Categorie
Xfinity Series

Travis Pastrana lascerà la NASCAR

Nella giornata di lunedì, Travis Pastrana ha dichiarato che lascerà la NASCAR alla fine di questa stagione. Il 10 volte campione degli X-Games ha annunciato la sua decisione tramite la sua pagina Facebook ufficiale citando, come ragioni principale del suo addio al mondo delle stock car, la mancanza di uno sponsor e il tempo in più che lui stesso vuole spendere con la sua famiglia.

Di seguito, il comunicato stampa ufficiale di Pastrana lasciato sulla sua pagina Facebook:

“E’ dura fare un passo indietro ora e dar ragione agli scettici su di me, ma sfortunatamente i miei risultati non sono stati buoni abbastanza per convincere gli sponsor a rimanere. Mi moglie, Lyn-z, aveva dato la sua approvazione quando ho deciso di correre nella NASCAR, e più di una volta è stata la mia fonte di ispirazione per farmi continuare. Ma come mia moglie ha dovuto fare un passo indietro dall’essere una sciatrice professionale per permettermi di raggiungere i miei obiettivi nel mondo delle corse, anche io ho bisogno di farmi da parte e concentrarmi di più sul mio ruolo come marito e padre….  il calendario della NASCAR richiede enormi sacrifici sia da parte tua che da parte di coloro che ti amano. Con l’assenza di uno sponsor l’anno prossimo, ora è il momento perfetto per me per riflettere mentre lei [mia moglie] si concentra sui suoi obiettivi.” 

La figlia di Pastrana, Addy, è nata lo scorso settembre.

Il 17 volte vincitore di una medaglia agli X-Games, ha iniziato a testare una stock car nel 2011. Pastrana doveva debuttare nel luglio del 2011, ma si ruppe una gamba in un X-Games due giorni prima della gara. Il suo debutto ufficiale avvenne poi l’anno scorso quando corse nove gare. Il quattro volte campione del Rally America si è poi unito al  Roush-Fenway Racing questa stagione dove ha raccolto quattro top-10. Ad una gara dal termine, Pastrana è 14esimo in classifica in Nationwide Series con un posizione media al traguardo di 21.4. 

“Odio abbandonare o di fallire, ma certe volte non tutto va alla perfezione” , ha scritto Pastrana. “Non sono stato capace di capire la finezza richiesta a correre sull’asfalto e questo mi ha molto deluso, ma allo stesso tempo cerco di guardare avanti e di concentrarmi di più sui Rally e sulle corse off-road. In seguito, ci saranno importanti annunci in futuro a riguardo.”

Federico Floccari

[social type=”facebook” opacity=”dark”]https://www.facebook.com/nascar1993[/social]

Di Federico Floccari

Dal mio nickname si possono capire già moltissime cose. Per me la NASCAR è uno stile di vita, non solo un semplice sport. Seguitemi su Twitter (@NASCARCountryUS) se volete veramente saperne di più sul mondo delle stock-cars americane e non solo. Qui, su Motorsportrants, scrivo solo ed esclusivamente sulla NASCAR e non me ne pento. Anzi.