Categorie
Camping World Truck Series Monster Energy Cup Series Xfinity Series

Le reazioni dei piloti alla decisione della NASCAR nella limitazione nel correre nelle serie minori

original

L’annuncio da parte della NASCAR nella giornata di ieri, nel quale i piloti della massima serie dovranno ridurre il quantitativo di gare nella Xfinity Series e nella Camping Truck Series ha suscitato attraverso i media,  specialmente Twitter, qualche scalpore o opinione contrariata da parte di alcuni piloti.

Uno tra tutti Chase Elliott, laureatosi campione della Xfinity e rookie dell’ anno nel 2014, oltre che pilota più popolare della serie ha espresso idee contrarie a questo cambiamento, così come l’avversario Brad Keselowski, gia vincitore della serie nel 201o.

Al contrario vari piloti full time delle serie minori sono entusiasti o addirittura neutrali a questa decisione drastica o meno da parte della NASCAR. Tra questi figurano Eric McClure, Erik Jones e Jeb Burton.

Di seguito le loro opinioni rilasciate tramite i loro profili Twitter:

 

Fonte: Fox Sports

Davide Sarti

Di Davide Sarti

Nato e cresciuto tra Italia e Spagna, seguivo a tratti la Nascar sin dall' età di nove anni. Poi, nel 2010 il salto di qualità; da quell' anno ho seguito ogni gara, ogni curva, ogni incidente e ogni bandiera a scacchi di questo sport il quale è entrato nelle mie follie di vita diventandone un accanito appassionato in lungo e in largo. Sono qui per farvi conoscere questo mondo. Un mondo con un solo nome: NASCAR.