Xfinity Series – Ancora un super Kyle Busch a Indy

11794242_1169144319778091_6055717244969764012_o

Rowdy è più in forma che mai, e sinceramente, chi l’avrebbe mai detto dopo il suo infortunio nella gara di Daytona a febbraio e manda un chiarissimo messaggio ai colleghi della Sprint Cup: “Voglio la Chase !!!”

E quindi nella Lilly Diabetes 250, diciottesima prova del campionato Xfinity tenutasi all’Indianapolis Motor Speedway, dopo aver ottenuto la pole, il maggior numero di giri in testa (53 su 100) è stato anche autore di un fantastico sorpasso all’ultimo giro ai danni del leader della corsa Ryan Blaney al volante della Mustang #22 del Penske Racing.

Blaney era riuscito ad ottenere la leadership quando mancavano 25 giri alla fine e a mettere anche un buon margine tra lui e Kyle Busch, ma ai meno 10 la Camry #54 del Joe Gibbs Racing si è trasformata in un razzo e ha iniziato una pazzesca rimonta, ai meno 5 Busch era già attaccato al paraurti di Blaney e lo ha messo nel mirino e quando è iniziata l’ultima tornata nel catino dell’Indiana, Blaney ha dovuto allargare leggermente la traiettoria in curva 2 per un doppiaggio, al contrario Busch è uscito velocissimo iniziando l’attacco, l’unica cosa che Blaney ha potuto fare è stata stringere verso l’interno del backstretch Kyke ma senza successo e così Kyle Busch ha conquistato la testa quando mancavano solo due curve alla fine, tagliando la Brickyard ha portando a casa la sua seconda vittoria Xfinity dell’anno.

Nel corso della gara si sono verificate solo 3 caution, la più significativa al giro 22, quando i due compagni di team Blake Koch e David Starr al volante delle Camry #8 e #44 si sono toccati in curva 1 perdendo il controllo, Koch ha picchiato violentemente con il posteriore sul muretto esterno della pista mentre Starr è finito all’interno dove anch’esso ha picchiato violentemente lateralmente sulla barriera di gomme.

Dietro ai due dominatori della corsa  Kyle Busch e Ryan Blaney hanno concluso: Daniel Suarez, Paul Menard, Elliott Sadler, Kevin Harvick, Kyle Larson, Regan Smith, Ty Dillon e Chase Elliott.

In classifica generale Chris Buescher resta ancora in vantaggio su Chase Elliott e Ty Dillon.

Prossimo appuntamento con la NASCAR Xfinity Series il 1° agosto all’Iowa Speedway.

Marco Russo

Classifica generale dopo Indy

1) #60-Chris Buescher, 651
2) #9-Chase Elliott, 626, -25
3) #3-Ty Dillon, 621 -30
4) #7-Regan Smith, 600, -51
5) #1-Elliott Sadler, 594, -57
6) #6-Darrell Wallace Jr., 568, -83
7) #18-Daniel Suarez, 558, -93
8) #62-Brendan Gaughan, 537, -114
9) #2-Brian Scott, 527, -124
10) #16-Ryan Reed, 526, -125

Ordine d’arrivo della Lilly Diabetes 250

NASCAR XFINITY Series Race - Lilly Diabetes 250
Indianapolis Motor Speedway
Speedway, Indiana
Saturday, July 25, 2015

	   1. (1) Kyle Busch(i), Toyota, 100, $77539.
	   2. (11) Ryan Blaney, Ford, 100, $61023.
	   3. (2) Daniel Suarez #, Toyota, 100, $52131.
	   4. (5) Paul Menard(i), Chevrolet, 100, $39052.
	   5. (6) Elliott Sadler, Ford, 100, $42331.
	   6. (16) Kevin Harvick(i), Chevrolet, 100, $31957.
	   7. (10) Kyle Larson(i), Chevrolet, 100, $30321.
	   8. (14) Regan Smith, Chevrolet, 100, $35440.
	   9. (9) Ty Dillon, Chevrolet, 100, $34935.
	   10. (13) Chase Elliott, Chevrolet, 100, $35626.
	   11. (7) Brian Scott, Chevrolet, 100, $33247.
	   12. (20) Ryan Sieg, Chevrolet, 100, $32996.
	   13. (4) Brendan Gaughan, Chevrolet, 100, $32718.
	   14. (8) Aric Almirola(i), Ford, 100, $26365.
	   15. (26) Jeremy Clements, Chevrolet, 100, $32564.
	   16. (12) Chris Buescher, Ford, 100, $32212.
	   17. (15) Alex Bowman(i), Chevrolet, 100, $25836.
	   18. (17) JJ Yeley, Toyota, 100, $31685.
	   19. (18) Dakoda Armstrong, Ford, 99, $31484.
	   20. (22) Ryan Reed, Ford, 99, $31857.
	   21. (25) Cale Conley #, Toyota, 98, $31207.
	   22. (30) Ross Chastain #, Chevrolet, 98, $31075.
	   23. (23) Darrell Wallace Jr. #, Ford, 98, $30924.
	   24. (36) Martin Roy, Chevrolet, 97, $30798.
	   25. (29) Harrison Rhodes #, Chevrolet, 97, $30898.
	   26. (37) Joey Gase, Chevrolet, 97, $30673.
	   27. (24) Timmy Hill(i), Toyota, 97, $24521.
	   28. (31) Stanton Barrett, Ford, 97, $30445.
	   29. (32) Eric McClure, Toyota, 96, $30344.
	   30. (38) Derrike Cope, Chevrolet, 95, $30569.
	   31. (19) Landon Cassill, Chevrolet, 92, $30168.
	   32. (28) BJ McLeod(i), Dodge, 90, $30042.
	   33. (40) Mike Harmon, Dodge, 87, $29982.
	   34. (3) Erik Jones(i), Toyota, 80, $29946.
	   35. (34) Peyton Sellers #, Chevrolet, Oil Leak, 77, $29875.
	   36. (27) David Starr, Toyota, Accident, 22, $27598.
	   37. (21) Blake Koch, Toyota, Accident, 22, $26598.
	   38. (33) Morgan Shepherd, Chevrolet, Handling, 18, $19598.
	   39. (39) Josh Reaume #, Dodge, Electrical, 8, $18598.
	   40. (35) Jeff Green, Toyota, Vibration, 2, $17598.