Nationwide Series – Nemmeno la pioggia ferma Kyle Busch

Blue Jeans Go Green 200

Secondo appuntamento della Nationwide Series 2014 e già Kyle Busch comincia a dettare legge nella categoria cadetta. Non è una novità, certamente, dal momento che per il più giovane dei due fratelli Busch si tratta della sessantaquattresima vittoria nella NNS, la settima sull’ovale di Phoenix, la terza consecutiva in Arizona. Tuttavia il dominio di Kyle non può che lasciare l’amaro in bocca non solo ai regular drivers della Nationwide ma anche ai numerosi tifosi desiderosi di vedere gioire in victory lane i piloti della serie in questione.

[divider]

Il weekend NASCAR su Motorsport Rants

Preview | K&N Pro Series West report | Keselowski in pole in NSCS | Mexico Series Report | Galleria foto NNS | Video completo NNS 

[divider]

Tralasciando le numerose polemiche e le richieste dei fans di cambiare le norme relative alla partecipazione dei piloti della NSCS nelle gare delle serie minori, rimane da rimarcare la consueta prova di forza di Kyle Busch, capace letteralmente di conquistare la leadership appena 6 tornate dopo la green flag e di “giocare” con il resto del gruppo per il resto della corsa.

Sempre in testa per 155 giri, il pilota della #54 ha dovuto tenere sott’occhio solamente il tempo meteorologico, unico ostacolo nel corso della cavalcata trionfale verso la vittoria. Le nuvole d’inizio gara hanno lasciato il posto per poco ad un pallido sole, ben presto sostituito da violenti scrosci di pioggia che hanno costretto la direzione gara a sospendere le ostilità a 32 giri dal termine.

Nonostante i ripetuti tentativi di asciugatura del tracciato la gara non ha potuto svolgersi sino al termine prestabilito ed è stata interrotta ufficialmente, dopo una lunga attesa, assegnando la vittoria secondo la classifica stilata al momento della esposizione della red flag.

Alle spalle del dominatore Kyle Busch hanno completato la top 5 nell’ordine altri 4 piloti della NSCS, ovvero Kevin Harvick, Brad Keselowski, Kyle Larson e Matt Kenseth. Con le prime cinque piazze completamente appannaggio di piloti della serie regina, il primo pilota a prendere punti è stato Elliott Sadler, sesto, seguito sul traguardo da Trevor Bayne, Regan Smith, Chase Elliott e Ty Dillon. E’ da rimarcare la ottima prestazione del giovanissimo Dylan Kwasniewski, tredicesimo al termine della corsa.

“Penso che sia fenomenale il potenziale del team e della nostra macchina – queste le dichiarazioni post-gara di Kyle Busch – Lo abbiamo dimostrato oggi  come gli anni passati su questo circuito. Molto del merito va comunque a Adam Stevens, il mio crew chief, e a tutti gli altri della squadra. E’ molto bello vincere qui comunque: e inoltre è la mia prima vittoria in una gara accorciata per pioggia di sempre. Penso che non faccia differenza il fatto: eravamo i più veloci. Mi sarebbe piaciuto tuttavia terminare la corsa, ma il tempo non era dalla nostra parte oggi” 

Prossimo appuntamento

Motorsport Rants, insieme alla Nationwide Series, vi dà appuntamento a sabato prossimo, 8 Marzo, in quel di Las Vegas. Sull’ovale del Nevada si correrà la Boyd Gaming 300. Pronti?

Fabio Valente

Ordine d’arrivo della Blue Jeans Go Green 200

3 54 Kyle Busch(i) Monster Energy Toyota 168 0 Running 2 155
2 7 88 Kevin Harvick(i) Great Clips Chevrolet 168 0 Running 1 4
3 1 22 Brad Keselowski(i) Discount Tire Ford 168 0 Running 2 9
4 9 42 Kyle Larson(i) Cartwheel Chevrolet 168 0 Running
5 4 20 Matt Kenseth(i) Reser’s Fine Foods Toyota 168 0 Running
6 6 11 Elliott Sadler OneMain Financial Toyota 168 38 Running
7 10 6 Trevor Bayne AdvoCare Ford 168 37 Running
8 8 7 Regan Smith TaxSlayer.com Chevrolet 168 36 Running
9 11 9 Chase Elliott # Napa Auto Parts Chevrolet 168 35 Running
10 5 3 Ty Dillon # WESCO Chevrolet 168 34 Running
11 2 2 Brian Scott Whitetail Chevrolet 168 33 Running
12 16 99 James Buescher Rheem Toyota 168 32 Running
13 13 31 Dylan Kwasniewski # Rockstar Chevrolet 168 31 Running
14 18 39 Ryan Sieg(i) RSS Racing Chevrolet 168 0 Running
15 12 60 Chris Buescher # Frd EcoBoost Ford 168 29 Running
16 14 62 Brendan Gaughan South Point Hotel & Casino Chevrolet 168 28 Running
17 17 19 Mike Bliss TriStar Motorsports Toyota 168 27 Running
18 20 43 Dakoda Armstrong # WinField Ford 167 26 Running
19 19 01 Landon Cassill FlexSeal Chevrolet 167 25 Running
20 24 28 Mike Wallace Dodge 166 24 Running
21 31 51 Jeremy Clements RepairableVehicles.com Chevrolet 165 23 Running
22 15 16 Ryan Reed # American Diabetes Association Ford 164 22 Accident
23 28 14 Eric McClure Hefty Ultimate / Reynolds Wrap Toyota 164 21 Running
24 30 52 Joey Gase Chevrolet 164 20 Running
25 32 24 Ruben Garcia Mateos Be/More Toyota 164 19 Running
26 21 40 Josh Wise(i) Curtis Key Plumbing Chevrolet 164 0 Running
27 25 4 Jeffrey Earnhardt teamjdmotorsports.com Chevrolet 164 17 Running
28 23 17 Tanner Berryhill # bwp Bats Dodge 163 16 Running
29 38 23 Carlos Contreras Global Aircraft Solutions Chevrolet 163 15 Running
30 39 90 Martin Roy Gamache Truck Center / Veloce Chevrolet 160 14 Running
31 36 74 Mike Harmon WCIParts.com Chevrolet 149 13 Running
32 27 55 Jamie Dick VIVA Auto Group Chevrolet 131 12 Engine
33 26 44 Will Kimmel Ingersoll Rand Toyota 117 11 Running
34 35 70 Derrike Cope CharliesSoap.com Chevrolet 86 10 Accident
35 34 76 Tommy Joe Martins # Cross Concrete Ford 40 9 Electrical
36 37 87 Daryl Harr iWorld Chevrolet 18 8 Accident
37 33 93 Carl Long Dodge 13 7 Brakes
38 29 46 Matt Dibenedetto Curtis Key Plumbing Chevrolet 6 6 Electrical
39 22 10 Blake Koch SupportMilitary.org Toyota 3 5 Vibration