Categorie
Whelen Euro Series

T-Engineering a Nogaro con una coppia di piloti italo-inglese per il debutto nella Euro NASCAR

Questo fine settimana T-Engineering scenderà in pista per la prima volta nella Euro-Racecar NASCAR Touring Series, il primo campionato NASCAR in Europa.

La scuderia di Cavour si presenta al via della prima prova stagionale, che si svolgerà dal 29 marzo al 1 aprile presso il circuito di Nogaro – situato nella parte sud-occidentale della Francia e sede nello stesso fine settimana della prima gara del campionato FIA GT – con una coppia di piloti italo-inglese.

Le manche in programma sui 3,63 Km del circuito Paul-Armagnac sono quattro, tutte della durata di 30 minuti: due valevoli per il Campionato Elite e due per il Campionato Open.

Al volante della Chevrolet Camaro #68 Dogcooker/OMP, con i suoi 400 e più cavalli per 1200 Kg di peso, si alterneranno l’inglese Stuart Gough, trentaduenne di Nottingham che può vantare una carriera ricca di successi nell’agguerrita Formula Ford d’oltremanica, e l’italiano Renzo Calcinati, quarantaquattrenne milanese con alle spalle una grande carriera nel kart e un settimo nel Trofeo Leon Supercopa 2011, proprio con il team diretto da Massimo Di Lonardo.

Debuttare in un nuovo campionato non è mai semplice, ma il team piemontese dovrà adattarsi rapidamente al contesto inedito e conta, grazie all’esperienza dei piloti all’abilità dei tecnici, di raggiungere un buon livello di competitività in breve tempo, per affermarsi in una serie che fa dell’equilibrio e della lotta serrata in pista un cavallo di battaglia.

T-Engineering ha inoltre in programma di schierare, a partire dal secondo appuntamento di Digione, un’altra vettura, il cui equipaggio è in via di definizione e comprenderà il pilota della categoria Open Davide Pigozzi.

Stuart Gough – Pilota Campionato Elite

“Per prima cosa sono davvero entusiasta di gareggiare in un campionato NASCAR. Quello della NASCAR è uno dei brand più riconoscibili al mondo e far parte di un campionato NASCAR al di fuori degli Stati Uniti è una cosa davvero speciale. Il piano per la prima gara è di imparare il più velocemente possibile, fare punti importanti e costruire una base di partenza per il futuro. Non ho effettuato test, per cui all’inizio sicuramente dovrò adattarmi, ma in fondo si tratta comunque di auto da corsa e darò il massimo per ottenere il risultato. Spero che questo diventerà un accordo pluriennale, ma abbiamo grandi ambizioni già per il 2013”

Renzo Calcinati – Pilota Campionato Open

“Sono fiducioso di poter ben figurare fin da subito nella divisione Open. Mi trovo a mio agio con la vettura e la concorrenza, che sarà sicuramente agguerrita, costituirà uno stimolo per colmare il più rapidamente possibile il gap di esperienza che ci separa dai nostri avversari. L’appuntamento di Nogaro sarà molto importante per cominciare nel modo migliore la stagione e progredire nel corso del campionato.”

Massimo Di Lonardo – Team Manager

“Sarà una gara molto difficile, perché il livello competitivo dei piloti e dei team presenti in campionato è molto alto. Contiamo tantissimo sull’esperienza di Stuart, di Renzo e dei nostri ragazzi per essere tra i primi fin da subito e lavoreremo sodo per incrementare la nostra conoscenza di questo tipo di vetture e consolidare la nostra presenza nella Euro-Racecar NASCAR Series.”  

Stay Tuned!

[follow id=”gian_138″ size=”large” count=”true” ]

Di Gian Luca Guiglia

Classe: 1979
Mito: Jim Clark
Pilota preferito: Juan Pablo Montoya
Piloti nel cuore da corsa: Tony Stewart, Jim Clarck, Stirling Moss,Max Papis, Alessandro Zanardi e mille altri…
Pilota donna preferita: Simona de Silvestro
Circuito Preferito: Nordschleife
Circuiti nel cuore da corsa: Le Mans, Rouen, la vecchia Monza, la vecchia Spa
Auto preferita: Ferrari P4
Auto nel cuore da corsa: Ford GT40, Lotus 79, Tyrrell P34, Lotus 49, Porsche 917
Gare dal vivo: Fia GT, Superstars, WTCC, F.Renault, LMES Monza, NASCAR Phoenix e Las Vegas 2011
Gare da vedere un giorno dal vivo: 24h Lemans, 500miglia Daytona
Livrea Casco Preferito: Alex Zanardi, Carl Fogarty
Livrea auto preferita: Ford gt40 Gulf, Lotus 49 Gold Leaf
Gara preferita: Troppe
Gara nel cuore da corsa: Daytona 500 2008, Darlington 2003, Lemans 67
Riviste preferite: Autosport, Motorsport magazine.