Joey Logano non si ferma più: quinto successo stagionale in Nationwide Series

Il 22enne di Middletown, Connecticut, continua l’impressionante serie di successi del 2012 nella Nationwide Series, vincendo la quarta gara nelle ultime cinque disputate, precedendo James Buescher sul traguardo della Alliance Truck Parts 205, 13esima prova del campionato.

Logano, al volante della Toyota Camry #18 del Joe Gibbs Racing ha contenuto egregiamente l’unico attacco di Buescher, portato nel corso dell’ultima tornata, dopo un restart a quattro tornate dalla bandiera a scacchi, andando a conquistare il suo 14esimo successo in 99 presenze nella Nationwide Series.

Sette bandiere gialle hanno interrotto la Alliance Truck Parts 250 per un totale di 26 giri, di cui ben tre hanno visto protagonista Danica Patrick, decisamente frustrata dall’assetto della sua Chevrolet #7 e dalla difficoltà di adattamento che sta incontrando. La Patrick è andata tutte e tre le volte in testacoda in seguito ad un sovrasterzo improvviso, in due occasioni dovuto alla vicinanza con un’altra vettura, che ha destabilizzato l’aerodinamica della sua stock car.

getty images for NASCAR

La gara ha visto alternarsi al comando 10 piloti, soprattutto in virtù di scelte differenti nei pit stop, ma Logano è riuscito a superare anche una sosta imprevista, a causa di una foratura, riprendendosi la leadership alla 102esima tornata.

L’ultima gialla della giornata è arrivata al 119esimo giro, quando Jamie Dick e Josh Richards hanno dato vita ad uno incidente in curva 3 dopo il quale la vettura di Dick ha avuto un principio d’incendio, mentre quella di Richards, una volta sceso il pilota, è scesa lungo il banking per poi fermare la propria corsa nell’infield.

Ripulita la pista in poco meno di 9 minuti di bandiera rossa, la gara ha potuto riprendere il suo corso a quattro giri dal termine, con Logano che si è subito involato, seguito come un’ombra da Buescher. Il pilota della Chevrolet Impala #30 ha provato ad uscire di scia poco dopo aver preso la bandiera bianca dell’ultimo giro, ma non è riuscito a completare il sorpasso in curva 1, anche a causa di un leggero sovrasterzo, e si è quindi dovuto accontentare della seconda piazza, dietro ad Logano che ha confermato il suo stato di grazia.

“Sapevo esattamente cosa stava facendo” ha detto Logano. “Cercava di prepararsi per provarci all’ultimo giro. Sapevo che avrebbe provato ad infilarsi all’interno in curva 1 e ho pensato che, finché gli stavo davanti, potevo tenerlo basso abbastanza da avere un buon abbrivio in uscita di curva. Ha fatto esattamente quello che mi aspettavo e sono riuscito a mettere in atto il mio piano e ad uscire di curva con un vantaggio sufficiente per andare a vincere.”

“In questo periodo ho molta fiducia in me stesso, nelle mie capacità, e so cosa posso fare con la macchina. Sento che sto dando ai miei crew chief le informazioni giuste e che stanno facendo del loro meglio per darmi delle vetture velocissime. Non ci siamo lasciati scappare nemmeno un’opportunità. Siamo stati in condizione di vincere delle gare e abbiamo capitalizzato ogni opportunità.”

getty images for NASCAR

Kurt Busch ha ottenuto un solido terzo posto per il Kyle Busch Motorsports, precedendo sul traguardo Cole Whitt, Austin Dillon, Sam Hornish Jr, Michael McDowell, Paul Menard, Brian Scott e Brad Keselowski. Undicesimo si è piazzato Elliott Sadler, mentre Ricky Stenhouse Jr. ha infilato un altro weekend deludente, in cui non è riuscito a venire a capo del setup della sua Ford Mustang #6 ed ha terminato la gara in 25esima posizione, perdendo ulteriormente terreno in classifica.

La generale vede al comando la coppia del Richard Childress Racing con Sadler, con 488 punti, seguito a 8 lunghezze da Austin Dillon (480). Stenhouse (461) scivola in terza posizione a 27 punti dalla vetta e anche Hornish (443) si avvicina leggermente alla testa della classifica. Cole Whitt e Justin Allgaier sono appaiati in quinta posizione con 407 punti.

Stay Tuned!

