Categorie
Xfinity Series

Kyle Busch vince l’ennesima gara in Nationwide Series. Questa volta in New Hampshire.

Neanche i tre tentativi di Green-White Checkered finish hanno impedito a Kyle Busch di vincere la CNBC Prime’s The Profit 200 al New Hampshire Motor Speedway, 17esima prova della Nationwide Series 2013. Il pilota della Toyota Camry #54 del Joe Gibbs Racing ha dominato, come al solito, una gara che lo ha visto insidiato soltanto dal suo compagno di squadra, Brian Vickers, arrivato secondo al traguardo.

Per il pilota di Las Vegas si tratta della settima vittoria stagionale in Nationwide Series su 17 presenze e della 58esima affermazione nella serie cadetta della NASCAR, ma la statistica che fa davvero impressione è che il pilota della Toyota #54 ha vinto il 50% delle gare della Nationwide Series a cui ha partecipato in questa stagione. Un dominio assoluto.

Nonostante tutto, è stata una vittoria sudata, perché si è dovuto difendere dagli attacchi degli avversari in ben 3 ripartenze in regime di GWC dovute a vari incidenti arrivati nelle tornate finali della corsa.

L’unico intoppo nella corsa alla vittoria di Busch è arrivato al giro 43 dei 200 previsti a causa di un pit stop piuttosto lento, sotto bandiera gialla, che lo ha relegato in settima posizione al restart successivo.

Il primo dei tre GWC è arrivato a causa di Chad Hackenbracht che, uscendo da curva 2, è andato a sbattere a muro piuttosto violentemente a soli tre giri dal termine. Questa caution ha scombinato i piani di tutti i team di punta dato che ha messo loro in una situazione improvvisa di “fuel mileage finish” ovvero di fronte ad un finale all’ultima goccia di benzina. Al restart dalla bandiera gialla, Kyle Busch è riuscito sempre a scappar via, ma alle sue spalle si sono accese varie lotte per diverse posizioni. In particolare, due curve dopo il restart, Menard, Logano e Kligerman, tutti e tre appaiati, si sono toccati e Menard è andato a sbattere duramente a muro, coinvolgendo anche Kligerman che è rimasto impantanato nell’erba.

A questo punto, a tutti i piloti è stato detto che nessuno di loro sarebbe arrivato al traguardo con la benzina rimanente. Inaspettatamente, la NASCAR ha esposto una bandiera rossa, molto controversa, per permettere la pulizia della pista dai detriti derivanti dall’incidente, anche se non sembravano esserci così tanti pezzi da recuperare, tanto che lo stop è durato appena 5 minuti.

Dopo qualche ulteriore giro sotto caution, la corsa è ripartita al giro 211. Kyle Busch è stato bravo a gestire il carburante rimanente andando a vincere e per gli altri non c’è stato niente da fare.

Questa la top-10 alla fine della corsa: Kyle Busch, Brian Vickers, Austin Dillon, Brian Scott, Michael Annett, Trevor Bayne, Sam Hornish, Regan Smith, Matt Kenseth e Alex Bowman.

Sam Hornish Jr. piazzandosi davanti a Smith, ha rosicchiato ancora qualche punticino al pilota del JR Motorsports. Ora il pilota del Penske Racing ha da colmare solo 5 punti in classifica generale. In terza posizione, troviamo Austin Dillon staccato solamente di 12 lunghezze da Smith, quarto Justin Allgaier con 20 punti di svantaggio. Chiude la top-5, Elliott Sadler staccato di 24 lunghezze.

La Nationwide Series ritornerà in pista domenica prossim al Chicagoland Speedway! DO NOT MISS IT!

