lotus 49 Gold Leaf
Gara preferita: Troppe
Gara nel cuore da corsa: Daytona 500 2008, Darlington 2003, Lemans 67
Riviste preferite: Autosport, Motorsport magazine.