Categorie
Xfinity Series

Regan Smith vince a Michigan e rafforza la sua leadership in classifica generale

In una gara corsa in memoria di Jason Leffler, deceduto in settimana, il leader della classifica generale della Nationwide Series, Regan Smith, ha ottenuto la sua seconda vittoria stagionale aggiudicandosi la Alliance Truck Parts 250 al Michigan International Speedway, dopo aver resistito agli attacchi del rookie Kyle Larson negli ultimi giri. La corsa ha rischiato di essere sospesa da un momento all’altro per la pioggia attorno all’Ovale da 2 miglia di Brooklin.

Per il pilota del JR Motorsports si tratta della quarta vittoria in carriera in Nationwide Series.

Parker Kligerman ha pensato che la pioggia avrebbe interrotto la corsa prima dei 125 giri previsti e ha così adottato una strategia diversa dagli altri, che però non ha pagato alla fine. Il pilota del Kyle Busch Motorsports si è dovuto fermare a 13 giri dal termine e il suo pit-stop forzato ha spianato la strada a Smith, che ha preceduto al traguardo Kyle Larson, il quale ha tentato senza successo di passare la Chevy #7.

A completare la top-5, rispettivamente terzo, quarto e quinto, si sono classificati Paul Menard, Kyle Busch, stranamente non a suo agio in gara, e Trevor Bayne.

Dopo solo un giro da inizio gara, un incidente ha visto coinvolti Alex Bowman, Travis Pastrana, Jeffrey Earnhardt e Brian Vickers. Questi ultimi hanno patito danni ingenti alle proprie vetture e si sono dovuti ritirare dalla corsa. Ancora una giornata no per Vickers che scivola ulteriormente indietro in classifica generale.

Il poleman Austin Dillon è rimasto in testa indisturbato per i primi 64 giri della corsa ma una foratura ad una gomma lo ha costretto ad una sosta in regime di bandiera verde. Il pilota della Chevy #3 del Richard Childress Racing ha poi concluso la gara in 20esima posizione.

Sicuramente il colpo di scena della corsa è arrivato al giro 81 quando Sam Hornish Jr.,secondo in classifica generale, ha dovuto ritirarsi per problemi alla pressione dell’olio dovuti all’impatto con un detrito. Brutto colpo per il campionato del pilota della Ford Mustang #12 che permette così a Regan Smith di scavare un solco importante in classifica generale.

Regan Smith, grazie a questa vittoria, ha ora ben 58 punti di vantaggio su Sam Hornish Jr e 59 su Justin Allgaier.

Prossimo appuntamento con la Nationwide Series sabato a Road America.

Federico Floccari

[divider]

Ordine d’arrivo

1 20 7 Regan Smith TaxSlayer.com Chevrolet 125 47 4 116.8 $45,440 Running 1 14
2 11 32 Kyle Larson # Cessna Chevrolet 125 42 100.4 $38,200 Running
3 2 33 Paul Menard(i) Menards/Rheem Chevrolet 125 0 119.0 $24,750 Running
4 14 54 Kyle Busch(i) Monster Energy Toyota 125 0 110.5 $17,800 Running
5 4 6 Trevor Bayne Roush CleanTech Ford 125 39 110.1 $23,375 Running
6 6 5 Brad Sweet Great Clips Chevrolet 125 38 96.8 $21,050 Running
7 8 16 Chris Buescher Ford EcoBoost Ford 125 37 95.0 $14,810 Running
8 19 11 Elliott Sadler OneMain Financial Toyota 125 36 89.7 $21,645 Running
9 21 30 Nelson Piquet Jr. # Worx Chevrolet 125 35 83.8 $20,425 Running
10 3 2 Brian Scott Shore Lodge Chevrolet 125 34 87.4 $21,875 Running
11 10 22 Joey Logano(i) Discount Tire Ford 125 0 109.8 $13,975 Running 1 30
12 7 31 Justin Allgaier Brandt Chevrolet 125 32 80.1 $19,800 Running
13 22 51 Jeremy Clements Diamond Pistons Chevrolet 124 31 77.9 $19,550 Running
14 5 99 Alex Bowman # St. Jude Children’s Research Hospital Toyota 124 31 1 73.8 $19,675 Running 1 7
15 23 44 Cole Whitt Takagi Tankless Water Heaters Toyota 124 29 68.1 $20,275 Running
16 31 01 Mike Wallace Brooklyn Products International Chevrolet 124 28 61.9 $19,375 Running
17 12 60 Travis Pastrana Roush Fenway Racing Ford 124 27 68.1 $19,125 Running
18 15 70 Johanna Long Foretravel Chevrolet 124 26 60.2 $19,075 Running
19 17 43 Michael Annett Pilot Travel Centers Ford 123 25 72.6 $19,025 Running
20 1 3 Austin Dillon AdvoCare Chevrolet 123 26 2 120.2 $28,550 Running 2 61
21 28 19 Mike Bliss TriStar Motorsports Toyota 123 23 68.8 $18,900 Running
22 25 24 Blake Koch VIP Poker Toyota 123 22 53.6 $18,850 Running
23 34 23 Scott Riggs(i) Rick Ware Racing Ford 123 0 48.1 $18,800 Running
24 24 40 Reed Sorenson E-Swisher.com Chevrolet 123 20 57.4 $18,750 Running
25 16 77 Parker Kligerman Bandit Chippers Toyota 123 20 1 93.1 $19,175 Running 1 13
26 29 4 Landon Cassill Flex Seal Chevrolet 122 18 52.2 $18,625 Running
27 36 52 Joey Gase Donate Life Toyota 122 17 42.4 $12,575 Running
28 37 14 Eric McClure Hefty/Reynolds Toyota 120 16 38.5 $18,500 Running
29 27 87 Joe Nemechek AM/FM Energy Wood & Pellet Stoves Toyota 119 15 44.2 $18,450 Running
30 38 74 Juan Carlos Blum # Oleofino’s Chevrolet 119 14 37.9 $18,700 Running
31 18 79 Jeffrey Earnhardt # Uponor Ford 85 13 27.8 $18,350 Running
32 13 12 Sam Hornish Jr. Alliance Truck Parts Ford 81 12 95.7 $18,305 Engine
33 9 20 Brian Vickers Dollar General Toyota 80 11 32.7 $18,260 Running
34 35 00 Ken Butler III JW Demolition Toyota 21 10 35.6 $18,230 Ignition
35 39 15 Carl Long RWR Ford 16 9 36.2 $12,196 Alternator
36 26 10 Jeff Green TriStar Motorsports Toyota 14 8 44.2 $11,375 Vibration
37 30 42 Josh Wise Curtis Key Plumbing Chevrolet 10 7 36.9 $11,355 Electrical
38 32 46 JJ Yeley(i) Curtis Key Plumbing Chevrolet 8 PE 34.3 $11,316 Handling
39 33 92 Dexter Stacey # Maddie’s Place Ford 6 5 34.8 $17,190 Accident

 

Di Federico Floccari

Dal mio nickname si possono capire già moltissime cose. Per me la NASCAR è uno stile di vita, non solo un semplice sport. Seguitemi su Twitter (@NASCARCountryUS) se volete veramente saperne di più sul mondo delle stock-cars americane e non solo. Qui, su Motorsportrants, scrivo solo ed esclusivamente sulla NASCAR e non me ne pento. Anzi.