Ordine d’arrivo della Alliance Truck Parts 250

1 3 18 Joey Logano(i) Dollar General Toyota 125 0 133.1 $37,600 Running 2 31
2 4 30 James Buescher(i) Amway/Gaddes Foundation Chevrolet 125 0 112.9 $36,368 Running 1 2
3 15 54 Kurt Busch(i) Monster Energy Toyota 125 0 105.0 $22,350 Running
4 2 88 Cole Whitt # Clean Coal Chevrolet 125 41 1 112.3 $26,868 Running 2 10
5 1 3 Austin Dillon # Advocare Chevrolet 125 40 1 109.2 $27,293 Running 2 11
6 11 12 Sam Hornish Jr. Alliance Truck Parts Dodge 125 39 1 110.7 $21,093 Running 2 25
7 13 20 Michael McDowell(i) Pizza Ranch Toyota 125 0 95.5 $20,478 Running
8 7 33 Paul Menard(i) Menards/Rheem Chevrolet 125 0 127.6 $16,045 Running 2 37
9 17 11 Brian Scott Dollar General Toyota 125 35 103.5 $20,118 Running
10 9 22 Brad Keselowski(i) Discount Tire Dodge 125 0 91.6 $14,250 Running
11 6 2 Elliott Sadler OneMain Financial Chevrolet 125 34 1 113.8 $19,968 Running 1 3
12 18 43 Michael Annett Pilot/Flying J Ford 125 32 89.1 $19,468 Running
13 16 44 Mike Bliss Bandit Chippers Toyota 125 31 83.9 $21,818 Running
14 8 31 Justin Allgaier Brandt Chevrolet 125 31 1 90.4 $19,093 Running 1 4
15 23 87 Joe Nemechek AM/FM Energy Wood & Pellet Stoves Toyota 125 29 77.6 $19,943 Running
16 14 70 Johanna Long # Foretravel Chevrolet 125 28 80.6 $19,043 Running
17 22 14 Jeff Green Hefty/Reynolds Wrap Toyota 125 27 70.2 $18,793 Running
18 5 7 Danica Patrick GoDaddy.com/KickstartAmerica.US Chevrolet 125 27 1 81.4 $18,993 Running 1 1
19 19 81 Jason Bowles # American Majority Toyota 124 25 66.2 $18,693 Running
20 30 01 Mike Wallace Tradebank/Carl Ent Chevrolet 124 24 62.7 $19,318 Running
21 28 19 Tayler Malsam G-Oil/Ryobi Toyota 124 23 67.5 $18,568 Running
22 27 40 Erik Darnell TheMotorsportsGroup.com Chevrolet 124 22 70.0 $18,518 Running
23 36 08 Tony Raines(i) Black Cat Fireworks Ford 124 0 58.2 $12,000 Running
24 12 38 Brad Sweet # Great Clips Chevrolet 123 20 70.6 $18,418 Running
25 20 6 Ricky Stenhouse Jr. Roush-Fenway Racing Ford 123 19 73.0 $19,843 Running
26 32 41 Timmy Hill Poynt.com Ford 123 18 47.0 $18,293 Running
27 33 4 Danny Efland TradeBank Chevrolet 122 17 46.1 $18,243 Running
28 37 24 Angela Cope Dillon Manufacturing/United Mobile Auctions Chevrolet 119 16 41.2 $18,168 Running
29 21 23 Jamie Dick Viva Auto Group Chevrolet 116 15 51.9 $18,118 Accident
30 24 39 Josh Richards NSW Kids Ford 116 14 52.8 $11,900 Accident
31 31 51 Jeremy Clements Diamond Pistons Chevrolet 76 14 1 49.1 $18,013 Engine 1 1
32 35 50 TJ Bell Hantz Bank/Gulf Coast loss Prevention Chevrolet 56 12 43.4 $11,485 Engine
33 39 89 Morgan Shepherd MorganSheperd.com Chevrolet 42 11 42.5 $11,450 Handling
34 10 99 Kenny Wallace Family Farmers Toyota 32 10 38.8 $11,430 Engine
35 42 52 Tim Schendel Victory Precision Valves Chevrolet 15 9 38.5 $11,415 Overheating
36 34 15 Blake Koch RWR Chevrolet 12 8 36.6 $11,375 Vibration
37 38 75 Scott Riggs(i) RWR Chevrolet 11 0 39.4 $11,355 Engine
38 29 46 Chase Miller Curtis Key Plumbing Chevrolet 9 6 36.7 $11,316 Overheating
39 26 42 Josh Wise(i) Curtis Key Plumbing Chevrolet 8 0 38.1 $11,190 Engine
40 41 71 Michael Guerity RWR Chevrolet 6 4 37.5 $11,160 Vibration
41 40 47 Matt DiBenedetto Curtis Key Plumbing Chevrolet 5 3 35.9 $11,135 Vibration
42 25 10 Kevin Lepage TriStar Motorsports Toyota 4 2 34.4 $11,080 Vibration
43 43 74 Mike Harmon Koma Unwind Chevrolet 1 1 32.9 $11,030 Vibration