NWES – Kumpen torna in XFINITY Series per le ultime due gare della stagione

NEWTON, IA - JULY 31: Anthony Kumpen, driver of the #15 Nexteer Automotive Chevrolet, sits in his car during practice for the NASCAR XFINITY Series U.S. Cellular 250 at Iowa Speedway on July 31, 2015 in Newton, Iowa. (Photo by Sean Gardner/NASCAR via Getty Images)
NEWTON, IA – JULY 31: Anthony Kumpen, driver of the #15 Nexteer Automotive Chevrolet, sits in his car during practice for the NASCAR XFINITY Series U.S. Cellular 250 at Iowa Speedway on July 31, 2015 in Newton, Iowa. (Photo by Sean Gardner/NASCAR via Getty Images)

Dopo aver messo a segno una prestazione solida nel suo debutto estivo, il campione 2014 della NASCAR Whelen Euro Series Anthony Kumpen tornerà in corsa nella NASCAR XFINITY Series questo fine settimana al Phoenix International Speedway nella DAV 200 Honoring America’s Veterans, presented by Great Clips. Il belga sarà al volante della Chevrolet Camaro #55 Nexteer Automotive, schierata dal tema Precision Performance Motorsport.

L’impegno di Kumpen fa parte del programma Nexteer Road To Daytona – la strada tracciata da Nexteer e dalla NASCAR Whelen Euro Series per portare piloti europei sulle griglie di partenza della NASCAR americana – e vedrà il trentasettenne di Hasselt prendere parte anche alla Ford Ecoboost 300 all’Homestead-Miami Speedway, il 21 novembre, per proseguire la preparazione della gara di Daytona della NASCAR XFINITY Series in programma nel febbraio 2016. LeasePlan, EL Systems, Keupers Tankstations e Heinz Performance saranno gli altri sponsor a unirsi a Kumpen e Nexteer per queste gare.

“Sono entusiasta di correre per il Precision Performance Motorsports a Phoenix e Homestead,” ha detto Kumpen. “Vorrei ringraziare la NASCAR, Team FJ e la NASCAR Whelen Euro Series per avermi offerto quest’opportunità. E’ stata una stagione eccezionale, in cui ho imparato molto dalle mie gare su ovale negli States. Per un pilota europeo, far parte della NASCAR è un’esperienza fantastica. Il mio obiettivo per questo finale di stagione è finire entrambe le gare e percorrere quante più miglia possibile. Spero di poter estendere il programma Nexteer Road To Daytona con altre gare della NASCAR XFINITY Series. Sarebbe bellissimo disputare altre gare negli USA il prossimo anno, magari includendo qualche circuito stradale, Penso che la mia esperienza su quel tipo di piste possa aiutarmi a raggiungere dei buoni risultati.”

“Questo è esattamente ciò per cui è nato il programma Nexteer Road to Daytona: portare piloti NASCAR europei a gareggiare negli Stati Uniti. Anthony è un grande campione e un perfetto testimonial per il campionato, perché combina il talento nella guida con una eccezionale attitudine per la comunicazione. Siamo orgogliosi di quello che ha ottenuto fiduciosi che raggiungerà i suoi obiettivi. Sono sicuro che nel Precision Performance Racing abbiamo trovato un valido partner per supportare i nostri piloti il più possibile,” ha detto Jerome Galpin, presidente e CEO della NASCAR Whelen Euro Series.

Kumpen è reduce dalla sua seconda stagione nella NASCAR Whelen Euro Series, in cui ha chiuso al quarto posto in classifica con una vittoria – la prima su ovale della sua carriera, arrivata al Raceway Venray  – otto top-5 e dieci top-10. Ha inoltro debuttato nella NASCAR K&N Pro Series East a New Smyrna nel mese di febbraio e fatto la sua prima apparizione in NASCAR XFINITY Series all’Iowa Speedway in agosto.

“Siamo felicissimi di aver con noi Anthony Kumpen in questa partnership con la NASCAR Whelen Euro Series per proseguire il programma Nexteer Road to Daytona,” ha detto il proprietario del Precision Performance Motorsports, Rick Gdovic. “Anthony è un fantastico ambasciatore per la NASCAR e la NASCAR Whelen Euro Series negli Stati Uniti. Vogliamo progredire nel suo apprendistato nella NASCAR XFINITY Series in preparazione per la gara di Daytona del 2016 e continuare a promuovere la NASCAR Whelen Euro Series negli Stati Uniti.”

La bandiera verde della DAV 200 Honoring America’s Veterans, presented by Great Clips sventolerà sabato 14 novembre alle 10:00 pm CET e la gara sarà trasmessa in diretta su NBCSN.

Gian Luca Guiglia – @gian_138

NXS-55-Kumpen-Phoenix-Homestead