Dylan Kwasniewski entra nel programma di sviluppo del team Ganassi

DRIVE4COPD 300 - Practice

Il 18enne Dylan Kwasniewski, attualmente impegnato full-time in Nationwide Series con il Turner Scott Motorsport, è entrato nell’orbita del Chip Ganassi Racing with Felix Sabates ed è presumibile che possa affiancare Kyle Larson in Sprint Cup alla scadenza del contratto di Jamie McMurray, che dovrebbe scadere alla fine del 2014.

“Questo ragazzo ci ha impressionati fin dal primo fin dal primo momento,” ha detto Richard Childress. “Il suo equilibrio, il suo talento e la sua determinazione in pista sono ragguardevoli per un pilota così giovane. Voglio vederlo crescere come pilota. Penso che Dylan abbia un grande futuro in NASCAR davanti a sé”.

Kwasniewski ha vinto due titoli in K&N Pro Series negli ultimi due anni, trionfando prima nella West e poi nella East, totalizzando 11 vittorie e 29 top-5 in tre stagioni nelle due serie propedeutiche. Il pilota di Las Vegas ha poi fatto il suo esordio in Nationwide Series al volante della Chevy Camaro #31 del Turner Scott Motorsport, centrando subito la pole una top-10. Più difficili invece le altre due gare disputate a Phoenix e Las Vegas, che hanno lo hanno visto rispettivamente 13esimo e 24esimo al traguardo.

“Sono estremamente felice ed emozionato l’opportunità che mi stanno dando Chip e tutto il team,” ha detto Kwasniewski, che è al momento ottavo nella classifica generale della Nationwide Series. “Non ho mai voluto fare altro che correre, per cui questo per me è un sogno che diventa realtà”.

Che Dylan salga in Sprint Cup l’anno prossimo o piuttosto nel 2016, Chip Ganassi sembra comunque aver preparato un futuro roseo per il team con l’accoppiata Larson/Kwasniewski. Ora non resta che alzare anche il livello delle vetture.

Stay Tuned!

Gian Luca Guiglia