NWES – Valencia: Kumpen Vince E Convince alla prima stagionale in EuroNASCAR

13087377_992732500763766_5204001666567580535_n

Alla fine di una spettacolare battaglia durata 16 giri che ha coinvolto i piloti nelle prime 6 posizioni, Anthony Kumpen (#24 PK Carsport Chevrolet SS) ha conquistato la terza vittoria nella sua carriera NWES, precedendo Frederic Gabillon (#3 Tepac RDV Compétition Ford Mustang) sotto la bandiera a scacchi della prima corsa in Divisione ELITE 1, la corsa che ha aperto la stagione 2016 della NASCAR Whelen Euro Series.

“E’ incredibile! E’ stata una gara difficile, era davvero caldo e il tracciato era scivoloso. Iniziare la stagione con una pole e una vittoria è grandioso, il team ha fatto un lavoro fantastico. Sono davvero felice di essere qui, voglio ringraziare la NASCAR e la Whelen Euro Series per tutto qello che stanno facendo,” ha detto Kumpen nella victory lane.

Al via, Borja Garcia (#1 SPV Racing Ford Mustang) è saltato in testa alla gara dalla seconda posizione sulla griglia, seguito dal polesitter Kumpen e da Gabillon. Lo spagnolo ha comandato la prima parte della gara, ma Kumpen, Gabillon, Alon Day (#54 CAAL Racing Chevrolet SS) e Nicolò Rocca (#56 CAAL Racing Chevrolet SS) hanno presto chiuso il gap. Al giro 8, Kumpen ha preso la testa con un brillante manovra su Garcia, creandosi un piccolo vantaggio di sicurezza.

Dietro il Campione della NASCAR Whelen Euro Series 2014, anche Gabillon ha presto passato Garcia per andare a caccia proprio di Kumpen fino all’ultimo giro. Il francese ha provato a cercare il sorpasso decisivo nelle ultime curve prima della bandiera a scacchi, ma senza successo e si è così dovuto accontentare della seconda posizione per appena 261 millesimi di secondo.

Rocca ha chiuso al quarto posto una gara concreta, portando a casa la vittoria nel Trofeo Junior “Jerome Sarran”, davanti a Gianmarco Ercoli (#9 Double-T by Nocentini Ford Mustang). Il Campione ELITE 2 2015 ha messo in cascina un’ottima gara, dove è partito settimo e ha guadagnato alcune posizioni grazie ad un ottimo ritmo, chiudendo a soli 4 secondi da Kumpen. Con la sesta posizione, Day ha conquistato punti importanti per la stagione e ha fatto segnare il giro più veloce in gara,prestazione che gli garantisce la partenza della pole nella gara di domani.

Bert Longin (#11 PK Carsport Chevrolet SS) ha chiuso al settimo posto davanti a Wilfried Boucenna (#73 Knauf Racing Team Ford Mustang). Marc Goossens (#90 Brass Racing Ford Mustang) ha invece portato a termine la sua prima gara nella NASCAR Whelen Euro Series al nono posto, mentre Mathias Lauda (#66 DF1 Racing Team Chevrolet SS) ha chiuso la top-10.

Eric de Doncker, 12esimo sotto la bandiera a scacchi, ha vinto la classifica riservata ai piloti Challenger, davanti a Dario Caso (#8 Vict Motorsport Ford Mustang), artefice di un’ottima rimonta dal fondo dello schieramento fino alla 13esima posizione finale.

Cattura