NASCAR – Il RPM sospende le operazioni nella Xfinity Series

AR-306019942

Citando dei mancati pagamenti dallo sponsor J.Streicher, il Richard Petty Motorsports si vede costretto a sospendere le proprie attività nella NASCAR Xfinity Series.

Il team aveva fino ad ora l’intenzione di disputare l’intera stagione 2016 della NASCAR Xfinity Series con Jeb Burton.

“Questa è una situazione disperata” ha detto il CEO del Richard Petty Motorsports Brian Moffitt in un comunicato. “Noi ci impegniamo a lavorare al meglio per i nostri dipendenti e fornitori che sono importantissimi per noi, e pertanto, li prendiamo molto sul serio. Dovremo perseguire ogni via per garantire degli obblighi contrattuali tra il RPM e i nostri sponsor per soddisfarli. Faremo tutto quello che sarà èpossiblie ogni settimana per cercare di rimettere in pista la Ford Mustang #43 al più presto in questa stagione,” aggiunge il CEO.

Eloquenti le reazioni su Twitter:

Kevin Salerno