Sprint Cup e Nationwide Series fanno tappa al Las Vegas Motor Speedway

 

[one_half]

La città del vizio, uno sfavillante agglomerato di luci e contraddizioni nel mezzo del deserto del Nevada, ospita la terza tappa del calendario della Sprint Cup Series, la prima su un ovale da 1.5 miglia, che rappresenta un valido esame delle qualità delle nuove vetture di sesta generazione. Inaugurato nel 1995 e poi ristrutturato fino a raggiungere l’attuale configurazione con un banking progressivo fino a 20°, il Las Vegas Motor Speedway vedrà scendere in pista nel fine settimana anche la Nationwide Series.

[/one_half]

[one_half_last]

las vegas map

[/one_half_last]

[divider]

[one_half]

kobalttools400_11

[/one_half]

[one_half_last]

Nascar Sprint Cup Series

Prossima gara: Kobalt Tools 400
Circuito: Las Vegas Motor Speedway
Data: domenica 10 marzo
Ora: a partire dalle 20:00 italiane
Lunghezza: 400.5 miglia (267 giri)

[/one_half_last]

Da quello che si è visto a Phoenix, ci aspetta un’altra gara molto, forse troppo, strategica, con tutti i piloti intenti a guadagnare posizioni più in pit road che in pista e un occhio di riguardo ai consumi. Sotto i riflettori ci saranno ancora una volta i grandi protagonisti della scorsa Chase, Jimmie Johnson e Brad Keselowski, nonché il vincitore di domenica scorsa, Carl Edwards, che ritorna sul tracciato che lo aveva visto imporsi nel 2011. Sono ben 5 i piloti con un driver rating sopra il 100: Jimmie Johnson (vincitore nel 2010), Carl Edwards (vincitore nel 2011), Tony Stewart (vincitore nel 2012), Jeff Gordon (il cui unico primo posto a Las Vegas risale al 2001) e Kyle Busch (un successo nel 2009). Gordon è anche il migliore per quanto riguarda posizione media in gara (9.0), percentuale di giri in testa (17,2%) e percentuale di giri nella top-15 (84%), mentre Johnson, con quattro successi è il recordman di vittorie sull’ovale del Nevada.

[divider]

[one_half]

sams town 300 logo

[/one_half]

[one_half_last]

Nascar Nationwide Series

Prossima gara: Sam’s Town 300
Circuito: Las Vegas Motor Speedway
Data: sabato 9 marzo
Ora: a partire dalle 22:15 italiane
Lunghezza: 300 miglia (200 giri)

[/one_half_last]

Se la lotta per la classifica è molto aperta e alcuni piloti come Austin Dillon e Trevor Bayne, partiti con l’handicap di un pessimo risultato a Daytona, puntano  a far bene per recuperare posizioni, il favorito per la gara di questa sera non può che essere il pilota di casa: Kyle Busch. Il recordman assoluto di vittorie in Nationwide Series ha ritrovato la via per la Victory Lane la scorsa settimana e punterà ad iniziare una nuova sequenza di successi.

Stay Tuned!

[follow id=”gian_138″ size=”large” count=”true” ]