Categorie
Xfinity Series

Xfinity Series – C’è solo Logano a Phoenix

Axalta Faster. Tougher. Brighter. 200

La Axalta Faster. Tougher. Brighter 200, quarta prova della NASCAR Xfinity Series svoltasi al Phoenix International Raceway è stata quasi una fotocopia della gara di sabato scorso a Las Vegas; cambia solo il protagonista, in questo caso Joey Logano che dopo la pole e 176 giri in testa su 200, ha portato a casa la vittoria numero 22 della serie e la seconda sul desert mile dell’Arizona.

Fin dall’inizio si è capito che la Mustang #22 aveva un passo nettamente superiore, tanto che il problema per Logano è stato solo quello di farsi largo tra i doppiati; degli altri piloti solo Kenseth è riuscito qualche volta ad avvicinarsi per provare a prendersi la prima posizione ma senza successo.

Oltre il dominio di Logano (3° vincitore Sprint Cup in 4 gare) c’è anche il dominio dei piloti Sprint Cup che hanno occupato le prime posizioni per gran parte della corsa e i primi 5 posti alla chekered.

Nel corso della gara ci sono state solo 4 caution delle quali la più importante al giro 140, quando Chase Elliot si è intraversato dopo un contatto con Ty Dillon, il pilota della Camaro #9 oltre ad essere stato bravo a controllarla ed evitare un contatto con il muro è stato anche fortunato a non essere colpito da nessuno evitando maggiori danni.

“Oggi andava tutto bene, più volte quest’anno siamo stati vicini alla vittoria ma ci mancava solo un po’ di velocità in più e oggi è stato incredibile” ha dichiarato Logano in victory lane, ammettendo anche di aver utilizzato il traffico doppiato per distaccare la Camry #20 di Kenseth che vedeva più performante.

“Dopo l’ultimo pit stop abbiaimo avuto un calo di aderenza e nel corso della gara per via del traffico non riuscivo mai a rggiungerlo, se l’è cavata molto bene” ha affermato Matt Kenseth, secondo classificato.

Come detto in precedenza le prime 5 posizioni sono state occupate da piloti Sprint Cup e dopo Logano e Kenseth troviamo: Kevin Harvick, Austin Dillon ed Erik Jones; tra i regular invece davanti a tutti c’è Ty Dillon poi Chase Elliott e Brendan Gaughan chiudono la top 10 Regan Smith e Brian Scott.

Questo permette a Ty Dillon di allungare in classifica generale su Chris Buescher e Ryan Reed.

Prossimo appuntamento

Il prossimo appuntamento con la NASCAR Xfinity Series è per sabato prossimo all’Auto Club Speedway.

Classifica generale

1) #3-Ty Dillon 157
2) #60-Chris Buescher 143, -14
3) #16-Ryan Reed, 135, -22
4) #9-Chase Elliott, 132, -25
5) #6-Darrell Wallace Jr. #, 132, -25
6) #62-Brendan Gaughan, 122, -35
7) #7-Regan Smith, 121, -36
8) #1-Elliott Sadler, 114, -43
9) #44-David Starr, 106, -51
10) #18-Daniel Suarez #, 103, -54