Xfinity Series – Kyle Busch domina e vince in gran stile a Phoenix

during the NASCAR XFINITY Series DAV 200 Honoring America's Veterans at Phoenix International Raceway on November 14, 2015 in Avondale, Arizona.
during the NASCAR XFINITY Series DAV 200 Honoring America’s Veterans at Phoenix International Raceway on November 14, 2015 in Avondale, Arizona.

Non c’è stata assolutamente partita nella DAV 200 Honoring America’s Veterans di sabato pomeriggio al Phoenix International Raceway, penultima gara del campionato 2015 della NASCAR XFINITY Series, dove Kyle Busch ha assolutamente dominato in lungo e in largo, rimanendo in testa per ben 190 tornate delle 200 previste.

Per “Rowdy” si tratta dell’ottava vittoria sull’ovale da 1 miglio dell’Arizona in 19 partecipazioni. Il pilota della Toyota Camry #54 non ha lasciato nemmeno le briciole ai suoi avversari, anche a Brad Keselowski, secondo al traguardo, l’unico ad impensierire “Rowdy” in occasione dei restart dalle tre bandiere gialle di giornata. La corsa ha anche visto il campione in carica della serie Chase Elliott, settimo alla bandiera a scacchi, accorciare le distanza sul leader del campionato Chris Buescher, da 24 a 18 punti.

Busch ha condotto in solitaria la corsa, imponendo un ritmo davvero insostenibile per tutti, tagliando il traguardo con più di tre secondi di vantaggio su Brad Keselowski. Dopo aver vinto la sua 47esima pole nella serie cadetta della NASCAR (estendo così il suo record), Busch ha conquistato la 76esima vittoria nella XFINITY Series (altro record tutto suo). Il pilota del JGR ora ha condotto ben 1636 tornate in testa al PIR, solo a Bristol ha fatto meglio con 1768.

“Non è stato particolarmente difficile,” ha dichiarato Busch riguarda la vittoria. “Ricordo che altre volte ho vinto quando avevo condotto in testa 200 giri su 200… oggi siamo stati praticamente perfetti, eccetto in occasione dei pit stop non essendo stati capaci di uscire davanti agli altri… ma comunque è stata una giornata positiva con una vettura molto veloce.”

Gli altri due piloti del JGR, Erik Jones e Daniel Suarez, hanno concluso la loro gare rispettivamente terzo e quarto, facendo sì che il JGR occupasse tre delle prime quattro posizioni al traguardo. Ty Dillon è transitato sotto la bandiera a scacchi quinto, seguito da Regan Smith. Buescher ha concluso 13esimo, doppiato, e ha perso un quarto del suo vantaggio in classifica generale in favore di Chase Elliott. Il pilota del Rosuh Fenway Racing potrà però vincere il campionato finendo 13esimo o migliore in occasione del season finale del prossimo weekend all’Homestead-Miami Speedway.

Da segnalare anche la solida 24esima piazza di Anthony Kumpen, campione 2014 della NASCAR Whelen Euro Series, alla guida della Chevy Camaro #55 per il Precision Performance Motorsports. “Sono partito molto bene. Avevo un buon feeling con la macchina e con il primo set di gomme. Il primo stint è andato molto bene e riuscivo a tenere il passo delle vetture davanti a me, ma dopo il primo pit stop ho perso quel feeling, forse perché ho abusato dei pneumatici anteriori. Sono molto contento della gara di oggi, ho accumulato esperienza e non vedo l’ora di correre a Miami settimana prossima,” ha dichiarato il belga dopo la gara.

Federico Floccari

Classifica generale dopo Phoenix

1) #60-Chris Buescher, 1157
2) #9-Chase Elliott, 1139, -18
3) #3-Ty Dillon, 1135, -22
4) #7-Regan Smith, 1133, -24
5) #9-Elliott Sadler, 1044, -113
6) #18-Daniel Suarez, 1040, -117
7) #6-Darrell Wallace Jr., 1037, -120
8) #2-Brian Scott, 992, -165
9) #62-Brendan Gaughan, 991, -166
10) #16-Ryan Reed, 875 -282

Ordine d’arrivo della DAV 200 Honoring America’s Veterans

NASCAR XFINITY Series Race - DAV 200 Honoring America's Veterans
Phoenix International Raceway
Avondale, Arizona
Saturday, November 14, 2015

                   1. (1) Kyle Busch(i), Toyota, 200, $67011.
                   2. (4) Brad Keselowski(i), Ford, 200, $43740.
                   3. (3) Erik Jones(i), Toyota, 200, $43997.
                   4. (5) Daniel Suarez #, Toyota, 200, $40608.
                   5. (8) Ty Dillon, Chevrolet, 200, $35344.
                   6. (11) Regan Smith, Chevrolet, 200, $32557.
                   7. (12) Chase Elliott, Chevrolet, 200, $32297.
                   8. (10) Darrell Wallace Jr. #, Ford, 200, $32312.
                   9. (17) Elliott Sadler, Ford, 200, $29844.
                   10. (16) Kasey Kahne(i), Chevrolet, 200, $24330.
                   11. (13) Brian Scott, Chevrolet, 200, $29278.
                   12. (6) Brendan Gaughan, Chevrolet, 199, $29127.
                   13. (7) Chris Buescher, Ford, 199, $28950.
                   14. (2) Austin Dillon(i), Chevrolet, 199, $24090.
                   15. (9) Kyle Larson(i), Chevrolet, 199, $23103.
                   16. (15) Ryan Sieg, Chevrolet, 199, $28592.
                   17. (18) JJ Yeley, Toyota, 199, $28380.
                   18. (19) Dakoda Armstrong, Ford, 197, $28219.
                   19. (14) Ross Chastain #, Chevrolet, 197, $28308.
                   20. (26) Blake Koch, Toyota, 196, $28497.
                   21. (28) David Starr, Toyota, 196, $27885.
                   22. (35) Harrison Rhodes #, Chevrolet, 195, $27770.
                   23. (20) Ryan Reed, Ford, 194, $27634.
                   24. (33) Anthony Kumpen, Chevrolet, 194, $27523.
                   25. (32) Joey Gase, Chevrolet, 194, $27611.
                   26. (34) Eric McClure, Toyota, 192, $27427.
                   27. (31) Timmy Hill(i), Chevrolet, 191, $27391.
                   28. (36) Mario Gosselin, Chevrolet, 191, $27320.
                   29. (21) Landon Cassill, Chevrolet, Engine, 188, $27245.
                   30. (22) Jeremy Clements, Chevrolet, 186, $27510.
                   31. (39) Mike Harmon, Dodge, 184, $27154.
                   32. (38) Korbin Forrister(i), Chevrolet, 174, $27119.
                   33. (29) Ross Kenseth, Toyota, 149, $21079.
                   34. (24) Dylan Kwasniewski, Chevrolet, Accident, 56, $27042.
                   35. (23) Mike Bliss, Toyota, Suspension, 35, $26995.
                   36. (37) TJ Bell(i), Toyota, Brakes, 19, $18791.
                   37. (27) BJ McLeod(i), Chevrolet, Ignition, 19, $17791.
                   38. (40) Ruben Pardo(i), Toyota, Engine, 15, $22791.
                   39. (30) Carl Long, Dodge, Engine, 9, $15791.
                   40. (25) Jeff Green, Toyota, Rear Gear, 3, $14791.