Federico Floccari

Ordine d’arrivo

1 1 54 Kyle Busch(i) Monster Energy Toyota 213 0 148.2 $46,700 Running 3 141
2 2 20 Brian Vickers Dollar General Toyota 213 43 1 128.5 $35,775 Running 2 63
3 11 3 Austin Dillon AdvoCare Chevrolet 213 41 107.3 $31,450 Running
4 5 2 Brian Scott Shore Lodge Chevrolet 213 40 100.4 $26,700 Running
5 23 43 Michael Annett Pilot Travel Centers Ford 213 39 89.5 $23,100 Running
6 14 6 Trevor Bayne Cargill Ford 213 38 87.3 $20,075 Running
7 12 12 Sam Hornish Jr. Alliance Truck Parts Ford 213 37 105.5 $19,625 Running
8 4 7 Regan Smith TaxSlayer.com Chevrolet 213 36 105.6 $19,525 Running
9 8 18 Matt Kenseth(i) Dollar General Toyota 213 0 113.5 $13,100 Running 2 9
10 21 99 Alex Bowman # SchoolTipline.com Toyota 213 34 78.4 $20,825 Running
11 7 22 Joey Logano(i) Hertz Ford 213 0 90.1 $12,850 Running
12 15 30 Nelson Piquet Jr. # Qualcomm Chevrolet 213 32 70.4 $19,050 Running
13 6 31 Justin Allgaier Brandt Chevrolet 213 31 85.0 $18,575 Running
14 13 32 Kyle Larson # McDonald’s Chevrolet 213 30 85.3 $18,325 Running
15 22 16 Billy Johnson NESN B Strong Ford 213 29 76.0 $19,375 Running
16 17 60 Travis Pastrana Roush Fenway Racing Ford 213 28 73.8 $18,075 Running
17 20 19 Mike Bliss TriStar Motorsports Toyota 213 27 65.8 $17,950 Running
18 9 11 Elliott Sadler SportClips Toyota 213 26 99.6 $18,800 Running
19 3 5 Kasey Kahne(i) Great Clips Chevrolet 211 0 96.7 $12,250 Running
20 10 77 Parker Kligerman North American Power Toyota 211 24 73.8 $18,375 Running
21 19 44 Chad Hackenbracht(i) Tastee Apple Toyota 211 0 57.8 $17,600 Running
22 18 87 Joe Nemechek Toyota 211 22 63.7 $17,550 Running
23 35 51 Jeremy Clements RepairableVehicles.com Chevrolet 210 21 54.0 $17,500 Running
24 27 8 Ryan Preece East West Marine Chevrolet 209 20 63.7 $11,435 Running
25 36 79 Jeffrey Earnhardt # Oath Keepers Ford 208 19 44.1 $17,875 Running
26 40 92 Dexter Stacey # MaddiesPlaceRocks.com Ford 208 18 35.6 $17,365 Running
27 38 23 Stanton Barrett QOLIX Chevrolet 208 17 40.2 $17,330 Running
28 34 01 Mike Wallace Chevrolet 208 16 47.1 $17,295 Running
29 39 70 Tony Raines Toyota 208 15 39.8 $17,260 Running
30 24 4 Landon Cassill Chevrolet 207 14 56.3 $17,525 Running
31 33 14 Eric McClure Hefty / Reynolds Toyota 207 13 42.7 $17,190 Running
32 16 33 Paul Menard(i) Rheem / Menards Chevrolet 205 0 77.5 $11,155 Accident
33 37 52 Joey Gase Donate Life Chevrolet 144 11 34.2 $11,135 Electrical
34 29 40 Reed Sorenson e-Swisher.com Chevrolet 126 10 46.4 $17,115 Engine
35 28 55 Jamie Dick VIVA Auto Group Chevrolet 117 9 43.1 $17,068 Engine
36 26 24 Brett Butler 5 Star Lodge & Stables Toyota 100 8 36.4 $16,345 Accident
37 31 00 Blake Koch DriveMW.com Toyota 99 7 29.9 $16,325 Brakes
38 30 42 Josh Wise Curtis Key Plumbing Chevrolet 10 6 33.0 $10,311 Brakes
39 32 46 J J Yeley(i) Curtis Key Plumbing Chevrolet 7 0 30.8 $10,190 Vibration
40 25 10 Jeff Green TriStar Motorsports Toyota 3 4 30.2 $10,105 Vibration

Di Federico Floccari

Dal mio nickname si possono capire già moltissime cose. Per me la NASCAR è uno stile di vita, non solo un semplice sport. Seguitemi su Twitter (@NASCARCountryUS) se volete veramente saperne di più sul mondo delle stock-cars americane e non solo. Qui, su Motorsportrants, scrivo solo ed esclusivamente sulla NASCAR e non me ne pento. Anzi.