Test NASCAR anche per Tonoli e Del Monte con T-Engineering

Durante il test di sabato all’autodromo di Castiglione del Lago organizzati da Events4you by Nocentini, hanno potuto fare conoscenza con la Chevrolet Camaro #6 della NASCAR Whelen Euro Series anche due piloti legati al team T-Engineering, ospite dell’equipe di Marco Spinelli in questa occasione. Si tratta di Alessandro Tonoli e Fabrizio Del Monte, entrambi interessati a prendere parte al campionato europeo NASCAR.

Sebbene il tracciato si presentasse ancora bagnato e freddo, fin dai primi giri i due Drivers hanno potuto sfruttare al pieno i quasi 450CV dell’auto ed iniziare a prendere confidenza con la particolare configurazione meccanica tipica delle auto NASCAR.

Dopo la pausa, con il circuito ormai quasi completamente asciutto, sia Alessandro sia Fabrizio hanno potuto incrementare le loro prestazioni, completando i quattro turni previsti, con tempi sul giro di assoluto rilievo.

“Sono molto soddisfatto del test e dei risultati ottenuti. Spero ora di poter lavorare ancora con queste auto in vista della prima gara a Valencia,” ha commentato a fine giornata Alessandro Tonoli, 31enne di Rho con esperienza soprattutto in GT.

Anche le aspettative di Fabrizio Del Monte – 33enne di Latina che in passato ha corso in Formula 3000, Champ Car e recentemente nell’Italiano GT – sono state decisamente soddisfatte.

“ Finalmente siamo riusciti a scendere in pista con quest’auto, visto che abbiamo dovuto rinviare più volte a causa delle pessime condizioni meteo. Certo è completamente differente da tutte le altre, ma la vettura è come l’aspettavo: sincera,  impegnativa, senza controlli elettronici e con tutte le caratteristiche, che consentono di far emergere le vere doti dei piloti.”

Positivo anche il Team Manager di T-Engineering, Massimo Di Lonardo, che sta lavorando per completare la line-up della squadra in vista del debutto stagionale della NWES, in programma a Valencia il 12/13 aprile. Di Lonardo ha anche tenuto a ringraziare il team di Spinelli per l’ospitalità.

“Ringrazio Alessandro e Fabrizio per averci dato l’opportunità di poter lavorare con loro e spero di vederli presto, nuovamente insieme, nella prima gara a Valencia,” ha dichiarato. “Ora siamo concentrati sul terminare lo sviluppo della nostra auto e sulla pianificazione pre-campionato: c’è ancora molto da lavorare. Ringrazio anche Marco Spinelli e Mauro Nocentini per la cordiale ospitalità e spero di proseguire con loro l’ottima collaborazione appena iniziata.”

Nelle prossime settimane altre giornate di collaudi e di test attendono T-Engineering, decisa più che mai a continuare il suo impegno nella NASCAR Whelen Euro Series.  

Foto di Trackfever.eu

Stay Tuned!

Gian Luca Guiglia – @gian_138