Le reazioni dei piloti alla decisione della NASCAR nella limitazione nel correre nelle serie minori

original

L’annuncio da parte della NASCAR nella giornata di ieri, nel quale i piloti della massima serie dovranno ridurre il quantitativo di gare nella Xfinity Series e nella Camping Truck Series ha suscitato attraverso i media,  specialmente Twitter, qualche scalpore o opinione contrariata da parte di alcuni piloti.

Uno tra tutti Chase Elliott, laureatosi campione della Xfinity e rookie dell’ anno nel 2014, oltre che pilota più popolare della serie ha espresso idee contrarie a questo cambiamento, così come l’avversario Brad Keselowski, gia vincitore della serie nel 201o.

Al contrario vari piloti full time delle serie minori sono entusiasti o addirittura neutrali a questa decisione drastica o meno da parte della NASCAR. Tra questi figurano Eric McClure, Erik Jones e Jeb Burton.

Di seguito le loro opinioni rilasciate tramite i loro profili Twitter:

 

Fonte: Fox Sports

Davide Sarti